10°

22°

Comune

Asili, ancora polemiche su posti disponibili e referendum

"AttivarSi per l'infanzia" parla di "silenzio assordante" di Pizzarotti sulla consultazione. Il municipio precisa le cifre: "Nessuna gestione poco trasparente"

Asili, ancora polemiche su posti disponibili e referendum
Ricevi gratis le news
2

Riguardo all'idea di un referendum sul problema asili, AttivarSi per l'infanzia accusa il sindaco Federico Pizzarotti di un "assordante silenzio". Attraverso una nota, il gruppo chiede al primo cittadino se con la delibera in votazione martedì prossimo in Consiglio comunale "impedirà consapevolmente ai cittadini di pronunciarsi sul referendum consultivo". 

Dice il comunicato: 

Dopo 24 ore di insolito ed imbarazzato silenzio da parte del Sindaco di Parma di fronte alla presa di posizione del Comitato Referendario AttivarSi per l’infanzia di ieri mattina, il Comitato gli rivolge la seguente domanda:
Sig. Sindaco martedì prossimo, mediante la delibera Consiliare programmata, tradirà le Sue promesse elettorali ed impedirà consapevolmente ai cittadini di pronunciarsi sul Referendum consultivo promosso oppure escluderà dal bando oggetto della programmata delibera tutte le scuole dell’infanzia attualmente in gestione diretta da parte del Comune?
Attendiamo fiduciosi risposta al non difficile quesito. I cittadini di Parma hanno diritto di sapere. E di giudicare. 

NIDI E SCUOLE D'INFANZIA, I NUMERI DEL COMUNE: "NESSUNA GESTIONE POCO CHIARA". Attraverso una nota, il Comune risponde al Comitato “per fare un bambino ci vuole un asilo” sulla questione dei posti disponibili nei nidi e nelle scuole di infanzia comunali, precisando quanti sono i posti disponibili. 

Scrive il Comune:

Anzitutto bisogna tenere presente che questi sono movimenti che possono avvenire di consueto, dunque nessuna gestione poco chiara o trasparente.

Per quanto riguarda i nidi d'infanzia, i numeri dei posti disponibili indicati in vari documenti ufficiali è di 813 e non di 816 come erroneamente diffuso in questi giorni. I 795 posti disponibili risultanti dalla comunicazione inviata alle famiglie dipendono dalla riduzione di 18 posti per le seguenti motivazioni:
- riduzione dei posti di spazio bambini, previsti nella gara di affidamento dei servizi, per allineamento a quanto definito dalla normativa regionale in materia
di rapporto numerico educatore/bambino 
- riduzione dei posti in convenzione a seguito di rinegoziazione dei posti offerti dai gestori privati.

Per quanto riguarda le scuole d'infanzia comunali, si precisa che nel momento in cui sono stati calcolati i posti disponibili ovvero 1.244 erano riferiti ai bambini che avevano hanno maturato l’età per l’accesso alla scuola primaria.
I posti disponibili ad oggi sono 1.188, la differenza di 56 posti si riferisce a situazioni che sono emerse ultimamente dovute a bambini con bisogni educativi speciali e a situazioni riferite a particolari contesti famigliari tali per cui pur avendo l'età per andare alla scuola primaria rimangono all'interno delle scuole dell'infanzia anche il prossimo anno scolastico. Inoltre a seguito delle comunicazioni pervenute nel mese di aprile dalle Direzioni Didattiche, i posti disponibili presso le Scuole dell'Infanzia Statali hanno subito una diminuzione.

Come già detto, tutti questi cambiamenti sono nella normale gestione del servizio e si ripropongono di anno in anno dopo la chiusura delle iscrizioni e la conferma dei posti da parte delle famiglie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    07 Maggio @ 19.10

    ECCO , la riduzione dei posti disponibili è un' argomentazione concreta . Anche il destino degli Operatori dipendenti dal Comune può esserlo , come un eventuale aumento delle rette ( se è stato chiesto) , MA NON VADANO A TIRAR FUORI ARIA FRITTA !

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

BEDONIA

Telecamera a caccia di meteoriti

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

Moto

MotoGp, Marquez leader nelle libere 1 in Australia

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto