12°

ecowagon

Plastica e residuo, ecco la raccolta aggiuntiva a tappe

Da lunedì parte il nuovo servizio in quattro zone della città

EcoWagon attivi da lunedì 26 ottobre
Ricevi gratis le news
20

L'annuncio arriva direttamente dal Comune: "Da lunedì 26 ottobre parte il il servizio aggiuntivo per il conferimento del rifiuto residuo e di plastica e barattolame che verrà effettuato da due mezzi con doppia vasca di contenimento in quattro zone della città, Centro Storico Sud (5920 utenze), Centro Storico Nord (6127 utenze), Oltretorrente Sud (2810 utenze) e Oltretorrente Nord (2993 utenze), su sei percorsi. Il nuovo servizio è stato presentato questa mattina, in occasione di una conferenza stampa in piazzale Santa Croce, dall'assessore all'ambiente Gabriele Folli; da Luigi Zoni responsabile progettazione Servizi Ambientali Iren e da Rinaldo Orlandelli del servizio progettazione Iren Ambiente.

Guarda il servizio del Tg Parma

“Lavoriamo con Iren per migliorare il sistema di conferimento ed offrire ai cittadini un servizio che permette maggiore flessibilità nel conferimento stesso – ha spiegato l'assessore all'ambiente Gabriele Folli -, in modo che sia sempre più agevole ed in alternativa al calendario prestabilito”.

Il Comune per far fronte alle richieste di rendere più flessibile il sistema di raccolta, dopo l'introduzione di 4 Ecostation, fisse e aperte 24 ore su 24, in altrettanti punti fissi della città, in collaborazione con Iren Ambiente Spa, ha previsto l'attivazione del servizio EcoWagon, con l'obiettivo di fornire ulteriori possibilità di conferimento oltre a quelle già previste da calendario e a cui si sono aggiunte le Ecostation. Si potranno conferire rifiuto residuo e plastica e barattolame, utilizzando i sacchi in dotazione forniti da Iren.
Il conferimento di plastica e barattolame è gratuito, mentre, per quanto riguarda il residuo, dal momento che è attiva la tariffazione puntuale, il sacco/contenitore verrà letto con apposito dispositivo che lo contabilizzerà a carico del soggetto come svuotamento di residuo effettuato. E' quindi necessario che chi conferisce il residuo si presenti con il contenitore dotato di chip o con il sacco in dotazione dotato sempre di chip.
Il nuovo servizio prevede lo stanziamento di un mezzo di raccolta in 32 punti fissi per una durata di 25 minuti cada uno, più 4 punti fissi per la durata di 2 ore. L'orario di attivazione del nuovo servizio sarà, in via sperimentale, dalle 12.30 alle 18.30, esclusi i giorni festivi. Considerato il maggior numero di utenze in centro storico, sono stati previsti più punti di raccolta. Le frequenze del servizio EcoWagon sono complementari al calendario di raccolta, attivo nelle varie zone di riferimento. I mezzi saranno facilmente riconoscibili in quanto sulle fiancate ripoteranno la scritta ECO WAGON. Le famiglie interessate sono state avvisate con l'invio a casa di tutta la documentazione che illustra le modalità di svolgimento del servizio e il calendario.
Per punti di raccolta con sosta di 25 minuti i percorsi sono i seguenti.
1 Percorso A – zona Oltretorrente Nord, nei giorni di martedì, giovedì e sabato, tocca le seguenti vie: via Verdi – dietro all'edicola (ora arrivo 13), strada delle Fonderie 7 – ecoisola vetro (ore 13.31), via dei Farnese 6 – fronte civ. 5 lato chiesa (ore 14.03), borgo Santo Spirito 29/a – angolo via Grossardi (ore 14.33), pizzale Santa Croce 27 – sul piazzale (ore 15.53), piazza Picelli (ore 16.23), strada Imbriani 2 – lato chiesa Annunziata (ore 16.54) e vicolo Santa Maria (ore 17.25).
2 Percorso B – zona Oltretorrente Sud, nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì, con tappa in: via Riva 2 – angolo via Filzi (ora di arrivo alle 13), strada Costintuente 10 – angolo borgo dei Grassani ( ore 13.32), strada Costituente 2 – angolo strada Bixio (ore 14.01), via Gorizia 19/b – angolo Bixio (ore 14.32), piazza Matteotti – angolo via Gulli (ore 15.52), via Padre Lino 4 – ecoisola vetro (ore 16.22), borgo Santa Caterina 3 – angolo piazzale Rondani (ore 16.52) e strada Farini 75 – lato destro carreggiata (ora arrivo 17.25)
3 Percoso C – zona Centro Storico Sud, con frequenza lunedì, mercoledì e venerdì, con tappa in strada del Conservatorio 7/a – lato car sharing (arrivo ore 13), borgo Cantelli 4 – lato sinistro carreggiata (ore 13.30), strada Farini – piazza Garibaldi (14.03), strada Farini 29 (14.35), piazzale San Lorenzo 5 (15.55), borgo Regale 2 – angolo via XXII Luglio (16.27), borgo Collegio Maria Luigia 12 – angolo via Pezzana (16.56) e borgo Padre Onorio 15 – lato Catena (17.25).
4 Percorso D – zona Centro Storico Nord, con frequenza martedì, giovedì e sabato, e tappa in borgo Guazzo 31 (arrivo ore 13), via Bodoni 6 (13.31), piazzale Battistero 3 (14.02), piazzale Paer (14.32), via Emilio Casa 5 (15.52), piazzale San Francesco 1 (16.22), piazzale San Sepolcro 3 (16.56) e piazzale dei Servi 1 (17.25).

