16°

31°

COMUNE

Abiti usati: trovati 70 cassonetti abusivi

Abiti usati: trovati 70 cassonetti abusivi
Ricevi gratis le news
9

Il Comune di Parma ha avviato la procedura di rimozione dei cassonetti abusivi di indumenti usati. Si tratta di una settantina di contenitori non autorizzati sparsi su tutto il territorio cittadino.
Le uniche ditte autorizzate ad occupare il suolo pubblico con cassonetti per la raccolta di indumenti usati sono “Di mano in mano”, con 31 cassonetti, il cui ricavato viene in parte devoluto a Caritas, e “Centomiglia”, con 85 cassonetti, il cui ricavato viene in parte devoluto al Centro Sociale Ciechi Cristiani. Tutti gli altri sono riconducibili a privati che li hanno collocati senza autorizzazione, talvolta per probabili fini di lucro.
La Polizia Municipale provvederà a dare seguito alle procedure di rimozione secondo quanto previsto dai regolamenti.
Nel frattempo, su ognuno dei cassonetti abusivi è stato apposto un adesivo con il logo del Comune di Parma recante la seguente dicitura: “CASSONETTO ABUSIVO”.
I cittadini sono quindi Invitati a non immettere indumenti usati nei cassonetti contrassegnati come abusivi, e ad utilizzare quelli regolarizzati, anche per trasformare il recupero di un abito usato in una piccola buona azione.
L’assessore Folli a questo proposito dichiara “Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni dai cittadini che lamentavano la collocazione di questi cassonetti gialli anche in zone dove provocavano intralcio al passaggio o su aree verdi assolutamente non autorizzate dall’amministrazione comunale. Ora finalmente, dopo un’intensa attività da parte dei servizi Patrimonio, Ambiente e Polizia Municipale, possiamo riportare questa virtuosa attività di recupero in un ambito di legalità, anche a tutela degli operatori che operano correttamente e dispongono di tutte le autorizzazioni necessarie” .

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fernand

    22 Gennaio @ 07.38

    INTENDO RIBADIRE CHE SONO NOTIZIE CHE INCENTIVANO LA RABBIA DEI RESIDENTI DELLE PERSONE NORMALI CHE SONO STANCHE SEMPRE DI LEGGERE BANALITA' ASSURDITA' MA GIUSTAMENTE PER CAMBIARE LE COSE SI DEVE CREARE RABBIA FRA IL PROSSIMO E DEVO DIRE CHE CI STATE RIUSCENDO BENE PROVATE QUALCHE VOLTA AD INSERIRE NOTIZIE POSITIVE USANDO UNA LOGICA DI BENESSERE COMUNE,

    Rispondi

    • 22 Gennaio @ 08.10

      Ribadisco che per commentare occorre documentarsi. Abbiamo una intera sezione di Buone notizie, e comunque se dobbiamo raccontare Parma dobbiamo raccontare il bene e il male. Se vuole insista pure, ma le dico subito che è come se io venissi nella sua azienda (o negozio, o attività) e pensassi di dirle come deve fare il suo mestiere: non conoscendolo, farei una figura barbina, quindi è legittima la sua rabbia, ma per il resto le consiglierei di pontificare solo su argomenti che conosce davvero. Grazie.

      Rispondi

  • fernand

    21 Gennaio @ 23.05

    I CASSONETTI ABUSIVI NON SI POSSONO E DEVONO METTERE LE CASE INVECE SI POSSONO OCCUPARE ABUSIVAMENTE E GUAI A CHI SI LAMENTA SE DICI QUALCOSA SEI FASCISTA E RAZZISTA VERGOGNATEVI DI TUTTO QUELLO CHE DITE E DEL CORAGGIO DI INSERIRE SOLITI ARTICOLI CHE PORTANO SOLO RABBIA ASPETTO RISPOSTA.

    Rispondi

    • 22 Gennaio @ 07.05

      Rispondo per l'ultima riga che ci riguarda: mi sembra una critica ridicola. Non dovevamo dare la notizia di una decisione del Comnune...? Vediamo di stare sereni e di fare critiche più sensate. Grazie

      Rispondi

  • fernand

    21 Gennaio @ 22.58

    MAMMA MIA MA CHE LUCRO NON FACCIAMOLI GUADAGNARE NULLA!! TANTO LE CASE DA OCCUPARE LE TROVANO SEMPRE! RIDICOLISSIMI ELEMENTI!

    Rispondi

  • annamaria

    21 Gennaio @ 19.54

    Nell'articolo si dice che "una parte" degli indumenti nei cassonetti autorizzati viene data agli aventi diritto. E l'altra parte dove va? A chi viene data ? Si può conoscere la destinazione? In giro ci sono davvero molti indumenti usati venduti in tanti luoghi (mercati, magazzini per l'usato , negozi), di cui non si conosce la provenienza. Questi autorizzati dove vanno?

    Rispondi

  • xxl

    21 Gennaio @ 17.48

    nilus75

    1) multare chi li messi? 2) Rimuoverli immediatamente senza attendere che i proprietari li vengano a prendere e li ricollochino in altre zone? bah...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri ancora in azione all'ospedale

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Governo

Politiche sull’acqua: Berselli nominato alla guida del nuovo distretto padano

Accorpate le vecchie autorità di bacino, la sede del nuovo distretto resterà a Parma

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

4commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

11commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente