-1°

Salute

Blocco vaccini: 13 morti e 5 inchieste, bene i primi test

Il caso all'esame dell'Ema, regioni si difendono su ritardi

Ricevi gratis le news
1

Dopo la fiammata iniziale rallenta il numero delle segnalazioni di morti di anziani che si erano vaccinati contro l’influenza con il Fluad della Novartis o con altri vaccini: 13 in tutto. L’ultimo caso segnalato ufficialmente è quello di una donna in Umbria, ha spiegato il direttore dell’Aifa Luca Pani. L’agenzia del farmaco in queste ore ha messo a punto anche la relazione che verrà consegnata domani all’Ema, l’agenzia regolatoria europea con sede a Londra. E salgono a 5 le inchieste. Dopo quelle aperte dalle procure di Siena, Siracusa, Prato e Chieti ora la procura di Parma ha aperto un fascicolo sulla morte dell’ultranovantenne morto giovedì dopo la somministrazione del vaccino antinfluenzale. L'ipotesi di reato (contro ignoti) è di omicidio colposo.
«Domani avrà inizio l’esame approfondito dell’intera problematica in sede europea presso il Comitato per la Valutazione dei Rischi e la Farmacovigilanza dell’Agenzia Europea dei Medicinali, che si concluderà entro giovedì 4 dicembre», ha spiegato Pani. Per questa settimana sono poi attesi i primi risultati delle analisi tossicologiche condotte nei laboratori dell’Istituto Superiore di Sanità. Buone notizie dai primi dati: nelle decine di campioni non sembrano esserci problemi tossicologici, ha confermato il commissario straordinario dell’Iss Gualtiero Ricciardi. Bisognerà aspettare ancora qualche giorno ma sulla base delle analisi (le ultime arriveranno fra due settimane) e anche delle valutazioni in sede internazionale, potrebbe essere deciso di sbloccare il vaccino. L'ultimo caso segnalato all’AIFA attraverso la Rete Nazionale di Farmacovigilanza riguarda un nuovo caso di decesso avvenuto in concomitanza temporale con la somministrazione del vaccino antinfluenzale FLUAD. Si tratta di una paziente di 83 anni che soffriva di gravi patologie e che era sottoposta a molte cure. In tutto il numero di morti sale così a 13. Le segnalazioni riguardano 7 Regioni: Sicilia (2); Molise (1); Puglia (2); Toscana (2); Emilia Romagna (2); Lombardia (2); Lazio (1) e Umbria (1). Anche la contabilizzazione dei casi ufficiali non coincide esattamente con quelli segnalati in cronaca. Strascichi infine di polemiche politiche. La Toscana «è stata più che tempestiva» e «non c'è bisogno di polemiche, le polemiche non servono, dobbiamo collaborare. Se ci sono Regioni in ritardo il ministro dica quali sono, se va migliorato il sistema il ministro convochi la Conferenza delle Regioni per trovare i miglioramenti», ha detto il governatore toscano Enrico Rossi in merito alle presunte inefficienze delle Regioni di cui ha parlato il ministro Beatrice Lorenzin sulle segnalazioni per il vaccino antinfluenzale. «La Regione Toscana - ha spiegato Rossi - ha ricevuto il comunicato dell’Aifa giovedì scorso, intorno alle 16,30. Nel giro di due ore abbiamo raggiunto tutti i centri interessati e fatto ritirare dalla circolazione tutti gli stock di vaccino segnalati». Semmai, ha detto ancora riguardo alle polemiche, «si potrebbe osservare che comunicazioni di questo tipo potrebbero essere effettuate non solo via mail». Ma in questo groviglio di fatti emerge chiara un’altra vittima: la prevenzione. La paura suscitata dal caso sembra destinata ad allontanare un grande numero di persone dalle vaccinazioni che, affermano in coro ministro, regioni, scienziati e medici, sono davvero una arma efficace per salvare centinaia di migliaia di vite ogni anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paolo

    01 Dicembre @ 07.17

    Vi riporto da un newsgroup questo semplice calcolo: "Degli over 65, ogni anno circa il 50% si vaccina contro l'influenza Fonte: ANSA ( <http://www.ansa.it/saluteebenessere/notizie/rubriche/medicina/2014/11/27/influenza-in-calo-vaccinazioni-fra-anziani_4a29858f-4b97-4110-8c6a-19592321a82e.html> ) Gli over 65 hanno il brutto vizio di morire. In un anno, ne muoiono circa mezzo milione (515604 nel 2011 su 12.336.179 - fonte ISS <http://www.iss.it/site/mortalita/Scripts/SelCause.asp> ), ossia 1400 al giorno. Dato un giorno, la probabilita' che un over 65 preso a caso muoia e' 1400/12.400.000 = 0,000113. La campagna antiinfluenzale dura circa 3 mesi, e ogni giorno si vaccinano 12.400.000*0,50/90 = circa 70.000 over 65. *Di questi*, e' probabile che nelle 48 ore successive ne muoiano 70.000*0,000113*2, cioe' *15*. Dato che la campagna e' iniziata piu' di un mese fa, se un giornalista d'inchiesta ci si mette d'impegno, trova sicuramente gia' oggi almeno 15*30 = *450* "casi sospetti", che diventeranno 1.500 alla fine dell'inverno. Per pensare che ci possa essere una correlazione (che non significa ancora "relazione causa-effetto"), dovrebbe trovarne almeno il triplo. "

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto di Nicola Riccò

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La sfida degli anolini: ecco quali sono i più buoni a Parma

In gara dieci gastronomie della città

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5