I punti di raccolta con sosta di 2 ore sono in piazza Matteotti 7, piazzale Santa Fiora 3, il venerdì dalle 7 alle 9 e dalle 9.50 alle 11.50. In strada Pisacane 4 e strada Giovanni Inzani 2 al giovedì dalle 7 alle 9 e dalle 9.50 alle 11.50. I due punti sono stati identificati rispettivamente come:
5 – Percorso E – zona Nord 2 ore al venerdì
6 – Percorso F – zona Sud 2 ore al giovedì.
Il tempo di sperimentazione del nuovo servizio è stato fissato in 4 mesi, al termine dei quali saranno possibili degli assestamenti in base alle esigenze riscontrate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Immanuel

    24 Ottobre @ 15.24

    Tutta linfa per iren questa. Ci scommetto come sono contenti gli azionisti della Spa ad avere gli ecologisti 5 stelle che guidano la città. Io un po' mi ricordo i discorsi di Grillo quan d o faceva gli spettacoli propaganda e non mi sembrava dicesse che le città devono essere gestite dalle società per azioni ... o forse stavo capendo al contrario ...

    Rispondi

    • Filippo

      24 Ottobre @ 22.43

      Allora siamo in due...

      Rispondi

  • Immanuel

    24 Ottobre @ 15.06

    No Maurizio, visto che il problema c'è anche in provincia allora non ci lamentiamo più. Visto che anche la tua amministrazione fa c... allora la nostra diventa un po' meglio ....

    Rispondi

  • Astolfo

    24 Ottobre @ 11.23

    A mio parere sarebbero solo utili per risolvere il problema dei rifiuti abbandonati.Avrebbero molto lavoro!

    Rispondi

  • Fede

    24 Ottobre @ 06.25

    Buffoni......A VOTARE

    Rispondi

  • Dado

    23 Ottobre @ 18.54

    E' incredibile! Pur di non ammettere di aver pestato una m...a con la raccolta differenziata, se le inventano tutte; avrà anche l'altoparlante e anziché dire "è arrivato l'arrotino", griderà: "rudaiolo!!! vengano siorrri vengano!!! Buffoni all'ennesima potenza!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

La canzone di Libera contro la mafia dei ragazzi dell'Udu e dei pensionati Cgil

Tg Parma

Studenti e pensionati nella canzone di Libera contro la mafia

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gli Harlem Globtrotters stregano il Palaraschi (1986)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Controlli congiunti della polizia municipale e ispettori Ausl: sequestrati alimenti in cattivo stato di conservazione in un esercizio commerciale

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

3commenti

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

2commenti

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

2commenti

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

PARMA

Inseguimento nella notte a San Pancrazio: un uomo abbandona l'auto e fugge

Dopo l'alt dei carabinieri, un africano alla guida di una Peugeot 307 è fuggito a fari spenti a tutta velocità

1commento

Traffico

Strada chiusa per recuperare il camion incidentato

La provinciale Parma-Mezzani

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

PARMA

Black Friday: sale la febbre per gli sconti Video

CALCIO

Il Parma verso Carpi con un ballottaggio per il "vice Calaiò" Video

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

4commenti

PARMA

Centro Antiviolenza, aumentano le donne che chiedono aiuto: 265 quest'anno

Sono aumentate rispetto al 2016 le vittime di violenza che si sono rivolte all'associazione

SOLIDARIETA'

La lotta di Isabella contro la Fop: via alla raccolta fondi

social

Rimosse le condoglianze per Riina: Facebook si scusa con la famiglia del boss

La salma del boss tumulata a Corleone (Guarda)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

POLIZIA

Donna uccisa in un parco a Milano

GENOVA

Omicidio a Sestri Levante: ucciso un artigiano

SPORT

IL COMPLEANNO

I settant'anni di Nevio Scala

1commento

INTERVISTA

Rugby, Giovanbattista Venditti: "Il Sud Africa punta su fisicità e aggressività" Video

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Vercelli

Maltrattamenti in un asilo, arrestate tre maestre Video

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery