comune

Casette abusive nel Baganza: prima demolizione

Insediamenti abusivi nel Baganza, parte la demolizione
Ricevi gratis le news
10

"Finalmente si comincia a scrivere la parola fine sulla ultra-decennale vicenda degli insediamenti abusivi nel greto del torrente Baganza". Lo dice una nota del Comune, relativa alla demolizione della prima casetta. Demolita volontariamente dal proprietario in attuazione dell'ordinanza comunale. 
"In diverse occasioni il Comune è intervenuto per indurre i proprietari a demolire gli edifici costruiti abusivamente negli anni Settanta e Ottanta, ma si tratta di pratiche complesse e lunghissime che non erano mai riuscite a trovare conclusione nel corso delle precedenti amministrazioni", continua la nota del Comune.
"Quegli insediamenti sono finiti all'attenzione della cronaca ai tempi dell'alluvione e oggi, finalmente, l'assessore ai lavori pubblici Michele Alinovi, ha potuto assistere personalmente all'abbattimento del primo edificio".
Si tratta di un deposito di materiali edili, demolito in mattinata. L'area verrà "rinaturalizzata": "Al posto del fabbricato - annuncia il proprietario - ci sarà un'area verde con un orto e saranno messi a dimora alberi da frutto".
"Questa prima demolizione - è il commento dell'assessore Michele Alinovi - testimonia che l'Amministrazione comunale non è inerte rispetto al tema del risanamento dell'abusivismo edilizio del Baganza, proliferato negli anni settanta e ottanta. Questo rappresenta l'avvio concreto di un processo di rinaturalizzazione del greto che avevamo promesso ai cittadini, alle istituzioni interessate e alle associazioni ambientaliste. A maggior ragione esprimo apprezzamento alla decisione di questa proprietà di procedere alla demolizione in maniera autonoma, senza costringere il Comune ad intervenire d'ufficio anticipando spese che in ogni caso ricadranno poi sui proprietari. E' un esempio di rapporto corretto fra cittadino e pubblica amministrazione, che spero sia seguito da altri".
"In effetti - continua la nota -  il destino delle baracche in via Baganza è ormai segnato. Gli ordini di demolizione per i primi sette fabbricati abusivi costruiti all'interno dell'argine, in via Polizzi e nella zona degli orti verso la tangenziale sud, sono già stati recapitati ai proprietari, che hanno 90 giorni di tempo per ottemperare a quanto prescritto dal Comune. Se gli interessati non provvederanno, i tecnici comunali effettueranno un sopralluogo, predisporranno progetti e affideranno tramite gara gli interventi di demolizione ad una ditta specializzata, addebitando il costo ai proprietari dei manufatti.
In due casi sono presenti attività economiche produttive vere e proprie, che potrebbero ottenere una breve dilazione se saranno corso spontaneamente alla delocalizzazione delle suddette attività, spostandole in altra sede".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Labandieraitaliana

    10 Settembre @ 23.21

    Nelle traverse di via Baganza campeggiano da decenni garage abusivi che attendono l abbattimento stabilito da apposita ordinanza già da 4 anni dobbiamo spedire due foto a Alinovi per sperare in un loro abbattimento?!

    Rispondi

  • Paola Gallina

    10 Settembre @ 14.34

    Siamo sicuri che Pizzarotti non fara' come Marino? Costui ha fatto sgomberare tutti i venditori ambulanti italiani di fronte al Colosseo perche' non decorosi, salvo poi lasciarci riempire di venditori clandestini(e non poteva essere diversamente). Meditate, gente, meditate... Nel frattempo , mi sembra che , vista la nostra sempre piu' che generosa accoglienza, la direzione sia quella.

    Rispondi

  • Giuly

    09 Settembre @ 23.11

    Finalmente un'Amministrazione che ha avuto il coraggio di affrontare la questione come avrebbero dovuto fare i precedenti sindaci.

    Rispondi

  • giuliano

    09 Settembre @ 19.13

    Sono curioso di vedere se l'assessore avrà la stessa risolutezza con il deposito abusivo di rottami a fianco dell'ingresso pedonale del parco ducale di via Kennedy.

    Rispondi

    • GUALO

      14 Settembre @ 17.32

      ESATTO!! PARITA' DI TRATTAMENTO QUESTA SCONOSCIUTA....

      Rispondi

  • SILENZIOSO

    09 Settembre @ 17.55

    E' da un mese che dal Comune non leggiamo altro...sono sempre le stesse che vengono demolite 7 o 8 volte ciascuna o c'erano interi quartieri residenziali ?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

PIENA

Enza in piena: evacuazioni in corso a Casaltone e Lentigione Foto

emergenza

La Parma esonda a Colorno: acqua nel cortile della Reggia. Evacuata la piazza Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

emergenza

Lentigione finisce sott'acqua: evacuazioni in corso Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

SEMBRA IERI

Una "pennellata" di teatro con Maurizio Schiaretti (1993)

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

VAPRIO D'ADDA

Sparò e uccise il ladro: "Legittima difesa". Caso archiviato

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS