-5°

via campanini

Domani la moschea di Parma aperta a tutti

Ore 12,45: ci sarà anche il sindaco Pizzarotti

Sindaco centro islamico
29

Dopo i tragici fatti di Parigi che hanno profondamente scosso anche la Comunità Islamica di Parma, domani - venerdì 20 novembre - alle 12.45 - il centro islamico di via Campanini sarà aperto a tutti in occasione del sermone settimane dell'imam, per sottolineare la netta condanna della comunità islamica alla strage che ha così profondamente colpito la capitale francese.
All'incontro interverrà il sindaco Federico Pizzarotti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • RENZ

    20 Novembre @ 10.13

    R E N Z

    Cosa ci va a fare il SINDACO nella moschea? "...Glie ne va a loro"... come sempre? Dovrebbero essere LORO a venire domenica in Chiesa a pregare e chiedere perdono per i loro fratelli assassini

    Rispondi

    • Michele E

      20 Novembre @ 13.58

      In chiesa??? Esperienza personale: l'anno scorso ero in visita all'interno della Cattedrale di Como, e c'era anche una giovane coppia musulmana. Lui si aggirava strafottente con mani in tasca e cappellino all'incontrario in testa, lei a un certo punto si toglie gli stivaletti, li butta in malo modo e si mette a pregare col culo per aria rivolta verso un muro (presumo verso la Mecca). Alla fine solo il sacrestano è riuscito a mandarli fuori, con sollievo dei presenti. Le scappava proprio di pregare lì dentro, dato che il suo uomo non lo stava facendo? (per gli increduli assicuro che ho le foto della scena).

      Rispondi

  • Dario

    20 Novembre @ 00.04

    L'islam moderato non esiste, è una invenzione dei buonisti che ci stanno mettendo tutti nei guai. Anche lo stesso presidente turco Recep Tayyip Erdogan, è stato categorico: «Non c'è un islam moderato e un islam non moderato. L'islam è l'islam».

    Rispondi

    • salamandra

      20 Novembre @ 10.32

      Beh no esiste un islam moderato. Per esempio è moderato l'islam in cui gli omosessuali sono semplicemente fustigati in pubblico invece di essere giustiziati.

      Rispondi

      • RENZ

        20 Novembre @ 11.08

        R E N Z

        vero! E le adultere lapidate con GROSSE PIETRE, così muoiono subito e soffrono meno, mentre con pietre più piccole che usano gli estremisti, il supplizio può durare ore e ore.

        Rispondi

  • gianlucapasini

    20 Novembre @ 00.01

    Buona l'iniziativa. Ma resto dell'idea che ciò non basti. Nelle moschee ogni Stato deve ben vigilare sul contenuto delle prediche. Con un potenziamento dei servizi segreti. Gli onesti non hanno nulla da temere.

    Rispondi

  • Marco

    19 Novembre @ 20.29

    Che schifo, andrebbero chiuse e chi le frequenta allontanati....e il nostro caro sindaco partecipa??? No comment,una vergogna.

    Rispondi

    • 19 Novembre @ 20.32

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Forse, invece, solo un'azione comune con l'Islam moderato può aiutarci a isolare davvero i fanatici e i terroristi. Temo sia una questione un po' più complessa di come la riduce lei.

      Rispondi

      • Michele E

        19 Novembre @ 22.31

        Per isolare i fanatici e i terroristi dovrebbero essere i conterranei "moderati" a denunciarli e consegnarceli. Non sta avvenendo, come non sta avvenendo con i mafiosi, che sono sì delinquenti della peggior specie ma molto meno pazzi di questi qui! La vedo male...

        Rispondi

      • Betti

        19 Novembre @ 20.59

        concordo. ma non sono sicura che esista un Islam moderato

        Rispondi

        • Maurizio

          19 Novembre @ 22.55

          Quindi perchè gli islamici ammazzano gli islamici? Non è che probabilmente noi italiani siamo troppo indietro per capire quello che succede? allargando il discorso ai nostri politici ho visto qualche tribuna politica in questi giorni, almeno ho provato a vederle perchè i nostri politici spesso non sapevano nemmeno di cosa parlavano, l'opposizione faceva accuse senza senso e ragionamenti assundi, esponenti di governo invece non sapevano bene che linea tenere e che provvedimenti prendere per il nostro paese, giornalisti domandavano e loro rispondevano deviando il discorso

          Rispondi

        • Pasquale

          19 Novembre @ 22.06

          Temo lei abbia ragione. Se esiste non si e' mai visto e non ha mai preso posizione e non ha mai denunciato nessuno.

          Rispondi

  • Gianni Cesari

    19 Novembre @ 20.10

    giannicesari

    Perchè aperta a tutti domani? Gli altri giorni no? L'accesso funziona come in un circolo privato? rimango ancora diffidente e perplesso...... ma bisogna ormai (e purtroppo) cercare di unire le forze per sconfiggere TUTTO il male

    Rispondi

    • Vercingetorige

      19 Novembre @ 20.41

      Guardi che , fino a poco tempo fa , anche ai Cattolici era proibito entrare in una moschea , o in una sinagoga. Ci voleva un permesso speciale del Vescovo , per motivi "di studio" .

      Rispondi

      • Gianni Cesari

        19 Novembre @ 21.10

        giannicesari

        ok, Vi ringrazio (sinceramente, Ve lo assicuro) per la precisa informazione. Però preferisco, almeno per ora, rimanere paranoico e dalla parte del torto, ma del "mio" torto.

        Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Bertolucci

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

primarie pd

Dall'Olio-Scarpa: c'è l'accordo

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

1commento

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

1commento

Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

9commenti

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

DATI

Collecchio, boom di nascite

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto