Cultura

Lode all'aspidistra dei sepolcri

Il racconto della domenica

Rubrica: il Racconto della Domenica

Rubrica: il Racconto della Domenica

Ricevi gratis le news
0

Posta in una qualsiasi chiesa, sola o in vasi gemelli, nel buio e nel freddo di una cappella laterale a vegliare il sonno doloroso del Cristo Morto, lei sopravvive dove altre piante non potrebbero: sia lode all’aspidistra dei sepolcri. Dimenticata e trascurata, lei sola conosce l’immobilità trafitta, macchiata di sangue di quel corpo; lei sola ha la giusta pietà per quella nudità offerta allo sguardo protetta solo da un sudario sottile o da un vetro impolverato; lei sola, con devozione, ne raccoglie i muti lamenti e l’abbandono.
Fedele, silenziosa, e pia, lei veglia quel dolore rappreso per sempre nella smorfia della bocca, nelle mani e nei piedi bucati e contratti, nel costato trapassato.
In perfetta umiltà. Come nessun’altra pianta potrebbe fare. Tutte troppo fragili nella loro bellezza narcisistica, tutte troppo squillanti nei loro colori, nei loro profumi: incongruente in quel luogo la loro presenza: non c’è alcuno splendore nella morte anche se si è Il Figlio di Dio. (Mai si è percepito profumo di viole intorno a quel corpo, ma solo l’odore acre del corpo che ha patito, che ha sofferto, che è morto). Lei sola, che si intravede a stento in quella fredda penombra per il colore cupo o variamente screziato delle sue foglie sempreverdi, ovali, lanceolate e lucide è ancella solerte nella morte. Per anni ha vegliato, per anni veglierà - ha vita lunga l’aspidistra - il Cristo Morto. Quello di vegliare è suo compito. Altro non ne cerca.
Purché, esposta da una mano incauta, e poi dimenticata, il sole non la strazi. In quell’agonia di luce lei, che ama solo l’ombra, ricorderà le foreste fresche e scure della Cina da cui proviene, il buio del sepolcro dove per anni ha vegliato, e disseccherà lentamente. Morirà. (Quando la vedo in estate sui balconi abbandonata ai raggi del sole che prosciugano giorno dopo giorno il suo sangue vegetale, come vorrei suonare al campanello di quella casa e dire a chi s’affaccia «Per favore, tolga il vaso dell’aspidistra dal sole, non vede? Sta morendo». Invece non lo faccio - mi prenderebbero per una donna stravagante - e distolgo lo sguardo da quelle povere foglie ingiallite, e mi allontano in fretta come avessi commesso - ed è così - un peccato di omissione. Invece che felicità mi coglie quando attraverso cancelli di ferro battuto o portoni di antiche case o di conventi aperti per caso nell’attimo in cui mi trovo a passare, la intravedo bella, vaporosa nelle sue foglie verde scuro, fitte e lucide in grandi vasi di cotto a sottolineare il perimetro del cortile lastricato di pietre grigie, a seguire un sentiero di vecchi mattoni fin sotto il portico, a condividere con muschi e licheni di antiche balaustre l’umidità racchiusa nei chiostri). Ma lì, protetta dall’oscurità della cappella e dove nessuno fa caso a lei, lei vive e le basta davvero poco per farlo: una scheggia di luce, poche gocce d’acqua e per anni, senza nulla in cambio
- la devozione a quel compito basta a se stessa - veglierà quel Dio fattosi uomo, crocefisso e deposto. Preparandosi a fiorire nel silenzio del suo rizoma. Tra i lunghi piccioli verdi delle sue foglie, all’altezza del terreno, spunterà - non si sa quando - quel suo strano fiore rosso bruno in tutto simile alla carne ferita del Cristo perché non si veglia impunemente per anni un corpo insanguinato senza patirne in qualche modo lo strazio. Entro nelle chiese dove so che la troverò. Senza esitazione mi dirigo verso quella cappella. Mi inginocchio. E prego. Ma è da lei, dall’aspidistra, che imparo la fedeltà a un sogno e la costanza di durare, soli, per anni. Solo nella dimenticanza si può vivere. Solo nell’ombra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

PIENA

Enza in piena: evacuazioni in corso a Casaltone e Lentigione Foto

emergenza

La Parma esonda a Colorno: acqua nel cortile della Reggia. Evacuata la piazza Video

La sindaca: "State lontani dagli argini"

emergenza

Lentigione finisce sott'acqua: evacuazioni in corso Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

SEMBRA IERI

Una "pennellata" di teatro con Maurizio Schiaretti (1993)

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

VAPRIO D'ADDA

Sparò e uccise il ladro: "Legittima difesa". Caso archiviato

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS