21°

ambiente

Rifiuti: nuovi controlli in arrivo

Microdiscariche abusive: raccolti 192mila chili di rifiuti
Ricevi gratis le news
22

I numeri, anzi: soprattutto il numero, sono impressionati: 192mila chili di rifiuti abbandonati raccolti in due mesi, durante 60 controlli nell'area del Comune di Parma. La maggior parte rifiuti inerti, ingombranti ma anche un 3 percento di amianto che - si sa - è roba costosa e lunga da smaltire. E quindi perchè non approfittare di un fosso o di una bella piazzola fuori dagli sguardi???

La raccolta ha avuto un costo, come spiegato dall'assessore Gabriele Folli, di 20-30 mila euro per la collettività: risorse che però erano previste nel piano finanziario. E sono state comminate 15 sanzioni, da 25 a 500 euro. 

Del progetto presentato in Comune fanno parte anche la videosorveglianza con telecamera mobile in aree "calde" (ora è in strada Argini ma poi verrà spostata anche altrove) e una nuova segnaletica verticale che segnala le conseguenze per gli abbandoni di rifiuti.

Monitoraggio e pulizia delle microdiscariche abusive (Guarda il servizio del Tg)
Continua l'azione di controllo e verifica delle microdiscariche abusive da parte del Comune e di Iren che hanno formalizzato una procedura per scoraggiare coloro che, in modo incivile, deturpano l'ambiente con l'abbandono indiscriminato dei rifiuti. Tra le misure adottate anche quella di prevedere la videosorveglianza di alcune zone ed il posizionamento di una nuova segnaletica verticale in cui vengono indicati chiaramente i rischi che corrono coloro che violano il regolamento dei rifiuti di Atersir che prevede, in questo caso, sanzioni che vanno da 25 a 500 euro. Ne hanno parlato, nel corso di una conferenza stampa, l'assessore all'ambiente Gabriele Folli ed i tecnici di Iren Ambiente Claudio Civa e Nicolò Capra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    22 Gennaio @ 20.17

    CONTROLLATE , CONTROLLATE ! Vedrete che un efficiente sistema di raccolta dei rifiuti lo farete con la "repressione" ! Viene anche bene ! Fra un po' è Carnevale !

    Rispondi

  • Ilaria

    22 Gennaio @ 20.05

    L'articolo adiacente......Parma multietnica, ecco il risultato.

    Rispondi

  • Marco

    22 Gennaio @ 18.06

    Non vorrei deprimere ulteriormente il sign. Remedello, ma a mio parere la sostanza di quel che dice Michele è corretto. Le statistiche di differenziata fatte solo contando i rifiuti conferiti dai cittadini danno una percentuale trionfale, se aggiungiamo 1.140.000 ton di indifferenziato abbandonato dagli incivili le cose cambiano un po'. Il numero si ottiene parametrando a 1 anno le quasi 120.000 ton raccolte in due mesi. Sono 6-7 tonnellate a cittadino l'anno, visibile periodicamente nei fossi delle strade più periferiche, lungo la tangenziale, vicino e dentro i cassonetti verdi dove dovrebbe lasciare gli sfalci chi ha un giardino, vicino alle campane della raccolta del verde. Ovviamente il periodo di accumulo può essere stato più lungo di due mesi, comunque è un numero impressionante, il funerale delle politiche di questa amministrazione.

    Rispondi

  • ANONIMUS

    22 Gennaio @ 17.49

    Senza contare tutti i sacchetti sparsi nei fossi di parma e provincia! E senza contare le case abbandonate occupate da clandestini "invisibili solo per forze dell ordine e per chi ci governa dal comune al parlamento" comunque queste case occupate "come le stalle di Maria Luigia" al loro interno hanno quintali di spazzatura! sono VERE DISCARICHE!!!

    Rispondi

  • Fede

    22 Gennaio @ 17.11

    Uno dei grandi risultati della giunta 5 stelle

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY SERIE B LA VITTORIA CONTRO IL FLORENTIA FUNESTATA DA UN GRAVISSIMO EPISODIO

Amatori, Belli colpito da un pugno:

Il terza linea è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

14commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

39commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

1commento

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

SOCIAL NETWORK

Motocross: impressionanti acrobazie Video

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro