12°

profughi

Lo sbarco a Parma di 19 figli d’Africa in fuga

«In Senegal è tutta una minaccia». «Il Mali non offre nulla». Nei loro racconti l’odissea in cerca di una vita migliore

Lo sbarco a Parma di 19 figli d’Africa in fuga
4

In Senegal «è tutta una minaccia». Il Mali «non offre nulla». Così comincia la rotta della speranza per Koro, 22 anni, e Toumani, di due anni più giovane. Gli occhi stanchi e spalancati sul refettorio di via del Taglio, si aggrappano a brandelli di ricordi. Sono solo due dei 19 figli d’Africa approdati a Parma all’alba di ieri, arrivati dai «Cara» (Centri di accoglienza per richiedenti asilo) di Siracusa.
Gli uomini della Protezione civile hanno «vegliato » per tutta la notte, ma il volo – decollato in Sicilia e atterrato a Malpensa – ha accumulato diverse ore di ritardo. Hanno tutti fra i 19 e i 30 anni, eccetto un siriano di 55 anni, venuto a raggiungere i due figli nel Belpaese, mentre il terzo è in Danimarca. Molti di loro vengono da Ghana, Senegal, Sierra Leone, Guinea, Mali, uno Eritrea. Tutti, però, sono partiti dalle coste della Libia pagando uno scafista. E, ieri, lo hanno raccontato.
Sono le 13, ancora una volta gli incrollabili volontari della Protezione Civile sono in prima linea per l’accoglienza: offrono piatti di pasta conditi con umanità e docce calde. La nuova ondata di profughi – siamo a 104 persone in poco più di un mese - è stata gestita dalla Prefettura, in collaborazione con Protezione Civile, Diocesi, Tep e le principali realtà del terzo settore. Sette degli ultimi arrivati sono già a carico di Caritas e troveranno rifugio in Seminario e altre strutture, gli altri 12 dovrebbero venire ospitati temporaneamente nel dormitorio del Cornocchio, ma per ora il condizionale è d’obbligo.
Mentre la psicologa dell’associazione Sipem, nonché volontaria in via del Taglio, li fa accomodare a tavola i ragazzi sorridono stanchi, a braccia conserte stringendo tutti i ninnoli che gli ricordano casa. Uno di loro porta al collo una catenina di Hello Kitty tempestata di pietruzze: «E’ un ricordo della mia fidanzata» dice il giovane prima di richiudersi in un silenzio assordante.
Fra loro c’è Toumani, 20 anni, arrivato dal Mali col sogno di fare l’informatico. Poi Umar che, per arrivare in Italia, ha impiegato un anno e mezzo e tutti i risparmi della famiglia: «Prima sono stato obbligato a rimanere in Niger 8 mesi, poi a Tripoli e la Libia è razzista».
Koro racconta il suo viaggio della speranza: strizzato su un barcone, insieme a 108 uomini, per tre giorni. Porta ancora i segni del sale sulla pelle e cicatrici indelebili dentro: «Avevo paura: abbiamo navigato per tre giorni, finendo le scorte di pane e acqua». Quanto ha pagato agli scafisti rimane un mistero: «Non mi sento, non posso dirlo».
Quel che è certo è che è grande l’aiuto della nostra città: grazie all’impegno di Prefettura e Questura nell’arco di due giorni avranno tutti i documenti necessari per iniziare una nuova vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la camola

    17 Maggio @ 19.28

    Fra qualche anno qui saranno in alcuni milioni, chi li manterrà? cosa ci aspetta?qualche politico ci sta già pensando o continua con il buonismo tanto si arrangeranno altri ? o saranno accolti dallo stato vaticano ?

    Rispondi

  • Bastet

    15 Maggio @ 11.02

    A me,verrebbe da quotare Roberta.

    Rispondi

  • gigiprimo

    11 Maggio @ 13.21

    vignolipierluigi@alice.it

    scusa Nanni: piuttosto, quanto paghiamo noi ? perché comunque dicono che usano l'8 per mille per mantenerli, forse togliendoli agli italiani ! e ce ne sono che hanno bisogno !

    Rispondi

  • Nanni

    02 Maggio @ 11.35

    Quanto percepisce per ogni ospite la Caritas dal nostro Stato???

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Auto si ribalta  e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

tg parma

Parma, rinnovi per Baraye e Nocciolini. Scaglia in attacco a Salò?

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

POLizia

Campagna antitruffe “Non siete soli #chiamatecisempre” I consigli

1commento

scuola

Contro le bufale dei social, educare a informarsi bene

Incontro all'Ipsia Primo Levi con gli studenti di sei medie superiori di Parma e provincia

musica

Ottima prova zero: Parma dà il la a Elio e le Storie tese Video

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

4commenti

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

roma

Caso Cucchi: sospesi dal servizio i tre carabinieri accusati di omicidio

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia