-3°

RODANO

Bandito ucciso a Milano: era il "super evaso" da Parma

Bandito ucciso: era uno dei due

Valentin Frrokaj

Ricevi gratis le news
23

(ANSA) - MILANO, 25 NOV - E’ un ergastolano che è riuscito a evadere per ben due volte il rapinatore ucciso ieri sera in una villetta a Rodano, nel Milanese. Valentin Frrokaj, albanese di 36 anni, era stato condannato all’ergastolo per l’omicidio, avvenuto nel 2007, di un connazionale nella zona di Brescia, a Parco Gallo. (Bandito ucciso a Milano: era il "super evaso" da Parma - GUARDA IL VIDEO)
Nel febbraio del 2013 era evaso in modo clamoroso dal carcere di Parma insieme a un connazionale, in una vicenda per cui sono stati indagati i vertici di allora e alcuni agenti del penitenziario. Frrokaj era stato arrestato in agosto a Cassano d’Adda, nel Milanese. Dopo nemmeno un anno, nel maggio del 2014, una nuova evasione, questa volta dal carcere Pagliarelli di Palermo. Frrokaj avrebbe spezzato le sbarre della cella e si sarebbe calato in strada con un lenzuolo. Gli avevano dato la caccia numerose volanti e persino un elicottero ma di lui si erano perse le tracce, almeno fino a ieri sera quando, insieme a due complici, ha atteso fuori da una villetta a Lucino, frazione di Rodano (Milano) l’arrivo del proprietario.
I tre hanno aggredito l’uomo, costretto ad aprire la porta e spegnere le telecamere a circuito chiuso all’interno della villetta a due piani, in via Matteotti. Una volta dentro casa è scoppiato il conflitto a fuoco: dopo un primo colpo sparato in aria dal commerciante, Frrokaj ha reagito e risposto al fuoco e a quel punto è stato centrato da una pallottola ed è morto sul colpo. I suoi complici sono invece riusciti a fuggire.
All’identità del rapinatore ucciso i carabinieri di Milano e Monza sono giunti grazie ai rilievi dattiloscopici dopo aver prelevato le impronte sul cadavere e averle comparate con la banca dati Afis. Frrokaj era molto noto negli ambienti investigativi anche perchè era stato arrestato proprio nella zona dai carabinieri di Cassano d’Adda (Milano), dopo l’ evasione dal carcere di Parma. Quando era stato rintracciato dai carabinieri, il 14 agosto 2013, aveva addosso una beretta carica.(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • BETTA

    27 Novembre @ 13.57

    Il popolo ringrazia

    Rispondi

  • marirhugo

    26 Novembre @ 21.48

    E'difficile capire qual e' il momento di smettere, Lui non l'aveva capito, una volta di più, e quella è stata di troppo. Sfortuna.

    Rispondi

    • gianlucapasini

      27 Novembre @ 12.34

      Non è sfortuna, è nemesi

      Rispondi

    • Bastet

      27 Novembre @ 10.51

      ma stai scherzando???????????????????????????????????? ma ...vi volete riprendere? corro,inciampo.....mi rompo una caviglia....salto il saggi odi danza! che sfortuna! questa si! questa è sfortuna! qui parliamo di un delinquente. che poi è peggio....ma se si dice la verità,talvolta si viene,diciamo così by passati! per questi esseri non c'è concetto di sfortuna,sfiga,amuleti,cimeli e via dicendo....sono delinquenti!!!!!!!!! parliamo di uno che aveva preso l'ergastolo!!!! SVEGLIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Un soggetto aberrante ,che evade due volte,che ammazza.....e ci sono dei cafalopodi che hanno pure il coraggio di parlare di sfortuna??????

      Rispondi

      • marirhugo

        27 Novembre @ 18.24

        Ci voleva il punto esclamativo? e se avessi scritto "Fortuna"? In ogni caso, non hai capito una cippa. Ciccia

        Rispondi

  • Gigi

    25 Novembre @ 23.55

    Adesso non scappa più.

    Rispondi

  • 1999NA

    25 Novembre @ 23.49

    Temperature basse nei dintorni di Milano, i termometri rilevano temperature pari a -1.

    Rispondi

  • patti

    25 Novembre @ 23.05

    ....prova ad evadere dall'inferno se sei buono!?!?

    Rispondi

    • marirhugo

      27 Novembre @ 19.58

      se negli ultimi istanti di vita quell'uomo si e' sinceramenrte pentito, va in paradiso. "....fu qualche lacrima sul viso a dargli il Paradiso fu qualche lacrima sul viso a dargli il Paradiso E quando furono impiccati volarono fra i beati..."

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La festa di Natale del Bar Gianni

DADAUMPA

La festa di Natale del Bar Gianni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

“A Parma 18 milioni di euro per i progetti del Bando Periferie”

COMUNE

A Parma 18 milioni di euro per riqualificare le periferie. Ecco i sei progetti

La firma a Roma con Gentiloni. Soddisfatti il sindaco Pizzarotti e l'assessore Alinovi

4commenti

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

ANTEPRIMA GAZZETTA

I punti critici della Massese. La situazione una settimana dopo la morte di Giulia

tg parma

Via Spezia: rapina con coltello al centro scommesse

Un bottino di circa 1.500 euro

PARMENSE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: arrivano 55 milioni di euro

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

1commento

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

AGROINDUSTRIA

Accordo "salva granai" tra 100 pastifici, 85 molini e oltre 1 milione di imprese agricole

Resta fuori in polemica Coldiretti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

genova

Aggredisce una donna per rapinarla, "arrestato" dai boyscout

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Voci di dimissioni per Gattuso, il Milan smentisce

SOCIETA'

Libano

L'assassino della diplomatica inglese è un autista di Uber

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento