14°

rifiuti

Folli vs Iren: "Vogliamo decidere noi per Parma"

folli inceneritore
Ricevi gratis le news
9

"Il 15 giugno come è noto il consiglio comunale di Parma ha votato all'unanimità una mozione per chiedere ad Iren di ritirare la richiesta di incremento capacità di combustione e possibilità di ricevere rifiuti da fuori per l'inceneritore di Ugozzolo. La mozione è stata inviata a tutto il cda, al presidente Profumo ed all'amministratore delegato Bianco. Dopo quasi un mese ancora nessun segno di vita che arriva da quelle parti". A dirlo è l'assessore all'Ambiente del Comune di Parma Gabriele Folli. E lo fa a due giorni da "Nessun dorma", la manifestazione contro gli inceneritori che avrà luogo a Parma.

"Mi chiedo - prosegue - che senso abbia da parte loro proporre i comitati territoriali per cercare un dialogo coi territori quando poi ad un atto ufficiale non si ha nemmeno la decenza di dare una risposta interlocutoria. Parma è uno dei territori più importanti per l'azienda in termini di clienti serviti nei vari settori ma sembra che nemmeno questo elemento sia considerato dal dott. Profumo rilevante per poter prendere in mano il telefono e chiamare il sindaco o l'assessore di riferimento per spiegare le risposte che darà l'azienda. E' evidente che il modello di multi-utility come è stato concepito in questo territorio abbia fallito l'obiettivo di mantenere il controllo pubblico su queste aziende che una volta quotate in borsa altro non possono fare che focalizzarsi su obiettivi meramente economici".

"Occorre riportare i servizi pubblici locali sotto il controllo pubblico a partire dai rifiuti - conclude Folli -  dove andremo avanti decisamente in questa direzione chiedendo ad Atersir il riconoscimento dell'autonomia decisionale del Comune di Parma per determinare le scelte che impatteranno sul futuro del territorio per i prossimi 15 anni."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fortunato

    10 Luglio @ 18.06

    ormai è deciso : l'inceneritore brucerà rifiuti da altre province, la manifestazione non serve a niente cara giunta comunale.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    09 Luglio @ 12.09

    PER PARMA , E PER TUTTE LE ALTRE CITTA' , DECIDERA' CHI HA , PER LEGGE , TITOLO A FARLO , E CHE NON E' LA GCR ! Ma , poi , Folli è compare di Pisa di IREN . Senza la loro scorta non esce neanche di casa ! Sedicenti nemici acerrimi di giorno , son culo e pattaglia di notte ! Folli vuole "affamare" l' inceneritore , poi dà il permesso ad IREN di sbudellare tutte le strade di Parma per posare le condotte del teleriscaldamento , che non funzionerà certo con le bombole di liquigas , come ha detto qualche frescone qui sul "forum" !

    Rispondi

    • salamandra

      09 Luglio @ 15.27

      Vercingetorige, vado parzialmente fuori tema, le segnalo che l'ARPA di Vercelli ha comunicato i dati di uno studio sull'inceneritore che avevano. C'è da farsi rizzare i capelli! Per chi abitava vicino all'inceneritore rischi maggiori per tumore del colon-retto (+400%) e del polmone (+180%). https://www.arpa.piemonte.it/news/concluso-lo-studio-epidemiologico-arpa-sullinceneritore-di-vercelli

      Rispondi

      • Vercingetorige

        09 Luglio @ 19.58

        HO LETTO L' ARTICOLO CHE LEI MI HA INDICATO e i dati che riporta mi sembrano spropositati ed inattendibili. Non trovano conferma in nessuno studio mondiale , neanche ecologista ! Nemmeno gli ecologisti più assatanati s' azzardano a dire che , nei pressi di un inceneritore , il rischio di cancro del colon aumenti del 400 % ! Aspetto la pubblicazione di questo "lavoro" in Letteratura e le deduzioni del Ministero della Salute, che avrebbe patrocinato lo studio . Si tratta di dati inverosimili , contraddetti anche dalla nostra esperienza parmigiana . Dopo oltre vent' anni dallo spegnimento dell' inceneritore del Cornocchio , molto più antiquato ed inquinante di quello di Ugozzolo , non risulta nessuna incidenza anomala di patologie , in particolare di cancro , nella zona di Baganzola.

        Rispondi

  • la rivolta di atlante

    09 Luglio @ 11.56

    la rivolta di atlante

    FORSE FOLLI NON TI RISPONDE , PERCHE' NON TI CONSIDERA PROPRIO .... STAI ANDANDO CONTRO UNA LEGGE NAZIONALE PER LA GESTIONE DEI TERRITORI CHE NON HANNO UN CONFINE COSI' IMPORTANTE COME VORREBBERO I FANATICI DEL RUDO "MIO E SOLO IL MIO". VISTO ANCHE CHE DA ANNI LO MANDIAMO DA ALTRE PARTI E VORREI VEDERE SE CERTI MATERIALI DI SCARTO SANITARIO ( CHEMIO ... RADIO) FOSSERO DA TRATTARE TUTTI LOCALMENTE .... PER PIACERE CERCHIAMO DI ESSERE SERI ... DIAMO SOLIDARIETA' E ASSISTENZA SANITARIA AGLI IMMIGRATI DI TUTTI I PAESI DEL MONDO ... GENTE CHE NON HA MAI VERSATO UN EURO PER QUESTA NAZIONE E CI RIFIUTIAMO DI AIUTARE A SMALTIRE IL RUDO MERIDIONALE UN TERRITORIO DEVASTATO DALLA MAFIA CHE NON VUOLE INCENERITORI PER MOTIVI DI LUCRO ???? MA CHE CAVOLO DI ITALIANI SIAMO .... I LORO BIS-NONNI MURATORI CI HANNO COSTRUITO MEZZA ITALIA AD INIZIO SECOLO CADENDO DA IMPALCATURE SENZA SICUREZZA E ADESSO NOI , GRANDI ED EVOLUTI SOLONI , NON LI AIUTIAMO A TIRARSI FUORI DAI FANGHI INDUSTRIALI DEI MALAVITOSI .... MA FATE SCHIFO ... EGOISTI E INGRATI. SPERO CHE NELLA VITA ABBIA BISOGNO DI ALTRI E QUANDO LI VEDE CHIUDERE LA PORTA DI CASA E MANDARLA AL SUO PAESE .... IMPARI COSA SIGNIFICA ... ESSERE UN POPOLO.

    Rispondi

  • SILENZIOSO

    09 Luglio @ 11.55

    Mi scusi, Folli, ma Bagnacani e Rossi - i vostri uomini al Cremlino - che fanno ? Se non servono a nulla : fateli dimettere. Se non sono capaci : sostituiteli. Poiché tutti sappiamo che l'AMNU non verrà rimessa in vita, la sua è solo propaganda, bassa propaganda per coprire il fallimento manifesto della vostra politica sui rifiuti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

Inchiesta

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

ECONOMIA

Bonatti, Ghirelli: «Valutiamo tutte le opzioni per crescere»

SCUOLA

Albertelli, saranno trasferite le elementari ma non le prime

Dopo la sentenza

Troppi genitori pubblicano le foto dei figli in rete: quale regola?

TRIBUNALE

Cocaina, patteggiano due «fornitori» di Langhirano

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

1commento

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

milano

Torna casa il "caracat" sequestrato dai carabinieri

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova