10°

20°

proposta

"Il S.Ilario a Giuseppe Malpeli": c'è il gruppo su Fb

Giuseppe Malpeli, una vita spesa ad aiutare gli altri
Ricevi gratis le news
0

Le foto sono quelle in cui i sorrisi e gli occhi parlano senza aver bisogno di parole. Quelli in cui si vede il premio Nobel Aung San Suu Kyi finalmente libera di muoversi per il mondo e finalmente a Parma, di cui è cittadina onoraria. Al suo fianco sempre lui, uno dei battaglieri più tenaci: Giuseppe Malpeli, presidente dell'Associazione per l'amicizia Italia-Birmania. 

Ed è proprio a Malpeli che un nutrito gruppo di sostenitori vorrebbe che andasse il Premio S.Ilario 2016. Un premio alla memoria, visto che il professore pedagogista è scomparso alla fine di ottobre a 60 anni appena compiuti. Si è formato un gruppo su Facebook che chiede sostegno nella presentazione della candidatura - la scadenza è proprio oggi -.

L'assegnazione della benemerenza alla memoria è prevista dal regolamento del Premio in occasioni eccezionali. Tanto che in oltre trent'anni è accaduto solo due volte e parecchio tempo fa: nel 1988 per Margherita Ramusani vedova Montagna, custode delle tradizioni gastronomiche della città, e nel 1991 per le quattro vittime del Charlie Alpha.

Ecco le motivazioni con cui il gruppo propone il S.Ilario per Malpeli.

"Giuseppe Malpeli - un maestro, un docente universitario, un pedagogista - una vita pienamente vissuta, con impegno generoso e intelligente, con il coraggio dell'uomo giusto, con trepida e appassionata umanità. In Italia, in India, in Birmania, la sua vita è stata consacrata all’educazione e alla cura della relazione con l’altro: le bambine e i bambini della scuola (scuola primaria a Parma, scuola notturna nella discarica di Calcutta, scuola in Birmania), le studentesse e gli studenti dell'Università (a Modena/Reggio Emilia, a Bologna, in India, in Birmania, in Thailandia), gli insegnanti e gli educatori delle scuole dell'infanzia nelle attività di formazione, i colleghi docenti, i lavoratori in difficoltà in Italia, i dissidenti politici perseguitati in Birmania, gli incontri durante i suoi viaggi sia di pendolarismo quotidiano sia di volontariato nel mondo. Veramente Giuseppe Malpeli si è preso cura di molti, e ciò che più colpiva era che la sua sollecitudine verso gli altri, dai piccoli gesti quotidiani alle azioni di più forte rilevanza pubblica, pareva provenire dal fondo stesso del suo modo di essere, da una disponibilità all'attenzione e all'ascolto che faceva tutt'uno con la sua prodigiosa forza vitale. Impossibile dimenticare il suo sorriso, in cui anche l'ironia e l'autoironia potevano rivelarsi un tramite trasparente dell'empatia e della commozione, mentre il suo pensiero si comunicava attraverso parole dense di significato, che sono state stimolo costante alla riflessione per tutti coloro che hanno avuto il privilegio di incontrarlo e di conoscerlo.
In qualità di Presidente dell'Associazione per l'amicizia Italia-Birmania Giuseppe Malpeli ha poi sviluppato grandemente il rapporto di amicizia tra Parma e la Birmania con numerose iniziative locali, nazionali ed internazionali. Il suo nome è per sempre legato all'Associazione per l'Amicizia Italia-Birmania e al rapporto di Parma con Aung San Suu Kyi, Premio Nobel per la pace, ed il popolo birmano. Ha contribuito fortemente a potenziare il profilo civile di Parma nel mondo e a fare di essa una città amata da tutti in Birmania."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

IL VINO

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

3commenti

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

SERIE B

Parma, batti un colpo

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Garani è presidente del gruppo fotografico Obbiettivo Natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

Como

Anche la quarta figlia è morta nell'incendio

SPORT

Moto

Phillip Island: super Marquez, Dovizioso indietro

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

1commento

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: