16°

la curiosità

Quella mummia di gatto dell'Antico Egitto in cerca di "adozione"

Sarà visibile al Museo archeologico eccezionalmente dal 23 aprile al 4 maggio. E si cerca chi finanzi il suo restauro

Quella mummia di gatto dell'Antico Egitto in cerca di "adozione"
5



Torna a mostrarsi la mummia di gatto al Museo Archeologico Nazionale. Su iniziativa della Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia-Romagna, eccezionalmente, solo dal 23 aprile a 4 maggio, al Museo Archeologico Nazionale in  Pilotta torna a grande richiesta per farsi ammirare dal pubblico la mummia del piccolo gattino dall’Antico Egitto, in cerca di qualcuno che la adotti per il suo restauro
 Per saperne di più sui gatti e sugli animali nell’Antico Egitto: il 3 maggio alle ore 16 “ Cani gatti e …coccodrilli” nell’ambito dell’iniziativa VIVI L’ANTICO EGITTO

Sonia Avella, studentessa dell’Università di Pisa, in stage al museo, accompagnerà il pubblico in una speciale visita alla sezione egizia  La visita è gratuita, si paga solo l’ingresso al museo.
Orario dal martedì al venerdì 9-16,30; sabato domenica e festivi 13-19

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • salamandra

    23 Aprile @ 12.37

    O Stefano, a parte che le poleis greche mica erano tutte uguali, dove sarebbe stata la giustizia sociale? Forse stai pensando ad Atene? Beh guarda che Atene era una delle città piú guerrafondaie dell'epoca e il suo tessuto sociale era comunque basato sulla schiavitù. Schiavitù peggiore che in Egitto (ma in genere la schiavitú è andata paradossalmente via via peggiorando nei tempi).

    Rispondi

  • Stefano

    23 Aprile @ 11.03

    reinard.alfa@gmail.com

    Come al solito c'e' chi travisa sempre ogni cosa. A parte che la laurea in storiografia sicuramente non mi compete ma che certamente non si rilascia per le idee sulle vicende umane, la invito a non dare del voi ma del lei, non siamo in epoca fascista e nemmeno a napoli ( gente che ammiro ma che continuano nonostante tutto a dare del voi ). Non voglio abbattere o distruggere nulla delle altre culture, ci mancherebbe.... Ma mi permetto di dire che l'egitto non è alla base della nostra cultura, semmai l'antica grecia, nota per la nascita della democrazia, ove regnava la giustizia sociale, certamente con il metro di misura dell'epoca, ma giustizia. Signor Biffo la mia era una opinione pura e semplice, preferirei rivolgere denaro e sforzi per riportare alla luce gli innumerevoli tesori ancora nascosti in Patria che mostrare gatti morti. Se non è d'accordo mi sta benissimo, ne parli e esponga le proprie idee senza cercare di attribuirmi cose che non penso.

    Rispondi

  • Biffo

    23 Aprile @ 08.22

    Certo che Voi, Stefano, meritereste una laurea honoris causa in Storiografia, per certe Vostre idee sulle vicende umane, sul progresso dei popoli e sulla conoscenza delle civiltà protostoriche. Gli antichi Egizi erano solo un popolino di malefici tiranni che opprimevano dei poveracci, in un'epoca insulsa atta di cognizioni scientifiche straordinarie e di realizzazioni architettoniche, uniche al mondo ed irripetibili. La civiltà egizia sta alla base di quella europea e mondiale, ma è robetta per cui non dobbiamo perdere tempo e denaro. Mi Sapete dure, Stefano, in quale epoca mai ci sia stata giustizia sociale, in cui una casta oligarchica non abbia sempre oppresso, anche se in modi diversi, le masse popolari? Non è che per caso stia accadendo la medesima faccenda anche qui da noi? Erano forse più generosi e benevoli verso il popolino i Greci, i Romani, i feudatari ed i signorotti medioevali, imre ed imperatori europei, ancora un secolo fa? Chiudiamo, comunque, tutti i musei egizi, che contengono solo robaccia mummificata, abbattiamo le Piramidi, la Sfinge e tutti i templi di Luxor, tanto per cominciare!

    Rispondi

  • Vercingetorige

    22 Aprile @ 19.43

    "La visita è gratuita , si paga solo l' ingresso al museo" . E che volevano farci pagare ? Gli "sgagnarabbia" ? Poi, scusate , Sonia sarà senza dubbio deliziosa , ma , tra tutti gli Studenti dell' Università di Parma , una "stagista" dovevamo farla arrivare da Pisa ?

    Rispondi

  • Stefano

    22 Aprile @ 18.48

    reinard.alfa@gmail.com

    Al di là del fatto che non condivido tutta quest'ansia per l'antico egitto e che reputo l'epoca insulsa, sia per quanto riguarda l'opulenza di pochissimi a discapito di tutti e sia per quanto riguarda i diritti del popolo all'epoca inesistenti , non condivido il fatto che ci sia gente pagata da noi per mostrarci un gatto. Mummificato e antico finchè volete, ma rimane sempre un gatto. Ovviamente le mie rimangono opinioni, ma preferisco concentrare gli sforzi per gli scavi che riguardano la nostra cultura visto che ne abbiamo tantissimi incompleti e nemmeno iniziati.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Bullismo

«Non voglio più andare a scuola»

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling