-0°

12°

COMUNE

Un albanese entra in Consiglio. Oggi la seduta

Marion Gajda farà oggi il suo esordio: avrà diritto di parola ma non di voto. E' stato eletto dalla Consulta dei popoli al termine di un lungo percorso partecipativo

Un albanese entra in Consiglio
Ricevi gratis le news
0
 

Il consiglio comunale apre le porte ai cittadini stranieri. A partire dalla seduta di oggi parteciperà ai lavori anche il consigliere aggiunto Marion Gajda.

Trentuno anni, di origini albanesi, questa figura avrà diritto di parola sugli argomenti iscritti all’ordine del giorno, ma non di voto. Gajda è stato eletto dalla Consulta dei popoli – al termine di un lungo percorso partecipativo – per rappresentare gli stranieri (circa 28 mila) di oltre una quindicina di nazionalità presenti a Parma. Il consigliere aggiunto è stato presentato ieri mattina in Municipio dal vicesindaco Nicoletta Paci e Marco Vagnozzi, presidente del consiglio comunale. «Sono molto felice di essere qui – ha dichiarato Marion Gajda – si tratta di un passo importante per favorire la partecipazione alla vita politica della città dei cittadini stranieri residenti a Parma. E’ un momento significativo per tutta la città, che ha dimostrato grande sensibilità verso i temi dell’integrazione. Sono molto felice ed emozionato per il debutto in consiglio comunale. Il mio intento è quello di raccogliere le istanze degli stranieri e sottoporle all’attenzione del consiglio».

Gajda si trova in Italia dal 2002, è laureato in scienze politiche ed in passato ha collaborato, tra l’altro, con l’assessorato provinciale alle Pari opportunità. Si occupa di formazione professionale, è appassionato della storia della Seconda guerra mondiale ed è molto attivo nell’ambito dell’associazione «Scanderbeg», degli albanesi presenti a Parma. Gajda oltre a partecipare alle sedute del consiglio comunale potrà prendere parte ai lavori delle commissioni consiliari permanenti.

Come vice consigliere aggiunto è stata invece eletta Zineb Bachar, 20 anni, originaria del Marocco, a Parma da 10 anni. La Consulta dei popoli è invece guidata dal presidente Jean Claude Didiba Ngeng, 33 anni, originario del Camerun, in Italia da 20 anni. «Questa per noi è una grande giornata – ha affermato – Ringrazio gli amministratori che hanno cambiato lo statuto comunale per introdurre il consigliere aggiunto e dare voce agli stranieri che abitano a Parma. Siamo pronti a partecipare al governo della città con senso di responsabilità. Chiedo a tutti gli stranieri di partecipare alla seduta del consiglio di domani (oggi ndr)».

«I migranti devono essere fieri della propria cultura, lingua e religione – ha aggiunto la vicepresidente Fadhila Ben Aziza, 50 anni, di origini tunisine, da 23 anni in Italia – solo in questo modo può esserci una reale integrazione». La vicesindaco Paci ha precisato che «la figura del consigliere aggiunto è stata prevista grazie a una modifica dello statuto comunale, al termine di un lungo percorso che ha visto riunirsi la consulta dei popoli per l’elezione di questa importante figura. La legislazione nazionale non prevede il diritto di voto per il consigliere aggiunto, già presente anche in altri comuni. Per questo chiediamo la massima disponibilità da parte degli altri consiglieri comunali nel farsi portavoce delle istanze sollevate da Marion Gajda».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cecilia Rodriguez accolta dai fischi in discoteca fa il gesto dell'ombrello

Gf Vip

Fischi per Cecilia Rodriguez, che fa il gesto dell'ombrello

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo"

Spettacolo

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo" Video

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era

FESTE PGN

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Massese bloccata

maltempo

Vetroghiaccio e rami rotti: Massese bloccata nel Tizzanese

ALLE PORTE DELLA CITTA'

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

5commenti

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

Intervista

Paolo Fresu mercoledì al Regio

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

inverno

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse Video - Foto

1commento

gabriella corsaro

Concerto di Natale al presidio Froneri Video

1commento

antidroga

Marijuana tra i mattoni della Pilotta e nelle siepi di via dei Mille: blitz dei carabinieri

4commenti

classifica

Furti nei negozi? Ancora noi sul podio: la terza merce più rubata è il parmigiano

via fratti

Ruba un cane per mendicare: pochi giorni dopo entra in azione in un distributore

3commenti

VIA CAVOUR

Bulletto dà una manata al mago che si esibisce

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, il difficile comincia adesso

di Paolo Ferrandi

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Neve, caos a Heathrow. Scuole chiuse e -15°

Pania della croce

Tragedia sulle Apuane, escursionista muore cadendo, ferito il compagno

SPORT

POSTICIPO

Il Milan soffre ma piega il Bologna

SERIE B

Il Palermo stende il Bari 3-0 e prende il volo. Parma secondo La classifica

SOCIETA'

Calcio

Le magie di Zola nel disco del rocker King Krule Video

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS