-2°

10°

Berceto

Dissesti, una lettera al ministro dalle famiglie della Val Manubiola

Documento per Galletti: fra le 344 firme anche quella del sindaco Lucchi. In pericolo alcune abitazioni di Bergotto. Quasi impercorribile la strada per Corchia

Dissesti, una lettera al ministro dalle famiglie della Val Manubiola

Strada per Corchia

Ricevi gratis le news
0

Con una lettera indirizzata al ministro dell’Ambiente Luca Galletti, i cittadini della Val Manubiola chiedono urgenti interventi per contrastare il dissesto idrogeologico che mette in pericolo alcuni gruppi di case in zona Bergotto e rende quasi impercorribile la strada che congiunge Bergotto a Corchia.
Il documento, sottoscritto da 343 famiglie della Val Manubiola insieme al sindaco Luigi Lucchi, è indirizzato anche al ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi, al presidente della Giunta regionale Vasco Errani, all’assessore alla Difesa del suolo Paola Gazzolo, al direttore Servizio tecnico dei bacini degli affluenti del Po Gianfranco Larini, al direttore della Protezione civile Regione Emilia Romagna Maurizio Mainetti, al presidente della Provincia di Parma Vincenzo Bernazzoli e al prefetto di Parma Luigi Viana. Oltre ai disagi gli abitanti segnalano gli effetti negativi che si ripercuotono sulle attività economiche della Valle.
La Val Manubiola – spiega il sindaco Luigi Lucchi - è una vallata stretta, molto bella, ricca di storia, passata e contemporanea, disseminata di borghi caratteristici e rinomati come Corchia, Valbona, Pelerzo e Bergotto; ma presenta altresì un rovescio della medaglia, ovvero una grande fragilità idrogeologica, accresciuta anche per il carattere torrentizio del corso d’acqua Manubiola. I peggioramenti della viabilità, dopo ogni giornata di pioggia, sono rilevabili
a vista d’occhio e molto preoccupanti.
Diversi gruppi di case sono in zone critiche, in modo particolare l’abitato di Bergotto – prosegue Lucchi - cosa già segnalata più volte da parte del Comune e
dall’Autorità di Bacino, come peraltro sono sempre stati segnalati, gli smottamenti, gli avvallamenti e i pericoli, in differenti punti, di altre strade».
«Da anni l’amministrazione Provinciale di Parma, tra le priorità pone proprio la Val Manubiola. Ho constatato che gli interventi di messa a regime delle acque - conclude Lucchi - la sistemazione degli alvei dei canali e i drenaggi - seppur attuati in una piccola porzione del territorio (zona San Bernardo) -
concorrono, immediatamente, a migliorare la stabilità e, quindi, le condizioni di sicurezza delle diverse abitazioni arroccate in gruppi di case. Proprio perché questi interventi funzionano e portano dei benefici concreti, coinvolgendo i cittadini nella loro esecuzione, risulterebbe giusto intervenire su tutta
la vallata da Valbona - Corchia fino a Ghiare di Berceto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

Lealtrenotizie

Controlli dei vigili del fuoco sul Battistero dopo il terremoto

PARMA

Controlli dei vigili del fuoco sul Battistero dopo il terremoto

Piazza Duomo è parzialmente chiusa

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

2commenti

Sant'Ilario d'Enza

Calci e pugni al barista per un bottino di 10 euro: denunciati 3 giovani e una minorenne

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

3commenti

PARMA

Problemi burocratici: slitta di un giorno il trasferimento della salma di Riina a Corleone

La Procura dà il nulla osta per portare il corpo del boss in Sicilia

tg parma

Infortunio sul lavoro: ferito un 48enne a San Polo di Torrile Video

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

Domani il posticipo fra Palermo e Cittadella

GAZZAREPORTER

Parma, magico controluce

Foto del lettore Alessandro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

6commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

ELEZIONI

Ostia, trionfo del Movimento 5 Stelle Foto

STATI UNITI

E' morto il serial killer Charles Manson

SPORT

calcio

Buffon: "Sogno la Champions League. A fine stagione smetto"

SPORT

Morta a 49 anni la tennista Jana Novotna: vinse a Wimbledon nel 1998

SOCIETA'

PARMA

"Io non chiudo gli occhi": un video per dire no alla violenza sulle donne Video

L'INDISCRETO

Le 5 muse di Fausto Brizzi

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq