20°

34°

nel weekend

Parma nel club Unesco: sarà festa con gusto

Due giorni con tavolate e assaggi. E brindisi con 500 bottiglie

Vivere con passione il segreto del successo
Ricevi gratis le news
2

Fine settimana di festa per celebrare l'assegnazione a Parma del riconoscimento‎ di città creativa Unesco della gastronomia.
‎Sabato dalle 16 alle 22 saranno pedonalizzate borgo XX Marzo e via Cavestro, con chiusura al traffico di via Garibaldi.
‎Per l'occasione si potrà mangiare nelle casette del mercato della biodiversità; e sotto i Portici del grano saranno presenti stand di Prosciutto, parmigiano e di Chef to Chef Emilia Romagna con Chefbike e assaggi a pagamento. Si esibiranno anche alcuni cori. Domenica alle 17 brindisi e lancio dei palloncini, oltre a una grande tavolata allestita a partire dalle 14. Presenti anche bande itineranti per le vie del centro.

 L'iniziativa è stata presentata, questa mattina nel corso di una conferenza stampa, dall'assessore al commercio e turismo Cristiano Casa, da Massimo Spigaroli presidente di Chef to Chef Emilia Romagna, da Gionata Azzarini di Ascom Confcommercio Parma e Stefano Cantoni di Confesercenti Parma.

“Penso sia doveroso celebrare il riconoscimento attribuito a Parma quale Città Creativa della Gastronomia Unesco – ha precisato l'assessore Cristiano Casa -, l'appuntamento è per sabato e domenica dalle 16 in poi in piazza Garibaldi e nel centro storico dove protagonista sarà il cibo grazie al coinvolgimento di Chef to Chef, dei ristoratori locali e di tutti coloro che hanno contribuito a vario titolo a questo importante obiettivo. Domenica 20, poi, alle 17, in piazza Garibaldi festeggeremo con un brindisi a cui sarà presente anche il presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini. Ci saranno 500 bottiglie di vino, ovviamente locale, per brindare. E verranno liberati 5.000 palloncini con la scritta “Parma City of Gastronomy”. Sarà, quindi, un'occasione per tutta la città per condividere un momento importante: una grande festa per tutti”.
Massimo Spigaroli ha ribadito come sia importante festeggiare e render partecipe il territorio degli sforzi fatti, a vari livelli, per il raggiungimento del prestigioso riconoscimento. “Il prossimo fine settimana sarà un week end all'insegna del buon cibo: una vera festa con musica ed un grande tavolo, che verrà allestito domenica, per il brindisi delle 17, con il contributo di tutti coloro che si occupano di cibo a livello locale. “Parma – ha spiegato lo chef – deve portare avanti le proprie tradizioni ed essere al contempo creativa. Per questo verranno presentati alcuni dei piatti che hanno contribuito a portare Parma a questo riconoscimento a questo si aggiunge il food di strada come il panino allo stracotto, la polenta collettiva simbolo dell'inverno, le mezze maniche in brodo di cappone o i salamini bagnati nel vino locale ed i bike chef”.
Gionata Azzarini di Ascom Confcommercio Parma ha posto l'accento sul fatto che l'assegnazione del riconoscimento di Parma Città Creativa della Gastronomia Unesco rappresenta una sfida importante che permetterà di promuovere Parma a livello internazionale, “come sta facendo la nostra società Parma Incoming”.
Stefano Cantoni di Confesercenti Parma ha ribadito il fatto che “questo riconoscimento proietta Parma verso nuovi orizzonti. E' necessario sfruttare questa opportunità per avere positivi riscontri in termini turistici e di promozione delle eccellenze del nostro territorio. Ringrazio gli operatori che hanno risposto a questo riconoscimento con orgoglio e partecipazione: un buon inizio per creare una rete di imprese che lanci Parma a livello globale”.

