16°

31°

solidarietà

Famiglia che aiuta famiglia: via ai progetti

Appello di Laura Rossi alle famiglie: “Mettetevi in gioco”
Ricevi gratis le news
1

 “Tante persone desiderano dare una mano…Tante famiglie hanno bisogno di un aiuto…Tanti progetti esistono per creare questo magico incrocio…e aspettano proprio te!!”. In queste frasi è riassunto il senso della campagna “We are Family!” promossa da Centro per le Famiglie del Comune di Parma e Forum Solidarietà, presentato durante la conferenza stampa nella sede municipale, volto ad agevolare l’incontro tra le numerose persone che si vogliono impegnare singolarmente o attraverso associazioni di volontariato e le famiglie di Parma che necessitano di sostegno.
“E' una sfida possibile – ha affermato Laura Rossi, assessore al sociale del Comune di Parma – per far uscire tante famiglie da situazioni di isolamento. Un piccolo gesto da parte nostra può essere fondamentale per tante persone. Facciamo appello alla città, a chi ha spazio, tempo, voglia di mettesi a disposizione: tutte le disponibilità saranno accolte”
“We are family – ha spiegato Roberto Abbati, responsabile del Centro per le Famiglie del Comune - si pone diversi obiettivi: mostrare la ricchezza delle relazioni in ambito familiare e i progetti presenti in città, far conoscere le forme di sostegno, da quelle più leggere fino a quelle complesse come l'affido, ma anche far capire come può essere naturale, nel nostro agire quotidiano, il sentire che “INSIEME…noi siamo famiglia”.
Oggi la famiglia può e vuole essere attiva nel servizio alla comunità, ma si trova a vivere in affanno, contesa tra il desiderio di apertura e la paura di essere sovraccaricata da richieste troppo alte. Questo porta a perdere di vista il valore del prendersi cura tra famiglie, favorendo un circolo vizioso che rende difficile riconoscere come l’isolamento e l’individualismo non solo non rendono felici, ma conducono sia l’adulto che il bambino ad essere sempre più fragili.
I dati ci dicono che oggi a Parma ci siano 62 minori collocati in comunità di accoglienza, 44 in comunità madre/bambino e 46 in affidamento familiare: “Ciò – ha ribadito la Rossi - fa comprendere quanto sia necessario sostenere le famiglie in affanno quando è ancora possibile far emergere loro risorse, prima che il loro disagio cresca”.
I progetti promossi per ora sono quattro, ma potrebbero aumentare perché tanti sono i modi di facilitare la quotidianità delle famiglie. Due progetti sono già conosciuti: Famiglia per una Famiglia “per chi intrecciando la propria storia con quella di un’altra famiglia migliora la sua quotidianità” e Affido “in cui per un periodo ci si prende cura di un bambino come fosse il proprio, e questo cambia la vita”. Gli altri due sono nominalmente nuovi ma nella pratica già attivi spontaneamente nel quadro del buon vicinato: Nonni/Zii part-time e Famiglia a scuola “per accogliere un nipote in più dando alla propria famiglia l’occasione di aprirsi a nuovi componenti e con la certezza che con piccoli gesti si possa fare tanto”.
Fabio Fabbro, Presidente di Forum Solidarietà ha sottolineato la volontà di dare visibilità e sostegno a ciò che il mondo del volontariato mette in pratica ogni giorno, creando relazioni e sinergie che diventano la vera ricchezza in tempo di crisi. È una prospettiva che deve crescere in un rapporto che promuova le risorse di tutti, nutrendo il senso di appartenenza a una comunità accogliente e in evoluzione.

L'iniziativa è realizzata in sinergia con la Regione Emilia Romagna che il 20 novembre, Giornata Internazionale per i diritti dei bambini, organizza un evento di promozione dell'affido, e con il Coordinamento Provinciale Affido che il 17 dicembre proietterà un cortometraggio sull'affido familiare realizzato nei mesi scorsi con la collaborazione di enti, associazioni e famiglie del territorio provinciale.
Alla conferenza stampa sono stati presentati i prodotti di comunicazione della campagna “We are family” e il sito www.wearefamilyparma.it in cui è possibile trovare le informazioni per avvicinarsi ad una di queste significative esperienze perché “Insieme…noi siamo famiglia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ANONIMUS

    04 Novembre @ 19.04

    Forse dovrebbe essere il comune ad aiutare le famiglie con problemi. Non fregarsene e cercare VOLONTARI non pagati e non adeguatamente preparati per gestire certe situazioni!! Cosi il comune risparmia e può spendere altri soldi "come la scuola di baganzola e mantenere delle famiglie straniere nei residence"

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il pranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

2commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

6commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

1commento

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

2commenti

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

2commenti

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

3commenti

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

7commenti

ITALIA/MONDO

danimarca

Trovato decapitato il corpo di Kim, la giornalista scomparsa sul sottomarino

taranto

Gioca 2 euro al 10eLotto e vince 1 milione

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

Irlanda

Il bodybuilder al supermarket è uno show

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti