comune

Sfiducia per Laura Rossi: M5S e opposizione ai ferri corti

Inchiesta sulla 'Ndrangheta, Vagnozzi difende Scarpino - Tangenziale sud: calano incidenti e feriti

Sfiducia per Laura Rossi: M5S e opposizione ai ferri corti
Ricevi gratis le news
5

Maggioranza e opposizione litigano sull'assessore al Welfare Laura Rossi. In Consiglio fa discutere la mozione dei gruppi di minoranza per impegnare il sindaco Federico Pizzarotti a revocare la delega all'assessore al Welfare Laura Rossi, ritenuta incapace di ascoltare e di creare coesione. Secondo l'opposizione, è "elemento di conflitto" con gli attori del welfare in città. 
Quando il capogruppo Pd Nicola Dall'Olio legge la mozione, i banchi della giunta sono vuoti (video).
C'è solo il sindaco Federico Pizzarotti, che spiega: "Durante la discussione, i banchi resteranno vuoti come segnale politico, non per mancanza di rispetto". Il primo cittadino respinge le accuse alla Rossi e rivendica la sua responsabilità sull'incarico all'assessore. 

In serata la mozione di sfiducia all'assessore Laura Rossi va sempre più verso il voto in un clima arroventato. Con la giunta fuori dall'aula assieme al sindaco, maggioranza e minoranza sono ai ferri corti mentre i rappresentanti dei genitori dei disabili lasciano l'aula in segno di protesta per le accuse di protesta strumentalizzata dalla politica.
Maria Teresa Guarnieri (Altra Politica) dice che, se dovesse chiedere di nuovo le dimissioni di qualcuno, chiederebbe quelle del sindaco Pizzarotti, non più della Rossi. La Guarnieri critica infatti l'uscita dall'aula di sindaco e giunta, in segno di contrarietà al dibattito sull'assessore al Welfare. 
Secondo il consigliere Ettore Manno (PdCi) la permanenza della Rossi in giunta è il peggior servizio che la maggioranza può fare a se stessa rinchiudendosi contro la città nelle proprie mura. 
Bizzi (Pd): "Nel2013 il sindaco derise la minoranza uscita dall'aula per l'incapacità di confronto. Oggi fa la stessa cosa con la sua giunta. È' l'emblema della sua distanza siderale dalla città e dai suoi cittadini". Paolo Buzzi (Forza Italia): "Per voi è l'avviso di una disfatta elettorale". 
Con un comunicato, Mauro Nuzzo critica la scelta di Pizzarotti di non restare in aula: "Sono andato via per eccesso di ribasso".

Alle 21,20 però il sindaco Federico Pizzarotti torna in Consiglio, durante l'ultimo intervento del capogruppo Pd Nicola Dall'Olio. Il sindaco dice che non c'è nessuna sfiducia alla Rossi e che c'è stato solo un teatrino della politica. Poi esce ancora dall'aula. Roberto Ghiretti (Parma Unita): "Così il sindaco ha mostrato tutta la sua arroganza di cui tutta la città si è accorta". 

La mozione, dopo 3 ore di acceso dibattito, è respinta con 16 no e 11 sì.


Gli altri temi discussi in Consiglio (i dettagli sul nostro profilo Twitter, a fondo pagina)

Interpellanza di Cattabiani (Civiltà Parmigiana) sugli autovelox in tangenziale sud. Rispondendo, l'assessore Cristiano Casa sottolinea che solo uno dei due autovelox è in funzione - quello in carreggiata sud - e i dati evidenziano un forte calo di incidenti stradali, feriti e vittime. Nel 2011 ci sono stati 21 incidenti con 28 feriti e una vittima; nel 2014, tre incidenti con 3 feriti e nessuna vittima.

Fa discutere anche l'inchiesta sulla 'Ndrangheta "Aemilia". Il presidente del Consiglio Marco Vagnozzi attacca la criminalità organizzata e difende il consigliere Scarpino, che a sua volta interviene brevemente (video). 


Tra le comunicazioni urgenti si è parlato anche di "Big Snow": critiche all'amministrazione sulla vicenda dell'apertura-chiusura delle scuole. Pizzarotti ha ribadito che non c'era l'intenzione di chiudere le scuole, altrimenti il Comune lo avrebbe annunciato giovedì. Le scuole restavano aperte come punti di accoglienza in un momento di emergenza. 

Un'altra comunicazione riguarda la vicenda del Parma calcio: il consigliere Vescovi (Pd) auspica maggiore chiarezza e chiede un intervento del sindaco. Pizzarotti risponde di aver richiesto incontri e sottolinea che servirebbe un maggior interesse da parte della città perché la squadra - così come l'aeroporto - sono un patrimonio di Parma che però va sostenuto. 

Due le delibere in discussione: la variante normativa al Piano Operativo Comunale (POC) per "promuovere diverse modalità di attuazione delle misure di risparmio energetico ed introdurre alcune specificazioni di semplificazione e chiarimento", e il Regolamento Comunale per la disciplina del commercio su aree pubbliche in posteggi isolati (i venditori ambulanti, che avranno posti assegnati e autorizzazioni rilasciate tramite bando).

 


La nostra diretta Twitter 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Enzo

    11 Febbraio @ 00.21

    gli incidenti dal 2011 sono calati perché tra 2011 e 2012 sono stati montati i guardrail!!! (alla faccia di pizzarotti che ancora non c'era)

    Rispondi

  • Parmigiana

    10 Febbraio @ 22.33

    Lasciamo pure che la Rossi continui la sua opera scellerata nel distruggere il Sociale ma soprattutto creando infelicita' e problemi a famiglie gia' provate da situazioni pesanti. L'assessore ed il sindaco non si rendono conto di cosa vuol dire avere in famiglia una persona disabile. Sono senza cuore ma soprattutto senza nessuna coscienza civile e sociale... che e' ancora peggio..... Ma tutta la citta' se n'e' accorta....

    Rispondi

  • Francesco

    10 Febbraio @ 21.07

    Sindaco se non voleva chiudere le scuole perché ha emesso ordinanza per chiusura a partire da venerdi alle 13.30?? Ma almeno la memoria dei propri atti la potremo pretendere?? Ma vai a spargere del sale vah ....

    Rispondi

  • Marco

    10 Febbraio @ 16.23

    Incidenti in tangenziale sud drasticamente calati. Alla faccia del Movimento Nuovi Consumatori e di tutti quelli che lo sostengono nelle sue assurde campagne contro gli autovelox. Se volete difendere chi trasgredisce la legge e mette in pericolo la vita di altri, siete veramente inutili.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un'onda che sembra arrivare dal film Point break

Portogallo

Onde gigantesche come nel film Point break

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

Emergenza

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

2commenti

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

DIPENDENZA

Droga: il racconto di chi ne è uscito 

Una sera con i Narcotici Anonimi

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

7commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

3commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

INSERTO

Speciale Sposi: guida al giorno del «sì»

ITALIA/MONDO

MILANO

Tassista abusivo violenta due giovani passeggere

MALTEMPO

Neve: centinaia di turisti bloccati in Val Senales, situazione critica in Alto Adige

SPORT

tennis

Australian Open: Berdych travolge Fognini, azzurri tutti fuori. Federer ai quarti

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

SOCIAL NETWORK

"A voj propia ti!": IgersParma cerca un 'amministratore'

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

LA MOTO

Yamaha MT-09 SP: la prova