Il programma
Sabato 19 dicembre, dalle 16 alle 22, saranno pedonalizzate borgo XX Marzo e via Cavestro, con la chiusura al traffico di piazza Garibaldi.
Ci sarà l'opportunità di mangiare nelle Casette del grande mercato della biodiversità “Come una volta”, in piazza Garibaldi, sotto i Portici del Grano saranno presenti gli stand dei Consorzi del Prosciutto di Parma, Consorzio del Salame di Felino, Consorzio della Coppa di Parma, Consorzio di Tutela di Vini dei Colli di Parma, Alma, Consorzio del Parmigiano Reggiano e dei rappresentanti dei soggetti che hanno sottoscritto il protocollo di intesa a sostengno della candidatura di Parma a Città Creativa della Gastronomia Unesco. Con loro ci saranno anche i cuochi e di Chef to Chef Emilia Romagna con Chefbike e assaggi a pagamento. Sarà un inno al gusto ed alle tradizioni di una realtà, quella dei prodotti tipici e culinaria, che significa cultura della cucina e del buon gusto.
Inoltre, sul palco, sotto i Portici del Grano, si esibiranno, dalle 16, alcuni cori coordinati dall'Associazione Cori Parmensi, tra cui Ars Canto Giuseppe Verdi voci bianche, Coro Pezzani, Cai Mariotti, Ars Canto Giuseppe Verdi coro giovanile, che eseguiranno alcuni brani legati al tema gastronomico. In più Barbara Barbieri interverrà con vari contributi musicali ed il coinvolgimento di alcuni musicisti di Parma.
Domenica 20 dicembre, sempre dalle 16 alle 22, apertura delle Casette nell'ambito del grande mercato della biodiversità “Come una volta” presente in piazza Garibaldi, con la possibilità di usufruire delle varie proposte gastronomiche come gli anolini da passeggio; confermata la presenza sotto i Portici del Grano degli stand dei Consorzi del Prosciutto di Parma e del Parmigiano Reggiano e di Chef to Chef Emilia Romagna con ChefBike, assaggi a pagamento.
Alle 17, grande brindisi e lancio dei palloncini alla salute di Parma: “City of Gastronomy” e grande tavolata con allestimento a partire dalle 14.
In serata è previsto il concerto dei Profani.
Nei locali aderenti all'iniziativa, fuori dal raggio di piazza Garibaldi, sarà possibile consumare l'Aperitivo Unesco, offerto in onore della circostanza.
Il quadro si arricchisce con la presenza in piazza Ghiaia del mercato “Dolciando”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Danyel

    17 Dicembre @ 13.27

    oltre a ringraziare doverosamente tutti quelli che hanno contribuito a questo importante risultato, vorrei far notare il miglior atteggiamento che ha il nuovo "governatore" dell'Emilia_Romagna rispetto a Parma e provincia, Stefano Bonaccini, confrontandolo con l'ex Errani, che si e' visto a Parma solo quando e' venuto a vistare all'Ospedale Maggiore il suo mentore Bersani...quindi un altro grande ringraziamento a Stefano Bonaccini, che e' gia' diverse volte che viene a Parma per incentivare miglioramenti della citta' e del tarritorio!(sperando che in futuro si plachino le polemiche tra i diversi schieramenti politici, e si pensi veramente a "far Squadra", e non ad alimentare (sic) beghe tra bottegai di paesino! ;-)

    Rispondi

    • Maurizio

      17 Dicembre @ 16.23

      Concordo, Bonaccini almeno a giudicare da come si comporta e da quello che ha fatto in questi mesi si sta comportando veramente bene, così dovrebbero essere i politici. Ho letto da qualche parte che è indicato come successore di Chiamparino alla presidnenza delle regioni

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Amici e centro d'accoglienza di Cianica sotto shock per la morte di Diawara

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

ANTEPRIMA GAZZETTA

Il suicidio di Samuele Turco: aperto un fascicolo per omicidio colposo Video

La Gazzetta di Parma di domani: le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

PARMENSE

Incendio vicino ai binari: disagi sulla ferrovia tra Parma e Fornovo Foto

Le foto dei nostri lettori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

1commento

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

acqua

Guasti alle tubature: Fontevivo e Berceto senz'acqua

Lucchi: "Chi innaffia è un criminale. Farò piombare i contatori ai trasgressori"

2commenti

gazzareporter

Ferragosto: "picco" di materassi abbandonati vicino ai cassonetti Foto

Segnalazioni e foto su via Nello Brambilla (zona Montebello) ma anche viale Duca Alessandro e strada Sant'Eurosia

Carabinieri

Parma malata di sballo, parla chi lotta contro la droga

6commenti

Parlamento

OpenPolis, Pagliari guida la top ten della produttività

Il senatore il più presente, al voto il 97,41% delle volte

incidente

Caduta in moto: paura per marito e moglie a Viazzano

2commenti

storia

Quei benzinai di una volta... Foto

incendio

Sterpaglie a fuoco a Noceto vicino alle case

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti