20°

34°

comune

Semafori e segnaletica passano al led

Investimento di 550mila euro

Stanziati 556 mila euro per il piano pluriennale di manutenzione ordinaria e straordinaria
Ricevi gratis le news
12

Ammonta a 556 mila euro la somma stanziata dal Comune per dare seguito al piano di manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti semaforici e della segnaletica internamente illuminata, come i pannelli di indirizzamento ai parcheggi, presente nel territorio comunale. "L'appalto, della durata di tre anni, verrà predisposto dalla società di scopo del Comune, Parma Infrastrutture - si legge in un nota del Comune -. In merito alla manutenzione ordinaria sono previste diverse azioni che prevedono il censimento di tutti gli impianti attivi al fine di evidenziarne le necessità di ripristino, la verifica dei sistemi di continuità elettrica e la rispondenza alla normativa vigente in materia.
L'obiettivo è quello giungere al rilascio di attestati di conformità, una volta concluso l'iter di verifica e di controllo degli impianti stessi".
Fra le misure previste, spiegano dal Comune. la sostituzione di tutte le lampade ad incandescenza, circa 620, con lampade a led il che permetterà di uniformare, da un punto di vista tecnico, tutte le strutture con una contestuale riduzione dei consumi in quanto i nuovi impianti garantiranno una riduzione dei consumi tra il 70 e l'80 %, rispetto a quelli attuali. Il risparmio ottenuto permetterà, quindi, di ripagare per intero l'investimento nell'arco di 36 mesi. La tecnologia Led oltre che a portare vantaggi economici, costituisce un'ulteriore garanzia per la sicurezza pubblica, in quanto il sistema a led fornisce ampia visibilità anche nelle varie condizioni atmosferiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    27 Novembre @ 15.20

    vede Balestrazzi quando parlo della "buca"...notizia di per se "anonima" dal punto di vista giornalistico ma in pochi minuti eccoli i detrattori sotto che mettono su il solito disco..così tanto per..

    Rispondi

    • 27 Novembre @ 15.23

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Non discuto: ma del resto non si può invocare la rete e la sua "trasparenza" (che tale non era forse neppure quando ci arrivavano centinaia di commenti "grillini" nei 15 giorni pre-ballottaggio con Bernazzoli e poi lamentarsene. Noi vigliamo su offese, frasi diffamatorie e volgari: il resto è libero, per marco e per chi non la pensa come lui. Come direbbe oggi Bogart, "è il web, bellezza".....

      Rispondi

      • marco

        27 Novembre @ 16.05

        o come direbbe Umberto Eco "Internet dà diritto di parola a legioni imbecilli" . lei ha ragione quando dice che il resto è libero..ma il livello è bassissimo e non da spazio a nessuna riflessione qui come in tutto il web a questo punto,fosse per me,ripenserei totalmente a mettere la sezione commenti,purtroppo entrano fattori economici e capisco però che tristezza.

        Rispondi

  • BRUNO C.

    27 Novembre @ 12.13

    Le lampade ad incandescenza sono fuorilegge, in quanto consumano troppo : i led danno un risparmio dell'80% di corrente e quindi si ripagano da soli in circa 3 anni.

    Rispondi

    • GUALO

      27 Novembre @ 13.43

      AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!!!!!!!!!!! SI VABBE', IL SOLITO AVVOCATO DELL'ASSESSORE....quindi tagliamo i servizi per sperperare in cose che in teoria tra 3 anni avremo ripagato. Questo è quello che dice l'assessore....poi è tutto da verificare.

      Rispondi

  • GUALO

    27 Novembre @ 11.43

    Ma a questo assessore piacciono proprio i LED!! Chissà perché, mi chiedo. Ma era proprio il caso di spendere 17 MILIONI PER I LAMPIONI A LED e 550 MILA EURO per le indicazioni luminose???? Mah! non c'erano altre urgenze?? Tanto poi si possono sempre tagliare i servizi negli asili, alzare un po' l'Imu ecc....

    Rispondi

    • salamandra

      27 Novembre @ 15.02

      I costi sono per manutenzione ordinaria e straordinaria. O forse lei crede che i lampioni non siano mai da riparare? Il costo dei led, come riportato anche qui, si ripagherà entro 3 anni. Dal quarto anno si risparmia, ma naturalmente lei rimpiange chi ci riempiva di opere inutili e relativi debiti immagino...

      Rispondi

      • GUALO

        27 Novembre @ 17.18

        E comunque...alla faccia della riparazione! Con 17 milioni di euro forse due cosette si potevano fare! E inoltre che il costo si ripaghi in tre anni è tutto da dimostrare.....

        Rispondi

      • GUALO

        27 Novembre @ 17.15

        No non rimpiango nessuno...ma aspetto trepidante le prossime elezioni!! NON VEDO L'ORA!!

        Rispondi

  • sindaco

    27 Novembre @ 09.54

    ma non hanno altro a cui pensare? è questa la priorità della nostra disgraziata città??

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Amici e centro d'accoglienza di Cianica sotto shock per la morte di Diawara

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

ANTEPRIMA GAZZETTA

Il suicidio di Samuele Turco: aperto un fascicolo per omicidio colposo Video

La Gazzetta di Parma di domani: le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

PARMENSE

Incendio vicino ai binari: disagi sulla ferrovia tra Parma e Fornovo Foto

Le foto dei nostri lettori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

1commento

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

acqua

Guasti alle tubature: Fontevivo e Berceto senz'acqua

Lucchi: "Chi innaffia è un criminale. Farò piombare i contatori ai trasgressori"

2commenti

gazzareporter

Ferragosto: "picco" di materassi abbandonati vicino ai cassonetti Foto

Segnalazioni e foto su via Nello Brambilla (zona Montebello) ma anche viale Duca Alessandro e strada Sant'Eurosia

Carabinieri

Parma malata di sballo, parla chi lotta contro la droga

6commenti

Parlamento

OpenPolis, Pagliari guida la top ten della produttività

Il senatore il più presente, al voto il 97,41% delle volte

incidente

Caduta in moto: paura per marito e moglie a Viazzano

2commenti

storia

Quei benzinai di una volta... Foto

incendio

Sterpaglie a fuoco a Noceto vicino alle case

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti