-0°

12°

dal comune

Rifiuti e tariffa puntuale: ecco come fare per...

Charimenti su neonati, presidi sanitari e altri casi

Rifiuti e tariffa puntuale: ecco come fare per...
Ricevi gratis le news
18

Raccolta differenziata e tariffazione puntuale hanno sollevato, come ben noto, una lunga serie di polemiche. E anche di interrogativi specifici: questa mattina è arrivata in redazione una nota dell'assesore Folli. Ecco il testo e le nuove istruzioni per l'uso:

Viste le numerose richieste di chiarimento pervenute sia all’Amministrazione sia al gestore del servizio (Iren), ritengo doveroso cercare di fare un po’ di chiarezza per le situazioni particolari quali la raccolta dei pannolini nelle famiglie con bambini piccoli (sotto i 30 mesi) e di pannoloni e presidi sanitari per le famiglie con anziani o disabili e soprattutto confermare che il nuovo sistema introdotto a partire dal 1° luglio è migliorativo per le famiglie, non peggiorativo!
Le famiglie che si trovano in queste situazioni hanno diritto ad agevolazioni. Nello specifico: possono usufruire del più ampio servizio possibile pagando il minimo della tariffa. Ciò significa che queste categorie di cittadini, oggettivamente più bisognose, sono agevolate e non penalizzate dal nuovo sistema. Non esiste un problema economico di rincaro della bolletta anzi, rispetto a prima, pagano una tariffa inferiore e usufruiscono dello stesso servizio.

Assessore Gabriele Folli (L'assessore Folli nel comitato di Civitas, leggi)

Bambini fino a 30 mesi

Le famiglie con bambini fino a 30 mesi possono usufruire del numero massimo di svuotamenti pagando il minimo della tariffa. L'agevolazione è automatica (dati registro di stato civile del Comune) e, pertanto, non va presentata alcuna documentazione per attestare la situazione familiare.

Alcune precisazioni:

Doppio bidoncino:

La situazione di cui sopra si riferisce alle famiglie che utilizzano un solo bidoncino per la raccolta del “residuo” (ovvero un solo bidoncino grigio). Pertanto, alle famiglie in possesso del secondo bidoncino grigio, richiesto in passato per la raccolta dei pannolini, si consiglia di non esporlo e di restituirlo entro il 31 luglio al punto ambiente Iren di Strada S. Margherita, onde evitare il pagamento di due quote, una per bidoncino.
Nel caso in cui l’esposizione di un solo contenitore non sia ritenuta sufficiente, le famiglie possono richiedere la doppia vuotatura settimanale (automatica in zona 0 e 1, a richiesta in zona 2) o un bidoncino più capiente (in zona 3). Il tutto senza costi aggiuntivi.

Doppia vuotatura:

1. per i residenti in Centro storico e Oltretorrente (ZONA 0 e 1): il servizio di doppia vuotatura settimanale del residuo è automatico, non va fatta nessuna richiesta, e coincide nei giorni di esposizione del residuo e dell’organico.
2. per i residenti nell'area compresa tra i viali cittadini e la tangenziale (zona 2): il servizio di doppia vuotatura settimanale del residuo è a richiesta. E’ necessario compilare l’apposito modulo (scaricabile dal sito http://servizi.irenambiente.it/index.php/tari/ o disponibile al punto ambiente Iren di strada S. Margherita). Nessun costo aggiuntivo.
3. per i residenti nelle frazioni (ZONA 3): è possibile chiedere un contenitore più capiente, da 120 litri anziché da 40, (non la doppia frequenza) compilando l’apposito modulo (scaricabile al sito http://servizi.irenambiente.it/index.php/tari/ o disponibile al punto ambiente Iren di strada S. Margherita). Nessun costo aggiuntivo.

