11°

22°

nel weekend

Parma nel club Unesco: sarà festa con gusto

Due giorni con tavolate e assaggi. E brindisi con 500 bottiglie

Vivere con passione il segreto del successo
Ricevi gratis le news
2

Fine settimana di festa per celebrare l'assegnazione a Parma del riconoscimento‎ di città creativa Unesco della gastronomia.
‎Sabato dalle 16 alle 22 saranno pedonalizzate borgo XX Marzo e via Cavestro, con chiusura al traffico di via Garibaldi.
‎Per l'occasione si potrà mangiare nelle casette del mercato della biodiversità; e sotto i Portici del grano saranno presenti stand di Prosciutto, parmigiano e di Chef to Chef Emilia Romagna con Chefbike e assaggi a pagamento. Si esibiranno anche alcuni cori. Domenica alle 17 brindisi e lancio dei palloncini, oltre a una grande tavolata allestita a partire dalle 14. Presenti anche bande itineranti per le vie del centro.

 L'iniziativa è stata presentata, questa mattina nel corso di una conferenza stampa, dall'assessore al commercio e turismo Cristiano Casa, da Massimo Spigaroli presidente di Chef to Chef Emilia Romagna, da Gionata Azzarini di Ascom Confcommercio Parma e Stefano Cantoni di Confesercenti Parma.

“Penso sia doveroso celebrare il riconoscimento attribuito a Parma quale Città Creativa della Gastronomia Unesco – ha precisato l'assessore Cristiano Casa -, l'appuntamento è per sabato e domenica dalle 16 in poi in piazza Garibaldi e nel centro storico dove protagonista sarà il cibo grazie al coinvolgimento di Chef to Chef, dei ristoratori locali e di tutti coloro che hanno contribuito a vario titolo a questo importante obiettivo. Domenica 20, poi, alle 17, in piazza Garibaldi festeggeremo con un brindisi a cui sarà presente anche il presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini. Ci saranno 500 bottiglie di vino, ovviamente locale, per brindare. E verranno liberati 5.000 palloncini con la scritta “Parma City of Gastronomy”. Sarà, quindi, un'occasione per tutta la città per condividere un momento importante: una grande festa per tutti”.
Massimo Spigaroli ha ribadito come sia importante festeggiare e render partecipe il territorio degli sforzi fatti, a vari livelli, per il raggiungimento del prestigioso riconoscimento. “Il prossimo fine settimana sarà un week end all'insegna del buon cibo: una vera festa con musica ed un grande tavolo, che verrà allestito domenica, per il brindisi delle 17, con il contributo di tutti coloro che si occupano di cibo a livello locale. “Parma – ha spiegato lo chef – deve portare avanti le proprie tradizioni ed essere al contempo creativa. Per questo verranno presentati alcuni dei piatti che hanno contribuito a portare Parma a questo riconoscimento a questo si aggiunge il food di strada come il panino allo stracotto, la polenta collettiva simbolo dell'inverno, le mezze maniche in brodo di cappone o i salamini bagnati nel vino locale ed i bike chef”.
Gionata Azzarini di Ascom Confcommercio Parma ha posto l'accento sul fatto che l'assegnazione del riconoscimento di Parma Città Creativa della Gastronomia Unesco rappresenta una sfida importante che permetterà di promuovere Parma a livello internazionale, “come sta facendo la nostra società Parma Incoming”.
Stefano Cantoni di Confesercenti Parma ha ribadito il fatto che “questo riconoscimento proietta Parma verso nuovi orizzonti. E' necessario sfruttare questa opportunità per avere positivi riscontri in termini turistici e di promozione delle eccellenze del nostro territorio. Ringrazio gli operatori che hanno risposto a questo riconoscimento con orgoglio e partecipazione: un buon inizio per creare una rete di imprese che lanci Parma a livello globale”.

Il programma
Sabato 19 dicembre, dalle 16 alle 22, saranno pedonalizzate borgo XX Marzo e via Cavestro, con la chiusura al traffico di piazza Garibaldi.
Ci sarà l'opportunità di mangiare nelle Casette del grande mercato della biodiversità “Come una volta”, in piazza Garibaldi, sotto i Portici del Grano saranno presenti gli stand dei Consorzi del Prosciutto di Parma, Consorzio del Salame di Felino, Consorzio della Coppa di Parma, Consorzio di Tutela di Vini dei Colli di Parma, Alma, Consorzio del Parmigiano Reggiano e dei rappresentanti dei soggetti che hanno sottoscritto il protocollo di intesa a sostengno della candidatura di Parma a Città Creativa della Gastronomia Unesco. Con loro ci saranno anche i cuochi e di Chef to Chef Emilia Romagna con Chefbike e assaggi a pagamento. Sarà un inno al gusto ed alle tradizioni di una realtà, quella dei prodotti tipici e culinaria, che significa cultura della cucina e del buon gusto.
Inoltre, sul palco, sotto i Portici del Grano, si esibiranno, dalle 16, alcuni cori coordinati dall'Associazione Cori Parmensi, tra cui Ars Canto Giuseppe Verdi voci bianche, Coro Pezzani, Cai Mariotti, Ars Canto Giuseppe Verdi coro giovanile, che eseguiranno alcuni brani legati al tema gastronomico. In più Barbara Barbieri interverrà con vari contributi musicali ed il coinvolgimento di alcuni musicisti di Parma.
Domenica 20 dicembre, sempre dalle 16 alle 22, apertura delle Casette nell'ambito del grande mercato della biodiversità “Come una volta” presente in piazza Garibaldi, con la possibilità di usufruire delle varie proposte gastronomiche come gli anolini da passeggio; confermata la presenza sotto i Portici del Grano degli stand dei Consorzi del Prosciutto di Parma e del Parmigiano Reggiano e di Chef to Chef Emilia Romagna con ChefBike, assaggi a pagamento.
Alle 17, grande brindisi e lancio dei palloncini alla salute di Parma: “City of Gastronomy” e grande tavolata con allestimento a partire dalle 14.
In serata è previsto il concerto dei Profani.
Nei locali aderenti all'iniziativa, fuori dal raggio di piazza Garibaldi, sarà possibile consumare l'Aperitivo Unesco, offerto in onore della circostanza.
Il quadro si arricchisce con la presenza in piazza Ghiaia del mercato “Dolciando”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Danyel

    17 Dicembre @ 13.27

    oltre a ringraziare doverosamente tutti quelli che hanno contribuito a questo importante risultato, vorrei far notare il miglior atteggiamento che ha il nuovo "governatore" dell'Emilia_Romagna rispetto a Parma e provincia, Stefano Bonaccini, confrontandolo con l'ex Errani, che si e' visto a Parma solo quando e' venuto a vistare all'Ospedale Maggiore il suo mentore Bersani...quindi un altro grande ringraziamento a Stefano Bonaccini, che e' gia' diverse volte che viene a Parma per incentivare miglioramenti della citta' e del tarritorio!(sperando che in futuro si plachino le polemiche tra i diversi schieramenti politici, e si pensi veramente a "far Squadra", e non ad alimentare (sic) beghe tra bottegai di paesino! ;-)

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Calcio

Parma, cambia il modulo?

BEDONIA

Telecamera a caccia di meteoriti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto