21°

la storia del cibo di qualità

Sapori& cultura con i musei della pasta e del vino

A Giarola e a Sala Baganza si stanno allestendo due nuovi scrigni

L'allestimento del Museo della Pasta
0

Si arricchisce il circuito dei Musei del Cibo. Accanto ai quattro già esistenti, il Museo del Parmigiano Reggiano a Soragna, il Museo del Prosciutto a Langhirano, il Museo del Salame a Felino e il Museo del Pomodoro a Giarola di Collecchio, altri due scrigni di sapori e cultura offriranno a breve nuovi percorsi. Sono il Museo della Pasta a Giarola e la Cantina dei Musei del Cibo a Sala Baganza. Museo della Pasta La prima impressione è quella di un work in progress. Gli «operai » lavorano alla messa in posa di un grande macchinario, tanto alto da toccare quasi il soffitto. E’ il luogo che nulla ha da divedere con i muri di una anonima fabbrica. L’antica struttura della Corte di Giarola, si fa in due, per ospitare sopra al Museo del Pomodoro, il Museo della Pasta. Una necessità quella di strutturare il percorso al primo piano del grande fienile per l’al - tezza di certi «pezzi» industriali, restaurati e perfettamente funzionanti anche se, la loro funzione, sarà esclusivamente quella del racconto, della memoria. I lavori fervono perché il museo verrà inaugurato sabato 10 maggio e la storia pian piano diventa realtà visibile. Nell’Ottocento inizia a Parma l’attività di Barilla, oggi leader mondiale del settore, che ha contribuito in maniera determinante alla nascita di questo percorso museale dedicato in sei sezioni, alla conoscenza storica, tecnologica e culturale della pasta. Un percorso che a livello espositivo si allinea con quello del Museo del Pomodoro ma che vive delle proprie specificità. Storia e tecnologia si intrecciano fra curiosità come due campioni di pasta, uno del 1837 e l’altro del 1838, usciti dall’Archivio di Stato, dove sono stati conservati in quanto prova di un contenzioso, o le macchine di un vero pastificio industriale della prima metà dell’Ottocento la cui funzionalità come quella delle altre attrezzature è stata possibile grazie al grande lavoro di volontariato effettuato sul posto dall’Associa - zione Medaglie d’Oro Barilla, i cui uomini, sette tecnici del vecchio pastificio di viale Barilla, hanno curato il restauro. E’ coin - volgente vederli al lavoro, tra un tribolo per trebbiare il grano e quel mulino recuperato nel 1985 al castello di Tabiano, salvato dalla «rottamazione» per essere ricostruito nel museo. Qui, la storia si ricompone fra attrezzature reali e cartelloni esplicativi, ancora da sistemare, tra un vaso di cereali ed un quadro che racconta la vita contadina, fra 100 formati di pasta, la pasta in penpentola e la storia dello scolapasta. Il museo ha ormai quasi preso forma grazie all’entusiasmo ed alla disponibilità di tutti coloro che vi stanno lavorando. E stato realizzato con finanziamenti europei, Regione Emilia Romagna, Provincia di Parma, Comune di Collecchio, Ente Parchi, con il sostegno di Barilla, Agugiaro & Figna e Storci. La Cantina dei Musei del Cibo Al centro di una zona votata da secoli alla produzione vitivinicola, nelle suggestive cantine della Rocca di Sala Baganza, si apre la Cantina dei Musei del Cibo che verrà inaugurata il 17 maggio (realizzato con finanziamenti europei, di Regione Emilia Romagna, Provincia di Parma, Comune di Sala Baganza, Camera di Commercio e la collaborazione del Consorzio dei Vini dei Colli). Quelle colline, infatti, che circondano il paese furono per secoli terra di buon vino, che piaceva ai romani ma non solo, ed hanno lasciato importanti testimonianze culturali accanto alla tradizione. Il Museo ormai allestito aspetta solo il pubblico nelle cantine della Rocca, mura intrise di storia e di suggestione grazie anche ad un percorso museale ad hoc. L’invito è a scoprire le origini del vino ma anche ad «entrare» nella produzione, quasi ad immergersi nella bevanda così come induce a fare il video predisposto nell’antica ghiacciaia dove immagini a 360° raccontano, nel cuore del museo, il ruolo della vite e del vino nel rito, nella storia e nell’arte, immersi in una cultura millenaria ricca di tradizioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

American Airlines

rissa sfiorata

Steward colpisce con un passeggino una donna con il bimbo

1commento

Aktion T4: dal 25 aprile Lenz racconta l'olocausto dei piu' deboli

tg parma

Aktion T4: Lenz racconta l'olocausto dei più deboli Video

La verticale (e la vacanza) in topless di Lindsey Vonn seduce il web

caraibi

La verticale (e la vacanza) in topless di Lindsey Vonn seduce il web Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

NOSTRE INIZIATIVE

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

Lealtrenotizie

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

1commento

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

Lega Pro

Parma, tre partite per rilanciarsi

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

5commenti

verso il 25 Aprile

"Bella ciao!": in centinaia a celebrare la Resistenza delle donne Foto

unione parmense

Il wifi copre la Pedemontana

fidenza

Positivo all'alcotest, aggredisce i carabinieri insieme all'amico: arrestati

2commenti

spacciatori

Uno smerciava a casa, l'altro è sceso dal treno con 3,5 kg di droga: arrestati

Ricostruite le "vendite" di un pusher parmigiano: centinaia in pochi mesi

3commenti

restyling

Parma cambia volto: ecco come rinasceranno Cittadella e p.le della Pace Guarda i progetti

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

francia nel terrore

Panico a Parigi per un uomo con un coltello

WEEKEND

la peppa propone

Ricetta della domenica - Tortino tricolore: uno spuntino patriottico

il disco della settimana

“Samarcanda”, magnifica quarantenne Video

SPORT

Ciclismo

Michele Scarponi è morto, post toccante della moglie

lega pro

Verso il Sudtirol (lunedì 20.45): Parma in ritiro anticipato. I convocati Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"