napoli

Camorra: stop ai funerali del boss morto a Parma

Camorra: stop ai funerali del boss morto a Parma
Ricevi gratis le news
0

(ANSA) - NAPOLI -  Il boss muore e i parenti fanno affiggere nel quartiere i manifesti con l’annuncio dei funerali. Con la precisazione che il corteo partirà dalla via intitolata a due ragazzi innocenti uccisi per errore dalla camorra, Paolo Castaldi e Luigi Sequino. Un’iniziativa che ha generato indignazione, soprattutto tra i familiari delle vittime e ha determinato la protesta di Libera e dell’associazione antiracket. La questura, che era stata tenuta all’oscuro, ha deciso così il divieto dei funerali del boss Pietro Lago, morto in clinica a Parma.

Lago, boss della camorra del quartiere Pianura, alla periferia nord di Napoli, era detenuto in regime di carcere duro e stava scontando diversi ergastoli.
I familiari  hanno fatto affiggere nelle strade del rione i manifesti funebri avvertendo che la salma si sarebbe mossa dalla via intitolata a Paolo Castaldi e Luigi Sequino. La stessa strada dove i due ragazzi che, scambiati per sentinelle di un boss che abitava in zona, mentre chiacchieravano in auto e progettavano la partenza per le vacanze l’indomani, furono uccisi da killer ritenuti appartenenti al clan Marfella il 10 agosto 2000.
Appresa la notizia del corteo funebre che si sarebbe mosso dalla strada intitolata alle due giovani vittime, Fabio Giuliano e Luigi Cuomo, rispettivamente coordinatore di Libera e portavoce di Pianura per la Legalità (associazione antiracket) hanno scritto una nota urgente al questore, Guido Marino, che ha avuto una tempestiva risposta, in linea con le decisioni sempre adottate dai responsabili dell’ordine pubblico in occasioni di cerimonie funebri per esponenti della malavita organizzata. Vietate dunque le esequie, che i parenti dei Lago intendevano far celebrare in una chiesa del rione, sarà consentita solo una breve cerimonia nel cimitero del quartiere.
«Questa strada - hanno scritto le associazioni nella lettera al questore - è intitolata alla memoria di due giovanissime vittime innocenti. E’ forte l’indignazione e lo sgomento dei familiari dei due ragazzi simbolo della battaglia contro la criminalità nel quartiere Pianura e nella intera città di Napoli».
L’appello è stato rivolto «a nome di tutte le vittime e dei loro familiari» per impedire «questo affronto alla città e al quartiere». I funerali si svolgeranno nel cimitero di Pianura in forma privata (''quelli pubblici rappresenterebbero per noi e tutte le persone oneste un dolore inaccettabile», avevano affermato le associazioni).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

Lealtrenotizie

Arrestato insegnante di musica: i due anni da incubo di un'allieva

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

protagonista

Colorno, il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

Ieri mattina la storia a lieto fine nella frazione di Copermio

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

solidarietà

"Chi vuole ospitare sfollati di Lentigione?": Sorbolo e Mezzani aprono uno sportello

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

6commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

5commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

STORIA

Parma, Reggio e Modena celebrano la Via Emilia

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

GAZZAREPORTER

L'acqua invade la Reggia di Colorno: il video del lettore Andrew

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita la Rugby Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS