fibra ottica

E dai lampioni arriva la... banda ultra-larga. Entro l'estate mezza città connessa

Entro l'estate mezza città connessa

E dai lampioni arriva la... banda ultra-larga. Entro l'estate mezza città connessa
Ricevi gratis le news
8

Il Comune di Parma e Vodafone Italia annunciano l’attivazione del servizio in fibra ottica con velocità fino a 100 Mbps. "Un’accelerazione digitale che amplia l’infrastruttura di rete in banda ultralarga cittadina, con benefici e maggiore competitività per cittadini, imprese e Pubblica Amministrazione.
Un risultato ottenuto grazie all’intesa tra il Comune di Parma e Vodafone Italia che, con un investimento del valore di 7 milioni di euro, prevede entro l’estate di allacciare alla fibra ottica oltre 40.000 unità abitative, pari al 50% della popolazione cittadina, e di coprire l’80% della città entro ottobre. Il servizio fino a 100 mega di velocità in download è già oggi disponibile ai cittadini e alla imprese raggiunte dal servizio.
In virtù della spinta innovatrice promossa dal Comune, Vodafone ha potuto utilizzare i cavidotti di illuminazione pubblica per il passaggio della fibra ottica. Ciò ha permesso una significativa riduzione degli interventi di scavo a beneficio della viabilità urbana e consentendo al contempo una maggior efficienza e rapidità nella posa della rete in fibra.
Grazie all’infrastruttura di rete con tecnologia FTTC (Fiber to the Cabinet), che consente velocità di connessione fino a 100 Mbps in download  e fino a 20Mbps in upload, i cittadini di Parma possono usufruire di una rete altamente performante, che permette di utilizzare servizi sempre più avanzati e applicazioni ad alta intensità di banda, quali streaming di video in alta definizione, connessioni multidevice e online gaming. Anche imprese e pubblica amministrazione potranno beneficiare di una rete in grado di veicolare servizi sempre più avanzati, come il cloud, lo smart working e le video conferenze in alta definizione.
“Vodafone ha fatto un investimento significativo sul territorio di Parma – ha sottolineato l'assessore all'Innovazione tecnologica Giovanni Marani – che ha portato al superamento di un grande limite nei servizi, sia per le famiglie che per le aziende, senza impattare in alcun modo sulla città: un grande beneficio per tutti che non ha comportato nessun disagio”.
“Siamo convinti che la banda ultralarga sia un fattore abilitante per la crescita del Paese e del territorio” – ha dichiarato Fabio Peloso, Direttore Regione Nord Est di Vodafone Italia. “L’avvio del servizio in fibra ottica a 100 mega a Parma rientra nel piano di investimenti di Vodafone per lo sviluppo delle reti di nuova generazione in Italia, con l’obiettivo di offrire ai nostri Clienti un servizio differenziante e “a prova di futuro"”.
L’attivazione del servizio in fibra ottica a Parma è parte integrante del piano biennale di investimenti che Vodafone sta portando avanti per lo sviluppo di reti e servizi a banda ultralarga fissa e mobile in Italia: 3,6 miliardi di euro per raggiungere il 90% della popolazione italiana con la rete mobile 4G e per portare la rete fissa in fibra ottica a 7 milioni di famiglie e imprese.
Con Parma salgono a 110 le città italiane in cui è già disponibile la fibra Vodafone, mentre sono oltre 4.700 i comuni raggiunti dalla rete mobile di ultima generazione 4G, con velocità fino a 100 Mbps, pari all’88% della popolazione italiana. A Parma, la rete 4G Vodafone copre l’intera città, mentre il 4G+, evoluzione tecnologica che consente velocità di connessione fino a 225 mega, raggiunge il 40% della popolazione cittadina.
Tutti i cittadini raggiunti dalla rete in fibra ottica e interessati al servizio possono trovare maggiori informazioni presso i negozi Vodafone di Parma e sul sito web www.vodafone.it."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio

    06 Agosto @ 00.16

    e Langhirano,.....................cosa c'entra!

    Rispondi

  • Remo

    10 Luglio @ 18.14

    ed un po' di wi-fi gratuito a parmigiani e turisti no eh...in tempi di crisi , chi ha soldi per abbonarsi a mega velocita' di internet? Meglio estendere la rete di Guglielmo(gratuita) a tutta la città!

    Rispondi

  • Filippo

    10 Luglio @ 16.35

    filippo.cabassa.1970@gmail.com

    Scusate, ma per la banda larga non ci vogliono anche i cavi appositi dentro casa? Sennò si continua ad andare alla stessa velocità di prima. Magari qualche "esperto del settore" ci può illuminare Grazie!!

    Rispondi

    • Medioman

      11 Luglio @ 13.11

      Una volta, si definiva più banalmente "tv via cavo". A Parma erano stati fatti esperimenti negli anni '60, assieme alle prime "radio pirata". Il segnale più passare tramite appositi cavi, o tramite antenne dedicate.

      Rispondi

    • Ugo

      10 Luglio @ 19.12

      esatto la banda larga non passa dal normale doppino ma serve un cavo apposito che di solito e' la fibra ottica

      Rispondi

  • RENZ

    10 Luglio @ 13.06

    R E N Z

    Beh, se la Banda fosse larga la metà delle chiacchiere profuse per magnificare l'iniziativa... andremmo già alla grande... ma ormai a parma abbiamo imparato a dubitare di tutto... e SPECIALMENTE delle cose accompagnate dalle CHIACCHIERE degli assessori.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene,la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

maltempo

Emergenza elettricità: 8mila utenze isolate nel parmense

1commento

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS