-4°

lavoro

Da Provincia a Regione: 119 dipendenti ricollocati

La sede della Provincia di Parma

La sede della Provincia di Parma

10

119 dipendenti ricollocati: dalla Provincia alla Regione. Ad annunciare la fine dell'incertezza per i lavoratori è il presidente della Provincia Filippo Fritelli. 

“Si è concluso l’iter per il collocamento del personale delle Province all’ente Regione. Un grazie alla Regione perché ha completato, tra le prime in Italia, il percorso di riordino prendendo in carica parte del personale delle province. E un grazie al personale della Provincia: a quello che diventa regionale per il lavoro svolto al servizio dell’ente: a tutti per l’impegno sempre profuso, nonostante le incertezze che la riforma di riordino istituzionale ha prodotto” ha affermato Fritelli.

“Voglio sottolineare l'importante operazione di salvaguardia nei confronti del personale e di alleggerimento, dal punto di vista economico, della difficile situazione in cui versano le province. E’ stato fatto, nei mesi scorsi, un grande lavoro di concertazione con la Regione e con le Organizzazioni sindacali: questo ha presupposto un lavoro di analisi e di proposte effettuato dai servizi della Provincia di Parma. Il buon risultato lo si può dedurre dalla tabella diffusa dalla Regione che riguarda tutte le Province e che vede quella di Parma, tra le prime, con 119 dipendenti ricollocati. A questi si aggiungono numerose altre unità ricollocate nei Comuni del territorio, presso i Tribunali e l'Università degli Studi di Parma. Il lavoro fatto dà conto delle proficue relazioni con tutto il territorio e rivela la volontà di valorizzare, al meglio, la professionalità dei dipendenti, con positive ricadute sui servizi e sulle attività economiche del territorio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Betti

    18 Novembre @ 18.27

    Le regole davrebbero essere uguali per tuttii lavoratori: privati o pubblici. Non volevo vederli sotto i ponti, ma nemmeno vedere dei privilegi.

    Rispondi

    • Oriana

      19 Novembre @ 17.57

      Certo confermo il tuo pensiero.

      Rispondi

  • Montanaro

    18 Novembre @ 18.22

    Speriamo che ci sia altrettanta energia nel risolvere il problema del personale di quelle Società Partecipate di cui la Provincia dovrà liberarsi.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    18 Novembre @ 16.50

    ERA OVVIO , E VE L' AVEVO GIA' DETTO SU QUESTO "BLOG" , che il Personale in esubero della Provincia sarebbe stato ricollocato presso altri Enti Pubblici . Quelli che sbavavano , qui sul "blog" , e volevano mandarli tutti a dormire sotto i ponti e a mangiare alla mensa della Caritas , sono babbalani , come volevasi dimostrare .

    Rispondi

    • salamandra

      18 Novembre @ 21.56

      I babbalani sono quelli che pensavano che il PD abolisse le province...

      Rispondi

      • Vercingetorige

        19 Novembre @ 11.23

        CHE , INFATTI , NON ANDAVANO ABOLITE , perchè chiunque abbia letto almeno una volta la Costituzione ( finché democristiani e confindustriali ce la lasciano ) , sa che l' articolo 114 dice ( diceva) "La Repubblica si riparte in Regioni , Province e Comuni ". I babbalani sono quelli che non l' hanno letta. Che non ci sarebbe stato nessun risparmio l' avevamo detto . Che il Personale sarebbe stato riassorbito in altri Enti Pubblici lo avevamo detto . Vi sembra verosimile che lo Stato sbatta sul lastrico migliaia di famiglie ? L' unico risparmio , forse , è sulle "diarie" di Consiglieri ed Assessori , ma è una cifra minima , quanto basta per comprare un pacchetto di sigarette e un "grattino". La manutenzione di strade , ponti , eccetera , se non la fa la Provincia deve pur farla qualcun altro ! In compenso , prima i Consiglieri , gli Assessori , il Presidente della Provincia li eleggevate voi . Adesso se li nominano in casa Lor Signori ! Contenti , Cittadini di Boccalonia ?

        Rispondi

        • Maurizio

          19 Novembre @ 22.36

          Beh, i risparmi però sono annullati dai rimborsi spese, è vero che la carica è gratuita e non si percepisce gettone per i consiglieri e presidneti eletti ma cosa volete che le spese per muoversi non vengano rimborsate? Secondo voi i sindaci della montagna fanno su e giù senza rimborso? o il comune o la provincia rimborsano... Per il signore dal nome incomprensibile, anche i grillini volevano l'abolizione delle province, anche i partiti di destra, forse questo tema è l'unico tema in italia ad essere voluto, sulla carta, da tutti i partiti però mai nessuno che chiede l'abolizione delle regioni, quelle si veri enti inutili con sprechi di denari, dove c'è anche il vitaliazio...

          Rispondi

        • salamandra

          19 Novembre @ 15.52

          Ma la Costituzione si può cambiare. E anche sull'amministrazione la trovo carente. Si risparmia, eccome se si risparmia. Nel breve spariscono un bello stuolo di presidenti, assessori etc. e non sarà un gran risparmio ma c'è; piú in là non si rimpiazza il personale sovrannumerario e qui iniziano i veri risparmi. Sulla contentezza deve rispondere chi vota PD o meglio chi ha votato il PD credendoci.

          Rispondi

        • Vercingetorige

          19 Novembre @ 16.58

          "La Costituzione si può cambiare" ! E come no ! Si può anche abolire ! Poi bisogna fare una rivoluzione per ridarsene una e lei può candidarsi alla Costituente , affinchè non sia "carente" ! Il risparmio sullo stuolo di presidenti , assessori etc . che , comunque , continuano ad esserci , non più eletti , ma nominati ( eccellente conquista per la Democrazia! ) è minima . Ho già detto che ci si compra , tutt' al più , un pacchetto di sigarette ed un "grattino" . Per quanto riguarda il Personale "ad esaurimento" , chi vivrà vedrà , ferma restando la sorte di chi vive sperando . Saranno comunque costituiti nuovi Enti Intermedi tra Comuni e Regioni ( Città Metropolitane , Consorzi di Comuni ) , e, se costeranno meno delle Province , lo vedremo ! Chi ha votato PD è sempre meno credulone di chi ha votato che Ruby è la nipote di Mubarak !

          Rispondi

        • salamandra

          19 Novembre @ 22.39

          Non ha capito che le province NON sono ancora state abolite? Per questo ci sono ancora gli stuoli di nominati. E per il suo commento di chiusura le segnalo che larga parte di chi votava PDL sapeva benissimo che quelle di Berlusconi erano balle quelli del PD viceversa ci credono ancora... e questo è drammatico!

          Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

DATI

Collecchio, boom di nascite

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

25commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery