-1°

via mazzini

Campari (Lega): "Aggredito al gazebo"

Campari (Lega): "Aggredito al gazebo"
Ricevi gratis le news
20

«Ennesima aggressione ai danni di un gazebo della Lega Nord a Parma. Questa volta però gli aggressori non si sono limitati a rovesciare tavoli o a buttare all’aria i volantini, ma hanno fisicamente aggredito il segretario cittadino della Lega Nord colpendolo ripetutamente con calci e pugni sul viso e su tutto il corpo. Adesso basta. Questa volta esigo delle risposte da chi c'era e da chi aveva l’obbligo di garantire sicurezza». Così Fabio Rainieri, segretario nazionale della Lega Nord Emilia e vicepresidente del Consiglio regionale dell’Emilia-Romagna, rende noto e commenta l’aggressione ai danni di Maurizio Campari, segretario cittadino del Carroccio, avvenuta ad un gazebo regolarmente autorizzato.
«Non è possibile che tutti i sabati finisca alla stessa maniera, ora basta», commenta Rainieri. «Così come si è deciso di fare con i terroristi islamici, così faremo con queste zecche. Il momento di porgere l’altra guancia è passato. Se chi deve garantire la nostra sicurezza con tutti i crismi non è in grado di farlo, vorrà dire che la prossima volta ci difenderemo da soli e ci organizzeremo per farlo. Sabato prossimo sarò in piazza anch’io, se vogliono venire a buttare all’aria il gazebo sanno dove trovarmi».
Dal pronto soccorso dell’ospedale, dove è stato portato per accertamenti, Campari spiega: «Si sono avvicinati al banchetto e hanno preso il materiale esposto. Mi sono avvicinato e in maniera gentile li ho invitati a lasciarlo stare, ma loro per tutta risposta lo hanno gettato a terra. Come mi sono chinato per raccoglierlo mi hanno aggredito con pugni e calci. Si comportano come se avessero ragione di fare quello che fanno, la cosa più grave è che alcuni fanno finta che episodi del genere non esistano». (ANSA).

(Foto pubblicata sul profilo facebook di Maurizio Campari)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco73

    22 Novembre @ 13.57

    Ma sempre il gazebo della lega viene aggredito???? Mmmmm...., un pò strana la cosa......

    Rispondi

    • gigiprimo

      23 Novembre @ 11.59

      vignolipierluigi@alice.it

      No! anche altri, soltanto gli aggressori non cambiano!

      Rispondi

  • filippo

    22 Novembre @ 12.52

    ma uno è antifascista e aggredisce chi non la pensa come lui? ma il Prefetto il questore e il sindaco vogliono fare qualcosa contro questi nazisti rossi? perché se uno tollera si rende complice....

    Rispondi

  • Matt

    22 Novembre @ 09.50

    @antonio Che vorresti dire? Giustifichi l'agressione?

    Rispondi

  • corra

    22 Novembre @ 07.58

    se un'azione del genere fosse rivolta ad un esponente della sinistra cosa succederebbe? questa è la barzelletta della democrazia che regna in Italia,lasciamo perdere le cazzate come"chi semina vento raccoglie tempesta"ormai della tempesta a iosa ne viene sparsa da tante parti nel nostro Paese,purtroppo!

    Rispondi

  • la rivolta di atlante

    22 Novembre @ 03.05

    la rivolta di atlante

    L'arabo islamico sotto scorta e il leghista votato menato... C'è bisogno di una nuova resistenza... CULTURALE. Non possiamo più difendere la cultura illiberale di altri popoli e non difendere i diritti di rappresentanti democraticamente votati.... Qualunque sia la nostra convinzione politica è inaccettabile. QUESTO È UN PUNTO FERMO PER TUTTE LE PERSONE CIVILI IN ALTERNATIVA LASCIATE CHE BRUCINO LE DONNE PERCHÉ SONO SENZA ASCIUGAMANO IN TESTA. SVEGLIA EUROPA.. CI SEI O SIETE CHIUSI IN CASA PER IL COPRIFUOCO.

    Rispondi

    • gigiprimo

      22 Novembre @ 13.43

      vignolipierluigi@alice.it

      se non sbaglio anche quello è stato votato dal PD, quindi dobbiamo tenercelo come altri, vedi Alfano, Casini, Fini, Berlusconi e tanti altri. Ricorda che il 'cavallo di Troia' è ancora di moda e tanti cercano di farsi amico Ulisse anche il pd!

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5