Presidi sanitari

Dal 1 luglio 2015, a tutti coloro che avevano già presentato - a suo tempo, ad Iren - la domanda per servizi aggiuntivi legati all'uso di presidi sanitari viene inserita in modo automatico l’agevolazione che limita il pagamento della tariffa rifiuti alle sole vuotature minime. Pertanto, fino alla fine dell’anno in corso, queste famiglie beneficeranno automaticamente (senza presentare ulteriore documentazione) del massimo numero di vuotature al minimo della tariffa.
Si precisa che valgono le medesime condizioni “doppio bidoncino” e “doppia vuotatura” indicate nel caso dei neonati di cui sopra.
Per mantenere l’agevolazione anche per l’anno 2016 (e per tutte le nuove richieste), invece, è necessario che la condizione di bisogno della famiglia sia certificata dall’Asl e, pertanto, le utenze interessate - entro il 31.12.2015 - dovranno:
1. rivolgersi all’Asl per vedere riconosciuto il proprio stato attraverso apposita certificazione;
2. compilare e consegnare ad Iren il modulo di richiesta di agevolazione (scaricabile al sito http://servizi.irenambiente.it/index.php/tari/o disponibile presso gli sportelli Iren di strada S. Margherita).
Tutte le informazioni sono comunque disponibili al seguente link: http://servizi.irenambiente.it/index.php/tari/

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Nocciolina

    14 Luglio @ 09.03

    Ma Folli è così di natura?

    Rispondi

  • PaoloUno

    14 Luglio @ 00.31

    Tutti al Campus! Lì di cassonetti e bidoni vari ce ne sono a volontà, sono su pubblica via, li tengono vuotati costantemente e non hanno neanche il microchip. A proposito: per la tariffazione puntuale come ci si regola, assessore Folli. Provi ad illuminarci.

    Rispondi

  • Tillie

    14 Luglio @ 00.24

    Associazioni di tutela del fruitore di raccolta differenziata dove sei? A quando il referendum visto che Grillo e c. Son andati in Grecia? poveri bimbi e metodi vari Montessori, pedagoghi neuropsichiatri buttatevi pure a mare ora il metodo folli 5 stelline di svezzamento dal pannolino Anti economico prevarrà. E perché non passi una settimana e 1/2 con due anziani disabili, magari incontinenti (spero non ti servano didascalie x la parola ma mi soffermo x dire che non sempre è solo urina). . anche solo un giorno: puzza, anti igienico....prova 6 se ti va bene e se non ti concedi 3 ore di pausa proprio nel giorno esposizione. poi xchè tutti dovrebbero saperlo: dai condomini all' operatore comunale? altro problema: in 4 pago di più che 2, pago di più x metri casa, il bidone è uguale ? ma io sto contando e segnalo le svuotare e I solerti varie Coop che raccolgono non stanno segnando un ... come farai a dire che son oltre le 30 svuotare? me le farai pagare xchè quelli di p.le san giacomo e di borghi non pagano? ps del ps assorbenti? ma lui è uomo e forse non sa cosa vuol dire ci vorrà un consulente o una consulente .... discriminazione di genere, età, sesso, nazionalità

    Rispondi

  • paolo74

    14 Luglio @ 00.02

    sostenere che il sistema introdotto dal primo luglio sia migliorativo per le famiglie e non peggiorativo (addirittura col punto esclamativo), è credibile come quando sostengono che chi produrrà meno rifiuti pagherà meno

    Rispondi

  • Crociato

    13 Luglio @ 20.45

    MA

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Incidente Corcagnano

Incidente

Pedone investito a Corcagnano sulla Massese: ragazza in gravi condizioni

protezione civile

L'Enza fa paura: il ponte di Sorbolo resterà chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

4commenti

autostrada

Auto si capovolge in A1 a Campegine: conducente illeso Foto

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

2commenti

legambiente

La Brescia-Parma tra le peggiori linee ferroviarie d'Italia con la Circumvesuviana e l'Agrigento-Palermo

1commento

ieri sera

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

26commenti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

4commenti

GAZZAFUN

Dagli ex alle coppe vinte: 10 quiz per sapere tutto del Parma

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

1commento

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

sos animali

Sospetto avvelenamento di un cane in Cittadella

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

sondrio

Passanti travolti al mercatino di Natale: "Ne dovevo uccidere di più"

birmania

Metodici stupri dell'esercito sulle donne Rohingya: l'indagine dell'Ap Le foto-simbolo

1commento

SPORT

Basket

Pugno all'avversaria: cestista squalificata per tre mesi

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

cultura

L’Arabia Saudita riaprirà i cinema dal prossimo anno, dopo oltre 35 anni

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS