19°

controlli

Nas: a Parma 111 persone denunciate in un anno

Alimenti e farmaci scaduti e tre centri massaggi chiusi

nas
1

(ANSA) - PARMA, 8 GEN - Sono state 2.060 le ispezioni del Nas Carabinieri di Parma nel 2015 nelle province di competenza: oltre a Parma, Reggio Emilia, Modena e Piacenza, con 166 i sequestri di alimenti, farmaci, giocattoli e articoli vari. E' stata tra l’altro sospesa l’attività di 13 strutture: studi medici (di cui uno sottoposto a sequestro penale), centri massaggi, strutture socio assistenziali, ristoranti esercizi di vendita al dettaglio. Il 26% (pari a 530) delle attività controllate sono risultate non a norma.
Sono state 1.514 le violazioni penali e amministrative rilevate, 213 le persone denunciate e 715 quelle segnalate alle diverse autorità amministrative. Tra i risultati che spiccano scorrendo il bilancio, quelli nel contrasto all’abusivo esercizio delle professioni mediche: sono state denunciate 39 persone che prestavano la loro opera all’interno di quindici studi. Trovate, in 8 studi, 171 confezioni di medicinali scadute, e così i titolari sono stati denunciati. All’interno di un esercizio commerciale etnico sono state trovate 36 confezioni di farmaci privi delle corrette indicazioni e il titolare è stato denunciato per abusivo esercizio della professione di farmacista.

L'attività su Parma

A Parma e provincia le ispezioni portate a termine sono state oltre novecento. Poco meno di trecento i campionamenti di alimenti e prodotti vari eseguiti. Il 26% (234) delle attività sottoposte a controllo, è risultata irregolare. Sono state rilevate oltre 700 violazioni penali e amministrative, centoundici le persone indagate in stato di libertà alla competente Procura della Repubblica di Parma, trecentonove le persone segnalate alle competenti autorità sanitarie (sindaco e ASL). Oltre 176.000 euro l’importo delle violazioni amministrative contestate. Nell’ambito del contrasto al fenomeno dell’abusivo esercizio delle professioni sanitarie sono state indagate in stato di libertà alle competenti autorità giudiziarie 9 persone che prestavano la loro opera all’interno di quattro studi. In uno studio medico sono state rinvenute 52 confezioni di specialità medicinali scadute di validità, il titolare dello studio è stato segnalato in stato di libertà per somministrazione di farmaci scaduti. Ottantasette i sequestri portati a termine nel settore degli alimenti (salumi, latte, formaggi, prodotti da forno, prodotti ittici, olio) e della sanità (farmaci ad uso umano e veterinario, fitofarmaci, integratori (oltre 17.000 confezioni in parte non notificati al Ministero della Salute e in parte vantanti proprietà curative).
Nell’ambito della sicurezza alimentare sono stati posti sotto sequestro 139 quintali di prodotti vari . scaduti di validità, privi di rintracciabilità o irregolari nell’etichettatura. Tre centri massaggi sono sati sottoposti a provvedimento di sequestro e/o di sospensione dell’attività. Posti sotto sequestro anche una pescheria e un ristorante per carenze autorizzative e igienico sanitarie. Poco meno di quattro milioni di euro il valore delle merci in sequestro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • bry

    08 Gennaio @ 11.33

    DEI NUMERI CE NE FACCIAMO BEN POCO. Ci vogliono i nomi delle attivita', perche' non basta far cassetto con le multe inflitte( AMMESSO CHE POI VENGANO PAGATE ) bisogna dare al cittadino ( E RITENGO SIA UN NOSTRO SACROSANTO DIRITTO ) Il saperedi chi sta' lucrando con la nostra salute .L'informazione quella corretta deve appunto dare i NOMI diversamente Da solo numeri ............................

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il terrore e la città bloccata: il video di un parmigiano a Londra

LONDRA

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni

Lealtrenotizie

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

1commento

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

CROCETTA

Via Emilia Ovest, cinese 25enne investita. Non è in pericolo

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Fiere di Parma

Al via MecSpe, cuore del salone l'Industria 4.0

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

3commenti

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

13commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

2commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

tg parma

Formaggio contraffatto: 27 indagati, l'inchiesta coinvolge Tizzano e Torrile Video

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Anversa

Belgio: auto tenta di schiantarsi sulla folla

2commenti

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

lega pro

Parma, Lucarelli: "Crediamo nella B". Domani ritiro anticipato Video

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano