21°

profughi

Lo sbarco a Parma di 19 figli d’Africa in fuga

«In Senegal è tutta una minaccia». «Il Mali non offre nulla». Nei loro racconti l’odissea in cerca di una vita migliore

Lo sbarco a Parma di 19 figli d’Africa in fuga
4

In Senegal «è tutta una minaccia». Il Mali «non offre nulla». Così comincia la rotta della speranza per Koro, 22 anni, e Toumani, di due anni più giovane. Gli occhi stanchi e spalancati sul refettorio di via del Taglio, si aggrappano a brandelli di ricordi. Sono solo due dei 19 figli d’Africa approdati a Parma all’alba di ieri, arrivati dai «Cara» (Centri di accoglienza per richiedenti asilo) di Siracusa.
Gli uomini della Protezione civile hanno «vegliato » per tutta la notte, ma il volo – decollato in Sicilia e atterrato a Malpensa – ha accumulato diverse ore di ritardo. Hanno tutti fra i 19 e i 30 anni, eccetto un siriano di 55 anni, venuto a raggiungere i due figli nel Belpaese, mentre il terzo è in Danimarca. Molti di loro vengono da Ghana, Senegal, Sierra Leone, Guinea, Mali, uno Eritrea. Tutti, però, sono partiti dalle coste della Libia pagando uno scafista. E, ieri, lo hanno raccontato.
Sono le 13, ancora una volta gli incrollabili volontari della Protezione Civile sono in prima linea per l’accoglienza: offrono piatti di pasta conditi con umanità e docce calde. La nuova ondata di profughi – siamo a 104 persone in poco più di un mese - è stata gestita dalla Prefettura, in collaborazione con Protezione Civile, Diocesi, Tep e le principali realtà del terzo settore. Sette degli ultimi arrivati sono già a carico di Caritas e troveranno rifugio in Seminario e altre strutture, gli altri 12 dovrebbero venire ospitati temporaneamente nel dormitorio del Cornocchio, ma per ora il condizionale è d’obbligo.
Mentre la psicologa dell’associazione Sipem, nonché volontaria in via del Taglio, li fa accomodare a tavola i ragazzi sorridono stanchi, a braccia conserte stringendo tutti i ninnoli che gli ricordano casa. Uno di loro porta al collo una catenina di Hello Kitty tempestata di pietruzze: «E’ un ricordo della mia fidanzata» dice il giovane prima di richiudersi in un silenzio assordante.
Fra loro c’è Toumani, 20 anni, arrivato dal Mali col sogno di fare l’informatico. Poi Umar che, per arrivare in Italia, ha impiegato un anno e mezzo e tutti i risparmi della famiglia: «Prima sono stato obbligato a rimanere in Niger 8 mesi, poi a Tripoli e la Libia è razzista».
Koro racconta il suo viaggio della speranza: strizzato su un barcone, insieme a 108 uomini, per tre giorni. Porta ancora i segni del sale sulla pelle e cicatrici indelebili dentro: «Avevo paura: abbiamo navigato per tre giorni, finendo le scorte di pane e acqua». Quanto ha pagato agli scafisti rimane un mistero: «Non mi sento, non posso dirlo».
Quel che è certo è che è grande l’aiuto della nostra città: grazie all’impegno di Prefettura e Questura nell’arco di due giorni avranno tutti i documenti necessari per iniziare una nuova vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la camola

    17 Maggio @ 19.28

    Fra qualche anno qui saranno in alcuni milioni, chi li manterrà? cosa ci aspetta?qualche politico ci sta già pensando o continua con il buonismo tanto si arrangeranno altri ? o saranno accolti dallo stato vaticano ?

    Rispondi

  • Bastet

    15 Maggio @ 11.02

    A me,verrebbe da quotare Roberta.

    Rispondi

  • gigiprimo

    11 Maggio @ 13.21

    vignolipierluigi@alice.it

    scusa Nanni: piuttosto, quanto paghiamo noi ? perché comunque dicono che usano l'8 per mille per mantenerli, forse togliendoli agli italiani ! e ce ne sono che hanno bisogno !

    Rispondi

  • Nanni

    02 Maggio @ 11.35

    Quanto percepisce per ogni ospite la Caritas dal nostro Stato???

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo finisce sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

2commenti

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

17commenti

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

TRAVERSETOLO

Sorpreso ad abbandonare rifiuti, rimedia ripulendo la discarica

Colto in flagranza dai vigili. Ha anche realizzato una staccionata a sue spese

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Schiaffo a Trump: non ha i voti per abolire l'Obamacare

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

WEEKEND

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery