in corsivo

Una jellata caccia all'uomo

Una jellata caccia all'uomo

Mohamed Jella

Ricevi gratis le news
10
 

Bernardo Provenzano, detto Binnu u' Tratturi, lo scovarono dopo 43 anni di latitanza. Per trovare Bin Laden, l'uomo che pianificò il peggiore attentato del terzo millennio, ne «bastarono» dieci. Domanda: quanto tempo servirà per vedere in cella Mohamed Jella, l'assassino di Alessia Della Pia? E' alto 1.72, esile di corporatura, sdentato: non lo definiresti, a prima vista, il nemico pubblico numero uno. Ma ha massacrato una donna senza pietà per poi buttarle un secchio d'acqua in faccia provando a risvegliarla. E accorgersi invece che era già morta. Allora ha chiamato il 118: ed è sparito nel nulla. Inafferrabile come nemmeno Salah Abdeslam, la mente degli attentati di Parigi: introvabile almeno quanto Matteo Messina Denaro, il capo di Cosa Nostra. Possibile? Evidentemente sì. Lo hanno avvistato ormai ovunque: a Parma, in Lunigiana, persino in Tunisia, suo Paese d'origine. Risultato? Il nulla.

Tutti sappiamo in che condizioni lavorano le forze dell'ordine: tagli, ridimensionamenti, attrezzature obsolete. Ma davvero vogliamo fare di Jella la primula rossa che si fa beffe di noi? Alessia non se lo merita. La piangono da giorni una madre, un fratello, un figlio: che non chiedono niente, se non una parvenza di giustizia. E sanno che non esistono morti di serie B. Esistono invece vite difficili, aspre, sempre ai margini, all'angolo: e donne che dimenticate e escluse rischiano di esserlo sempre, anche da morte. E' ora di dare un finale diverso a questa storia: solo così Alessia riposerà in pace.

fmolossi@gazzettadiparma.net

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimiliano

    19 Dicembre @ 14.36

    @REDAZIONE, sapevo che il mio commento non sarebbe stato pubblicato...... Perché diceva schiettamente la verità.... Vi saluto e da oggi mi asterrò dallo scrivere altri commenti.... Comunque complimenti per il titolo sarcastico...... Manco l'omicidio di una ragazza sia una cosa da prendere a ridere.

    Rispondi

    • 19 Dicembre @ 16.49

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Il titolo era il contrario di sarcastico, come ho già spiegato rispondendo ad altro commento. Il tuo, invece, non è stato commentato perchè - per te come per tutti - non andiamo a rischiare querele per frasi a rischio diffamazione. Se hai prove di ciò che dici vai a denunciare le forze dell'ordine, perchè il loro comportamento configurerebbe un reato. Se invece non hai prove, proprio come dici tu questa non è "una cosa da prendere a ridere", nè siamo su Bar sport a dissertare sulle scelte di Apolloni. Qui si parla di reati e di diffamazione. Se non cogli la differenza, forse sì: su certi temi è meglio astenersi dallo scrivere. Per il resto, invece, uno che fa la vittima sui commenti non pubblicati in un sito che teme pochi confronti in fatto di tolleranza su tutte le opinioni (critiche a noi comprese, come ti dimostra questa stessa pubblicazione) può solo far sorridere...

      Rispondi

  • jan solo

    19 Dicembre @ 01.33

    non è questione di iella!!!!! costui è stato o è nascosto e protetto omertosamente!!! il ns Mohamed non si troverà! ma anche ammesso, che gli faranno??????

    Rispondi

    • 19 Dicembre @ 09.20

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - La parte che manca non è pubblicata perchè per ora sono solo illazioni. Quando sarà stato trovato (speriamo presto) vedremo se e chi gli ha dato una mano.

      Rispondi

  • marco

    18 Dicembre @ 20.07

    Complimmenti GDP ,che bel gioco di parole...che professionalità..manco fosse un ladro di polli...vorrei ricordarvi che è un omicida in fuga e c'è un morto appena seppellito..

    Rispondi

    • 19 Dicembre @ 09.23

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Proprio perchè c'è un omicida in fuga (non abbiamo bisogno che ce lo ricordi lei..) abbiamo pubblicato in prima pagina un articolo che sia da stimolo a chi sta cercando Jella mentre magari altri lo stanno aiutando a nascondersi. E sperare che non sia solo questione di jella non è un "gioco di parole", ma è la speranza e l'invito di tutta Parma. Stia tranquillo che professionalità e rispetto non abbiamo bisogno di farcela insegnare, tanto meno da lettori che neppure si firmano con nome e cognome.

      Rispondi

  • La

    18 Dicembre @ 19.03

    Non capisco perche Rai e Mediaset non divulgano la foto nei TG.

    Rispondi

  • rosita

    18 Dicembre @ 14.14

    Alessia riposerà in pace quando sarà fatta giustizia......ma giustizia quella VERA !

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Furto presso bar “Tato” di via Picasso

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro 

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

3commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

2commenti

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: "placcato" dal barista

VOLANTI

Rubano un furgone a Parma ma il segnale Gps li fa scoprire: recuperata refurtiva nel Felinese

Materiale elettrico e attrezzi da lavoro erano nascosti fra San Michele Tiorre e Pilastro

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

2commenti

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

PARMA

Via Montebello, il lamento dei negozianti: «Trovare un parcheggio? Impossibile»

Sulla Gazzetta di Parma in edicola, due pagine di Speciale quartiere Montebello

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

4commenti

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

POVIGLIO

Il veterinario fa domande, l'allevatore gli punta il forcone alla gola

1commento

SVIZZERA

Zurigo, spara alla moglie in strada e si uccide: si tratta di due italiani

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

Star di youtube

Diceva di aver sconfitto il cancro con la dieta vegana. Ma è morta

1commento

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day