polemica

Dall'Olio: "Per Moroder i soldi sì, per gli asili no..."

Ferraris: "Abbiamo voluto concedere alla città una grande serata"

Capodanno in piazza

Capodanno in piazza

Ricevi gratis le news
20

Parla di «polemica strumentale» basata sull’estrapolazione di «dati parziali» l’assessore alla Cultura del Comune, Maria Laura Ferraris in merito alla vicenda legata al concerto di capodanno. Ossia i 115 mila euro che dovrebbe costare la presenza di Giorgio Moroder, ritenuto da molti il padre internazionale della musica elettronica. A sollevare per primo la questione era stato il consigliere dell'Udc Giuseppe Pellacini. «La cultura è il settore che ha subito più tagli negli ultimi anni» ammette a TvParma la Ferraris, ricordando però che nonostante ciò l’ente a guida pentastellata è riuscito comunque «a finanziare tutte le istituzioni cittadine più importanti», pur contenendo le spese. «Abbiamo voluto concederci e concedere alla città una serata con un grande nome» spiega dunque l’assessore, la quale, poi, sottolinea che la cifra al centro delle polemiche è comprensiva di qualsiasi voce di spesa immaginabile, «comprese quelle per l’organizzazione, la Siae, la sicurezza, la logistica e l’allestimento del palco». Ma potrebbero esserci i contributi di alcuni sponsor.

Ed oggi la polemica si riaccende con  la nota del capogruppo Pd Nicola Dall'Olio. "Sono un fan di Giorgio Moroder, per cui dovrei rallegrarmi di poterlo ascoltare a Parma. Ma 115.000 euro di spesa sono troppi. Sono troppi perché per tutto il 2015 ("l'anno del raccolto") abbiamo ascoltato il Sindaco lamentarsi dei tagli del governo e ripetere che non c'erano soldi, perfino per i servizi essenziali. Con questa scusa sono stati chiusi 200 posti negli asili e i cittadini sono dovuti scendere in piazza per evitare che la scure si abbattesse anche sul servizio scolastico per i disabili", parte subito all'attacco Dall'Olio.
"Eppure - continua - i soldi si sono trovati per pagare il buco di 60.000,00 € fatto dagli organizzatori della mostra Mater. I soldi c'erano per pagare spettacoli estemporanei come quello dei maghi, costato 30.000,00 euro, o manifestazioni come la Mille Miglia, costata 80.000,00 euro. I soldi si trovano per pagarsi viaggi di gruppo in giro per l'Europa e per una miriade di iniziative di scarso rilievo che non hanno altro fine se non quello di preparare la campagna elettorale.
Evidentemente, le risorse, per alcune cose ci sono e per altre no. Come abbiamo sempre sostenuto il problema non erano i tagli del governo ma le scelte politiche di questa amministrazione. Come quella di approvare per due anni di fila il bilancio di previsione a luglio. Colpa del governo che non dava certezze, secondo Pizzarotti. Ora miracolosamente lo si farà a dicembre prima dell'approvazione della legge di stabilità. Cosa è cambiato da luglio ad oggi? Niente dal punto di vista delle indicazioni del governo. Il bilancio a dicembre lo si poteva fare prima come lo si fa oggi. Semplicemente Pizzarotti ha necessità e fretta di spendere in vista delle elezioni del 2017.
Al di là del caso specifico del concerto di Moroder quello che viene a galla, per l'ennesima volta, è che questa amministrazione, per interessi di comodo, non racconta la verità ai cittadini. Tiene le tasse ai massimi, taglia sui servizi essenziali dando la colpa al governo e poi largheggia in altre spese con l'obiettivo di fare cassa di consenso. E' questa la strategia di un sindaco ormai esiliato dal suo stesso partito che cerca disperatamente sponde per ricandidarsi. Sono certo che i cittadini di Parma sapranno giudicarne la credibilità."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo

    25 Novembre @ 11.50

    Le persone intelligenti criticano nel merito di quello che uno dice o fa, relativamente al tema in oggetto. Gli altri, spostano il problema su quello che ha fatto Renzi, il PD, Dall'Olio in altri frangenti sicuramente discutibili.

    Rispondi

  • LucaB

    25 Novembre @ 09.04

    Tanto so che questo post non lo pubblicate... Sono fermamente convinto che un quotidiano di una città NON debba essere di parte visto che è prima di tutto un servizio per la sua comunità Voi NON avete MAI fatto servizio ma SOLO POLITICA Ricordatevi bene che i giornali cartacei hanno gli anni contati e vi aspettiamo a spasso per i Parco Ducale...

    Rispondi

    • 26 Novembre @ 07.21

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Di commenti ne pubblichiamo a migliaia: anche sciocchi come questo. Sciocchi perchè: 1) Non stai commentando un articolo scritto dalla Gazzetta (tipo un editoriale, in questo caso faresti bene a commentare le nostre opinioni) ma la cronaca che riferisce un intervento di un politico; 2) Allo stesso modo di Dall'Olio riferiamo di quello che dice Pizzarotti o Ghiretti o la Paci o Buzzi. Esattamente come ogni giornale nazionale riferisce di Renzi come di Grillo, Salvini, Berlusconi ecc...; 3) Sono tanti ad aspettarci al Parco Ducale: prenditi su un buon libro, sia perchè credo ti faccia bene qualche lettura sia perchè se aspetti noi potresti soffrire a lungo di solitudine.....

      Rispondi

  • RENZ

    25 Novembre @ 08.50

    R E N Z

    CONDIVIDO tesi Dall'Olio. Mi chiedo tuttavia se, per coerenza nella lotta anti sprechi, Dall'Olio ha scritto almeno una lettera all'Unità, protestando per l'acquisto di RENZI di un AEREO di STATO più GROSSO del precedente, per una spesa di 250 milioni senza le spese?

    Rispondi

  • luciano

    24 Novembre @ 20.34

    chiedo ai sigg.del pd ,che, quando il sig.matteo,loro guru supremo, si e' fatto viaggetto a spese dei cittadini italiani con jet statale,per assistere finale tennis femminile dove partecipavano,senza rappresentare l'italia,ma solo a titolo privato, sui giornali si e' parlati di almeno 100.000 euro,di spese, cosa hanno obbiettato? sono stati zitti, giorgio moroder,che viene a parma e' un grandissimo evento,(stiamo parlando di personaggio che ha vinto 3 premi oscar!!!!!!) grazie a tutta la giunta comunale,del regalo luciano zoppi

    Rispondi

    • RENZ

      25 Novembre @ 08.46

      R E N Z

      "Grandissimo evento"... NO. Spreco MENO ingiurioso del volo di Renzi in America per una partita di tennis... SI' !

      Rispondi

  • Daniele

    24 Novembre @ 19.22

    speriamo davvero di passare un capodanno a Parma con Moroder ,ci sarà molto da divertirci e stare tutti assieme in una grande festa...

    Rispondi

    • RENZ

      25 Novembre @ 10.23

      R E N Z

      Speri di passare il capodanno con Moroder... bene! Dovresti pagare il TUO biglietto, per la TUA GRANDE SERATA. PERCHE' devo pagare anch'io IL TUO capodanno con Moroder... che non me ne frega niente?

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Burian

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

Enel e energia ellettrica: una task force per fronteggiare i disagi (leggi)

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro 

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

GAZZAREPORTER

Caprioli vicino a ponte Caprazucca Foto

Foto di Federica Romanazzi

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

3commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

2commenti

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: "placcato" dal barista

POVIGLIO

Il veterinario fa domande, l'allevatore gli punta il forcone alla gola

Un 60enne è stato denunciato dai carabinieri

1commento

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

2commenti

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Zurigo, spara alla moglie in strada e si uccide: si tratta di due italiani

METEO

Buran o Burian? Ecco qual è la versione giusta del nome della perturbazione artica

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

Star di youtube

Diceva di aver sconfitto il cancro con la dieta vegana. Ma è morta

1commento

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day