23°

32°

rifiuti

Folli: "Quattro nuove eco-stazioni in arrivo"

E si pensa a due mini-stazioni per il centro storico

Osservatorio rifiuti: l'assessore Folli annuncia nuove eco-stazioni in arrivo
Ricevi gratis le news
8

Nuovo incontro dell'’Osservatorio rifiuti (Guarda i dati pubblicati), convocato dall'assessore Gabriele Folli presso la sala conferenze del DUC: si tratta dell' appuntamento periodico in cui l’amministrazione comunale - con il supporto tecnico di Iren, in qualità di gestore del servizio, e delle locali aziende operanti nel settore del riciclo - incontra chi è interessato ad affrontare il tema della raccolta differenziata a Parma apportando il proprio contributo (amministratori di condominio, associazioni portatrici di interesse e Consigli Cittadini Volontari in rappresentanza dei quartieri).
"La serata - spiega una nota del Comune -si è aperta con la presentazione – ad opera dell’assessore Folli – dei dati relativi i primi mesi di funzionamento del servizio Eco Station, le cosiddette “casette” per la raccolta dei rifiuti posizionate in 4 parcheggi della città (Villetta, scambiatore Ovest, scambiatore Est, San Leonardo) e accessibili alla cittadinanza tramite ecocard o tessera sanitaria (gratuito il conferimento dei materiali che vanno a recupero - carta, plastica e barattolame, organico - euro 0.70 per ogni conferimento di rifiuto residuo).
I dati, aggiornati al 23 novembre, forniti dall'assessore: per l'accesso il 18% usa l'ecocard, mentre il restante 82% accede tramite la tessera sanitaria; quanto alla tipologia di rifiuti conferiti, la metà (1.079 svuotature) è riferita all'indifferenziato, il 33% agli imballaggi di plastica e barattolame; fra le ecostazioni, la più "gettonata" (ma è stata anche la prima ad entrare in funzione) è quella della Villetta con 1.214 conferimenti, mentre le altre 3 si attestano attorno ai 300 conferimenti ciascuna (332 allo scambiatore est, 307 a San Leonardo e 289 al parcheggio ovest).
Visti i buoni risultati, l’assessore ha anticipato che è volontà dell’amministrazione inaugurare quanto prima 4 nuove postazioni in altrettanti parcheggi cittadini. E’ altresì in fase di valutazione la fattibilità di due postazioni extra con “mini Eco Station” pensate appositamente per le esigenze del centro storico (due bocche di conferimento: una per il residuo e una per la plastica e barattolame).
Ampio spazio è stato dedicato alle utenze non domestiche. Nello specifico, nel corso dell’incontro è stato loro comunicato il percorso intrapreso dall’amministrazione per richiedere il passaggio della Tari da tributo a corrispettivo, con i vantaggi che questo comporta. Inoltre, su specifica richiesta delle relative associazioni di categoria (GIA, CONFESERCENTI, APLA, CNA, ASCOM) è stato istituito un tavolo dedicato alle specifiche problematiche in materia di raccolta di rifiuti delle utenze commerciali.
La riunione si è conclusa con un’ulteriore proposta dell’amministrazione, attualmente al vaglio del settore Ambiente per verifica fattibilità, relativa l’introduzione di un sistema premi (sconti sulla Tari) per agevolare le aziende che vendono prodotti con imballaggi a rendere e i clienti che ne fanno uso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    03 Dicembre @ 14.02

    Bellissimo, prima si chiedevano queste isole ecologiche, adesso che ci sono le si criticano…. Strana gente i parmigiani, poi se le stesse cose vengono fatte ben prima da noi parmensi ecco che a noi ci lodano…. Ma d’altronde cosa pretendere da una come FEDE che accusa la giunta pizzarotti per dei lavori di competenza regionali, fatti dalla regione, finanziati dalla regione che tra l’altro servono solo ad evitare inondazioni dove abita lei… posso capire e sarebbe doveroso lamentarsi con le tempistiche dei lavori ma entrare senza competenze nel merito dei lavori ed emettere giudizi mi risulta difficile da comprendere, vero FEDE?

    Rispondi

  • la rivolta di atlante

    03 Dicembre @ 08.07

    la rivolta di atlante

    DOPO AVER FATTO IL FUNERALE AL CASSONETTO.... ISSO È RISORTO COME ECOSTAZIONE A PAGAMENTO, COSÌ OLTRE A FARE GIRARE DI NOTTE I CAMION DEL PATTUME E ROMPERE GLI ZIBEDEI AI DORMIENTI PAGANTI, GLI STESSI SE VOGLIONO TOGLIERE IL PUZZO DI RUDO DA CASA DEVONO PAGARE PORTANDOLO AL PAY-CASONET...... PENSO CHE IL FATO SIA STATO GENEROSO A FARMI CONVIVERE CON GENI DI COSÌ ALTA QUALITÀ. FOLLI SANTO SUBITO. Grazie per la tua ricerca della felicità popolare.

    Rispondi

  • Fede

    03 Dicembre @ 07.04

    Altri Altri Altri buttare p p idee folli, appena scomparirete dal panorama politico parmigiano soccombendo soccombendo elezioni do cambiare TUTTO.

    Rispondi

  • Luciano

    02 Dicembre @ 20.51

    Domanda, ma a questo punto non sarebbe più economico tornare ai due ritiri settimanali? Sarebbe anche più comodo per i residenti, perchè le ecostazioni sono comunque lontane.

    Rispondi

  • Filippo Bertozzi

    02 Dicembre @ 19.56

    Sono aumentati i numeri totali, ma sono anche passati quasi due mesi in più dall'ultima rilevazione, quindi, malgrado le alchimie di Folli, il risultato non cambia: sempre circa 19 conferimenti al giorno, che rimangono ben poca cosa in una città da circa 180.000 abitanti. Altro che buoni risultati: sono le solite mistificazioni. In più, senza mai dire quanto queste ecostazioni ci vengono a costare in più in spese di gestione e manutenzione, oltre al fatto che si paga una cifra a parte per utilizzarle. Questi incapaci non capiscono che devono essere sì molte di più, ma gratuite.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti