16°

incontro

Baganzola, il sindaco a pranzo con i profughi

Pizzarotti: «Una visita per testimoniare che l'immagine della citta' e' diversa dalle manifestazioni contro la loro presenza»

Baganzola, il sindaco a pranzo con i profughi
12

E' un segno di vicinanza, solidarietà e condivisione quello che il sindaco, Federico Pizzarotti, ha voluto dare in serata unendosi a cena con i profughi accolti nell'ex scuola di Castelnuovo di Baganzola, dopo la marcia a piedi nudi di venerdì scorso, che ha visto la partecipazione di tanti parmigiani. Ad accoglierlo il presidente della Croce Rossa Italiana di Parma, Giuseppe Zammarchi, e i volontari impegnati sul campo. Della gestione dei 36 profughi presenti nella ex scuola si occupano, infatti, i volontari di Croce Rossa Italiana e del Comitato Provinciale della Protezione Civile di Parma che hanno firmato al convenzione con la prefettura per la gestione degli ospiti stessi, in collaborazione con Caritas e Ciac. Oltre al sindaco, erano presente il viceprefetto Fernanda Canfora ed i consiglieri comunali Marco Bosi e Alfonso Feci.
«Abbiamo voluto fare questa visita – ha spiegato il primo cittadino – per conoscere le storie dei profughi stessi e per testimoniare loro che l'immagine della città in cui si trovano non è solo quella che hanno avuto dalle manifestazioni contrarie alla loro presenza».
Nella ex scuola si intrecciano le vite e le storie di ragazzi che hanno visto la morte in faccia, come Lasana, 29 anni, che è partito dal Gibuti per arrivare in Libia e attraversare il Mediterraneo a bordo di un canotto con altre 100 persone. «Ho vissuto momenti di paura – spiega in inglese il giovane – ho visto spesso la morte in faccia». Fra i suoi compagni vi sono ragazzi che vengono dal Pakistan e dal Bangladesh e che hanno attraversato a piedi la penisola Balcanica per giungere in Italia, tutti alla ricerca di un futuro migliore, per lasciarsi alle spalle miserie e soprusi.
Quella di venerdì scorso è stata una marcia volta a sollecitare la certezza di corridoi umanitari sicuri per le vittime di guerra, catastrofi e dittature e l'accoglienza degna e rispettosa per tutti con la contestuale richiesta di chiusura di tutti i luoghi di detenzione e concentrazione di migranti, per la creazione di un vero sistema unico di asilo in Europa, superando il trattato di Dublino.
Lo stesso papa Francesco è intervenuto, durante l'angelus di domenica 6 settembre, invitando ogni parrocchia ad accogliere una famiglia di profughi come segno di un'autentica preparazione in vista del giubileo della misericordia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • VivaParma

    15 Settembre @ 21.13

    Ho appreso che sono arrivate al centro di Baganzola anche delle donne ghanesi e pure incinte....paga il Pizza le future spese ospedaliere? Ma stiamo scherzando il Ghana non e' in guerra..il Ghana non e' in guerra..il Ghana non e' in guerra e lo ripetero' fino a stancarmi....non in guerra come tutti quei finti profughi li nella foto che probabilmente al loro paese sono pure benestanti tanto da pagarsi (euro 2000/2500) di traversata nel mediterraneo...Pizza i soldi per i clandestini li trovi ma i soldi per gli alluvionati, gli insegnanti di sostegno e i pensionati...quelli no vero...siamo meno chic????

    Rispondi

    • antonio

      15 Settembre @ 22.54

      Non siamo meno chic, siamo però molto più fortunati, purtroppo l'ignoranza (verbo ignorare) ci impedisce di capirlo

      Rispondi

      • Ippiki

        16 Settembre @ 23.15

        http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/11799636/Torino--disabile-stuprata-da-tre.html Vada a condividere un po' della sua fortuna con questa povera ragazza, signor Antonio...

        Rispondi

  • ANONIMUS

    15 Settembre @ 19.40

    L anniversario dell esondazione del Baganza!! Prova a spiegare alle persone che per loro i soldi non ci sono!! Ma ti stai impegnando per aiutare un po di CLANDESTINI!! perché hai bisogno di un nuovo partito tra poco.. seno ti tocca tornare a lavorare!!

    Rispondi

  • ANONIMUS

    15 Settembre @ 19.34

    BRAVO BRAVO BRAVO!! la prossima volta vai e non dirlo a nessuno!! É comoda andare e farlo sapere!! Tra un po é l anniversario dd

    Rispondi

  • Alpino Italiano 66

    15 Settembre @ 19.19

    Pizzarotti, lei non è credibile, è inadeguato, Parma merita di meglio. Ha fallito su tutti i fronti. Saprò senza alcun dubbio chi non votare!

    Rispondi

  • PEPOMAN

    15 Settembre @ 17.41

    IO STO DALLA PARTE DEL PIZZA....MA STAVOLTA NEMMENO UN PO'... SONO CON I TRE COMMENTI PRECEDENTI

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

nepal

Intrappolato in un burrone nell' Himalaya, trovato vivo dopo 47 giorni

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling