-1°

Scuola

Alla "Racagni" esplode la protesta dei genitori

Un centinaio i partecipanti. Sit-in davanti al cantiere per il nuovo stop ai lavori e un altro trasferimento di alunni

Alla "Racagni" esplode la protesta dei genitori

Sit-in davanti al cantiere della Racagni

15

Ormai la chiamano «scuola fantasma», ma non si rassegnano. Il silenzio del cantiere della Racagni - ieri deserto - è rotto solo dall’allegro vociare dei piccoli studenti del Pablo. Ancora una volta lanciano sguardi furtivi oltre la palizzata, ma restano fuori. Messaggi grandi scritti da manine piccole compaiono sulla strada: «Pizzarotti torna a scuola» o ancora «Almeno l’ultimo anno ce lo fate fare nella nostra scuola?».

Così i gessetti colorati danno forma ai pensieri foschi dei bimbi ma non solo. E sono un centinaio tra genitori, insegnanti, baby-studenti, bidelli e custodi a radunarsi di fronte a quel che resta dell’istituto di via Bocchi. L’ennesimo slittamento del termine dei lavori è stato una stangata, lo ammettono, «ma la goccia che ha fatto traboccare il vaso è un’altra – una stretta di mano decisa, Michela Trolli, rappresentante di classe e del Comitato genitori Racagni, va dritta al sodo -..Le nostre classi sono attualmente ospitate in altri due istituti: la Cocconi e la Corazza. Pare che questa convivenza in spazi così risicati sia impossibile da portare avanti».............Articolo completo sulla Gazzetta di Parma

Video: La risposta della Paci: "A settembre non sarà pronta"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Samuele

    17 Aprile @ 12.05

    ma il bello è che sono sempre pronti a mettere le foto in tecnicolor con le lamentele ma mai a spiegare i motivi dei ritardi che non sono dovuti al comune ma alla ditta appaltatrice e il suo cambio di proprietà e ristrutturazione. Sarebbe troppo noioso, meglio far fomentare la violenza e l'odio, poi cosi fanno anche ginnastica e si tengono in forma...

    Rispondi

    • Filippo Bertozzi

      17 Aprile @ 21.44

      spendi un euro e rotti per leggere tutto l'articolo sul giornale e capirai che le lamentele oltre che per la mancata riapertura, riguardano il fatto che i ragazzi smistati in altri plessi verranno spostati di nuovo e nessuno sa ancora né dove né il motivo. Ma tu sei troppo occupato a difendere l'indifendibile, e a bere qualsiasi balla raccontata da questi incapaci, da bravo soldatino

      Rispondi

      • Samuele

        18 Aprile @ 08.30

        icaro bertozzi il motivo è che la scuola non è pronta e non per colpa della giunta ma per dei ritrdi della ditta appaltatrice, devo ripeterlo in francese ? non volete sentire o non volete capire ?

        Rispondi

    • 17 Aprile @ 12.35

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Scusi, ma non si capisce bene se il rilievo è diretto ai manifestanti o al giornale. Nel secondo caso sarebbe falso e fuori bersaglio.

      Rispondi

      • Samuele

        17 Aprile @ 13.01

        Mi riferivo alle colorate e variopinte scenografiche assemblee che sono molto utili per socializzare

        Rispondi

  • Vercingetorige

    17 Aprile @ 11.20

    SI , PERO' , SECONDO ME , C' E' ANCHE QUALCHE GENITORE , dalla memoria corta , CHE DEVE FARSI UN ESAME DI COSCIENZA ! LA VECCHIA "RACAGNI" NON ERA PERICOLANTE ! C'era qualche vetro rotto e qualche crepa nell' intonaco di qualche muro , non portante. Ma gruppi di genitori "pentolacciari" fecero un putiferio : "i nostri bambini rischiano la vita per andare a scuola ! " , e , così , le "autorità" decisero di tagliare la testa al toro : abbattere e ricostruire. C' era stato addirittura il timore di una conversione dell' area ad edilizia residenziale. Personalmente avevo avvisato che , prima di vedere la scuola nuova , ci sarebbero voluti diversi anni , ma il mio avvertimento , anche allora , cadde nel vuoto. ORA , LE CAUSE DELL' ATTUALE RITARDO SONO MOLTEPLICI , tuttavia mi lascia perplesso vedere che si "spentolaccia" contro le "spentolacciate" precedenti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

5commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

23commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video