ambiente

Acqua pubblica: arrivano 5 nuovi erogatori

Acqua pubblica: arrivano 5 nuovi erogatori
Ricevi gratis le news
8

Diffusione dell’uso dell’acqua distribuita con l’acquedotto: il progetto di Iren , di concerto con il Comune di Parma, si concretizzerà con l'installazione di cinque nuovi erogatori di acqua pubblica; in particolare le installazioni avverranno nei parchi Daolio a Fognano, parco Bizzozero ed parco “Lionello Leoni” ex Eridania, in piazzale Pablo e in piazza Indipendenza a Corcagnano. L'iniziativa - recita una nota del Comune- è stata illustrata dal sindaco Federico Pizzarotti, dall'assessore all'ambiente Gabriele Folli e dall'ingegner Alberto Zucchi della Direzione operativa di Parma di Iren Emilia in corrispondenza dell'erogatore situato nel Parco Bizzozero, in corso di allestimento.
“I nuovi erogatori fanno parte di un'iniziativa volta a valorizzare l'acqua intesa come bene comune – ha spiegato il primo cittadino Federico Pizzarotti – con particolare attenzione alle necessità legate a diversi quartieri della città e senza trascurare le frazioni, con l'intenzione di intervenire laddove c'è più bisogno. Si tratta, quindi, di un segnale importante dell'Amministrazione in questo senso. Gli erogatori funzioneranno con apposita tessera in modo da coprire i costi minimi di manutenzione degli erogatori stessi e fare in modo che ne sia garantito il funzionamento nel tempo”.
L'assessore all'ambiente Gabriele Folli ha posto l'accento sul tema della sostenibilità in quanto gli erogatori hanno un duplice scopo: “da un lato permetteranno di fornire acqua a chilometro zero e dall'altra influiranno positivamente su un minor consumo di bottiglie di plastica e, di conseguenza, su una minor produzione di rifiuti ed anche di anidride carbonica emessa in atmosfera proprio grazie ad una riduzione del consumo delle bottiglie di plastica stesse”. Il progetto dei distributori è in linea con le politiche adottate dall'Amministrazione con l'introduzione dell'acqua proveniente della rete idrica pubblica nelle mense scolastiche. Una misura che ha permesso una riduzione drastica dell'uso di bottiglie di plastica pari a circa 219.000 bottiglie da un litro e mezzo l'anno.
L'ingegner Alberto Zucchi si è soffermato sulla qualità dell'acqua che verrà erogata. “Si tratta di un'acqua oligominerale dura con caratteristiche organolettiche che la rendono piacevole al palato e di buona qualità. I costi sono veramente minimi – ha concluso – se si pensa che consumando un litro al giorno il costo annuo per un utente è di 18 euro”.
Presso i nuovi erogatori di acqua pubblica sarà possibile prelevare acqua naturale refrigerata e acqua frizzante refrigerata per mezzo di tessere prepagate a scalare; il costo dell’acqua sarà di 4 € cent/litro per la naturale refrigerata e di 5 € cent/litro per quella refrigerata frizzante.

Le tessere necessarie per il prelievo dell’acqua saranno distribuite da Iren SpA a partire dal 31 Agosto presso la sede di Strada Santa Margherita, a Parma.
Il progetto di installazione dei cinque erogatori di acqua pubblica a Parma si aggiunge alle diverse iniziative promosse da Iren e dal Comune di Parma finalizzate sia alla sensibilizzazione di un uso critico dell’acqua distribuita con l’acquedotto che alla valorizzazione della stessa come prodotto che, per caratteristiche qualitative e controlli, non è certamente seconda alle acque minerali imbottigliate.
Per la fornitura e la posa degli erogatori è stata espletata una gara di appalto che è stata aggiudicata dalla ditta DKR Drinkatering Srl, già fornitrice di 30 erogatori di acqua presso l’Expo 2015 di Milano.
I lavori di installazione delle apparecchiature sono attualmente in corso; entro il 15 settembre gli erogatori saranno pienamente fruibili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ANONIMUS

    30 Luglio @ 13.01

    Mi sembrano posti comodi.. per chi vuole riempire qualche bottiglia da portare a casa.parcheggi a un km.. se sei fortunato. e con le tue 5 o 6 bottiglie "belle leggere" torni alla macchina.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    30 Luglio @ 11.32

    IL COMUNE DI PARMA E IREN ! I COMPARI DI PISA ! Proclami di guerra , ma , poi, culo e pattaglia ! Avete notato Folli ridens ? Sembra un controllore della TEP ! S' è portato il blocchetto delle multe !

    Rispondi

  • gigiprimo

    29 Luglio @ 21.38

    vignolipierluigi@alice.it

    Scusate ma il parco 'Lionello Leoni' quale sarebbe? forse quello denominato a suo tempo pomposamente 1^ Maggio? che dovrebbe confinare col 'Falcone-Borsellino'? con quale delibera e quali confini ha il suddetto 'Leoni' e senza offesa per l'intestatario.

    Rispondi

  • SILENZIOSO

    29 Luglio @ 21.33

    Un intervento dal costo minimo : costa di piu' la tessera e la sua gestione ( che la dice lunga sulla lucidita' di costoro) che non l'acqua e l'installazione degli erogatori. Eppure, nonostante le richieste dei cittadini, ci sono voluti tre anni....complimenti a tutti!

    Rispondi

  • BRUNO C.

    29 Luglio @ 18.33

    BENE !!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale domani alle 14,30

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

6commenti

POLIZIA

Rubavano gomme ai camion: 10 arresti, anche la Stradale di Parma nell'operazione

I malviventi viaggiavano fra la Puglia, l'Emilia-Romagna e il Piemonte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

Multati altri 3 tifosi che hanno esposto una "coreografia non autorizzata" fra il primo e il secondo tempo

1commento

TRASPORTI

Ferrovia interrotta per alluvione: bus sostitutivi e nuovi orari fra Parma e Brescello

Ecco cosa cambia sulla parte di linea Parma-Suzzara interrotta a causa dell'esondazione dell'Enza

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

ECONOMIA

Il ministro Martina ha incontrato i produttori di Parmigiano. Alluvione: "Siamo attenti a fare le cose bene"

Il presidente del Consorzio Bertinelli: "Cresce la produzione, prevediamo una crescita dell'export"

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

9commenti

AMARCORD

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260