Furti

"Hanno rovistato perfino tra i rifiuti e nella lavatrice"

L'altra sera in una palazzina di via Emilia Est. La disperazione dei due giovani padroni di casa: rubati gioielli e i soldi per pagare l'affitto

"Hanno rovistato perfino tra i rifiuti e nella lavatrice"

Derubato appartamento in via Emilia Est

Ricevi gratis le news
4

Chiedi permesso e cominci discretamente lo slalom tra le montagne che spuntano dal pavimento. Vestiti, oggetti, scatole e scatoloni, scarpe e borsette: tutto giù per terra. O sopra il letto, che pare un campo di battaglia. In una delle due camere incontri una giovane filippina che piange eppure non si ferma un attimo: continua a cercare disperatamente di ridare una forma decente al caos di quella stanza. «E adesso è già messa un po’ meglio: dovevi vedere com’era messa prima».
Tutto quello che c’era di valore se lo sono portati via: una manciata di gioielli e seicento euro in contanti, ovvero i soldi già pronti per pagare l’affitto e l’ultima bolletta. I ladri hanno scelto la sera del 25 aprile per venire a rovistare, facile intuire il motivo (giorno festivo, bel tempo, tanta gente fuori). Hanno puntato questo piccolo condominio dall’aria vissuta che s’affaccia su via Emilia Est (zona ipertrafficata: siamo proprio davanti all’Esselunga) e già lì la scelta diventa meno comprensibile.
«Chissà cosa pensavano di trovare. Si vede bene che non siamo gente ricca. Io faccio l’assistente domiciliare, mi sveglio tutti giorni all’alba...».
Riuscire a entrare è stato un gioco da ragazzi, ma questo lo vedremo poi insieme a chi vive in questa casa Quello che stupisce più di tutto - ripensando a decine di scenari simili già visti - è l’ostinazione quasi maniacale di chi s’è intrufolato tra queste mura: devono essere stati dentro per ore a guardare in ogni angolo, a rovistare nei posti più impensati.
«Hanno tirato fuori perfino i panni sporchi dalla lavatrice. Hanno guardato in mezzo all’immondizia e nel frigorifero: nei film a volte fanno vedere che ci tengono i gioielli».
Appunto: nei film. L’appartamento è al primo piano della palazzina, sopra un ristorante pizzeria, che l’altra sera era regolarmente aperto e pieno di gente. Anche Cristian, il fratello della giovane filippina in lacrime, abita in questa casa con la fidanzata Shami (la sorella di solito dorme dal fidanzato ma nella sua camera ci sono tutte le sue cose) Sono stati loro l’altra sera a scoprire il furto: Shami, che gioca a pallavolo, era appena rientrata da Milano dove aveva partecipato a una manifestazione sportiva.
«Cristian era uscito di casa verso le otto di sera - racconta la ragazza - e insieme ad altri amici era andato in Cittadella. Quando siamo rientrati erano le undici passate: l’avevo chiamato perché avevo dimenticato le chiavi, ci siamo dati appuntamento sotto casa. Due chiacchiere qui sotto e poi siamo saliti».
La porta non è blindata: l’hanno trovata chiusa con le mandate. Le luci erano spente, ma è bastato pigiare un interruttore per scoprire il primo indizio. «Nell’ingresso c’era una montagna di panni, ma visto che il fidanzato della sorella di Cristian si sta trasferendo qui ho pensato fossero suoi. Poi ho visto il frigorifero aperto, siamo entrati nelle due camere...».
Uno choc. I due giovani sono corsi fuori sulle scale: i vicini si sono affacciati sentendo il trambusto, sono arrivati anche i titolari del ristorante, «noi eravamo molto scossi e ci hanno dato una mano, sono stati loro a chiamare la polizia».
Anche la sorella di Cristian è accorsa insieme a Marco, il fidanzato che adesso è anche lui a dare una mano: «Pensa che mi sto trasferendo qui, ho appena fatto montare un armadio e sono già arrivati i ladri».
La fidanzata abbozza un elenco di quello che le hanno portato via: le collanine di oro bianco, l’anello con il diamante, la borsa di Gucci... Non erano totali sprovveduti: un’altra Gucci falsa l’hanno lasciata dov’era. A Shami hanno preso l’orologio vintage con il quadrante d’oro di sua madre, e poi un anello, gli orecchini, la catenina con il ciondolo a forma di esse.
«Con il ristorante qui sotto c’è sempre tanta gente: ci sentivamo sicuri».
I ladri la via Emilia l’hanno accuratamente schivata: sono arrivati dal retro della palazzina, dove c’è un cortile confinante con un’altra casa («e di sera è tutto buio»), in fondo c’è una recinzione bassa, che guarda caso adesso è piegata. Per arrampicarsi fino alla finestra del bagno dell’appartamento hanno trovato una via facile: nel cortile c’è perfino una scaletta arrugginita abbandonata da chissà chi, proprio sotto le finestre c’è la tettoia del ristorante su cui si sono issati agevolmente e infine la finestra del bagno si chiude male: non c’è stato bisogno di forzarla, è bastata una spinta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Nocciolina

    28 Aprile @ 12.17

    @presente, vinci la medaglia d'oro per la meschinità! Anche i bambinetti di 10 anni hanno almeno una collanina d'oro e tu fai la pulci a dei giovani che lavorano onestamente e che magari, magari!, si sono concessi il lusso di una borsa firmata, magari presa all'outlet?! Ma vai a lavorare!

    Rispondi

  • Biffo

    28 Aprile @ 12.16

    Mi aspetto di leggere, in un futuro prossimo venturo, che i ladri hanno rovistato anche nella tazza del water.

    Rispondi

  • Marzio

    28 Aprile @ 07.38

    @ Presente : Uno che viene dall'altra parte del mondo per lavorare e che lavora non ha diritto di comperarsi qualcosa di valore ? La borsa Gucci e la catenina sono una esclusiva solo per persone itaGliane e dotate del suo Q.I. ?

    Rispondi

  • presente

    27 Aprile @ 19.41

    Accidenti, poveri ragazzi, venuti dall' altra parte del mondo per cercarsi un lavoro, deubati DI UNA BORSA DI GUCCI, COLLANE D' ORO E CONTANTI.....

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

anteprima Gazzetta

Un altro grave incidente sulla Massese

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

Ladri, rifiuti, droga: non c'è pace. Ma qualcuno "resiste". Parlano i commercianti

4commenti

autostrada

Auto si capovolge in A1 a Campegine: conducente illeso Foto

ieri sera

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

28commenti

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

3commenti

legambiente

La Brescia-Parma tra le peggiori linee ferroviarie d'Italia con la Circumvesuviana e l'Agrigento-Palermo

3commenti

GAZZAFUN

Dagli ex alle coppe vinte: 10 quiz per sapere tutto del Parma

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

1commento

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS