l'annuncio

Eridania ferma la campagna dello zucchero

Bietole, il governonon eroga i fondie Eridania non paga
2

(ANSA) - Eridania Sapem ha sospeso la campagna bieticolo saccarifera per le semine 2016 per i terreni che fanno riferimento al bacino dello zuccherificio di San Quirico. E’ la decisione presa dopo la riunione con le associazioni, durante le quali sono state analizzate le offerte di coltivazione.
«A causa della scarsità delle offerte ricevute - dice la Eridania - la superficie coltivabile è risultata addirittura inferiore a quella già insufficiente dell’anno precedente. Anche la campagna 2015 si è chiusa con risultati insoddisfacenti per il basso prezzo di mercato dello zucchero e la scarsa superficie effettivamente seminata, pari a circa il 50% dei 13.000 ettari originariamente previsti».
Eridania Sadam dice però che conserverà l’apparato tecnico-impiantistico e organizzativo necessario alla trasformazione dello zucchero, per consentire un’eventuale ripresa dell’attività nel prossimo anno.
«L'ampia disponibilità di zucchero in rimanenza - dice l'azienda - assicura comunque il regolare approvvigionamento al mercato attraverso la controllata Eridania Italia». (ANSA).

Romanini: "Un grande dispiacere"

“Da un grande dispiacere la notizia che non si sono create le condizioni x realizzare la campagna 2016 dello zucchero”. Così Giuseppe Romanini, deputato di Parma in Commissione Agricoltura della Camera, esprime grande rammarico e preoccupazione per quanto sta accadendo.
“Le difficoltà da affrontare si conoscevano tutte – spiega – dal prezzo dello zucchero alle condizioni oggettive di un comparto sempre più fragile. E’ anche con questa consapevolezza che ho seguito passo passo le vicende del settore per il quale questo nostro territorio è particolarmente esposto. L’anno scorso si è riusciti a garantire con il tavolo al Ministero dell’Agricoltura una campagna ridotta. Era l’obiettivo anche di quest’anno, tanto che nella legge di Stabilità si è ricominciato a erogare parte dei finanziamenti dovuti, 5 milioni di euro in due anni. Un segnale positivo rafforzato dall’impegno del Ministero che ha confermato i 17 mln di euro di aiuti accoppiati al settore”.
“Purtroppo le conseguenze della scelta fatta nel 2006, ha portato progressivamente alla chiusura di gran parte degli impianti italiani, se poi aggiungiamo la prossima fine del regime delle quote e la concorrenza da parte delle imprese nord europee che hanno migliori condizioni di reddittività, il quadro diventa ancor più critico. Personalmente – continua - resto dell’idea che quello che si decise allora sia stato un errore strategico per l’agroalimentare italiano, e penso anche che il Consigliere Rainieri dovrebbe ricordarsi che allora al Governo c’era proprio il suo partito con ministro dell’Agricoltura Alemanno e presidente del Consiglio Berlusconi. Le interrogazioni vanno sempre ma forse valeva la pena ponderare allora le decisioni”.
“Considero positivamente – conclude - la dichiarazione dell’azienda di garantire il mantenimento del sito produttivo per una possibile ripresa il prossimo anno, vista la variabilità delle condizioni del mercato che potrebbero portare a cambiamenti del prezzo dello zucchero. Certo saremo di pungolo all’azienda perché quel sito rappresenta un valore per la Bassa e tutto il territorio parmense. Sappiamo che ci sono progetti di riconversione in corso di elaborazione, ci confronteremo su questo, ma auspico che essi siano fondati sul rapporto con l’agricoltura, così come è sempre stato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Oberto

    22 Gennaio @ 21.50

    Caro deputato Romanini lo stato italiano, tramite i vari governi che si sono susseguiti ga promesso contributi ( quantificandoli pure) già dalla campagna bieticola 2011, mai visto una lira, mentre puntualmente ho visto l'addebito a mio carico delle tasse sullo zucchero. Dispiaciuto ? ............ non mi esprimo che è meglio.

    Rispondi

  • Remo

    22 Gennaio @ 16.04

    è arrivato anche lo zucchero "cinese"? :-(

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

Gara a Bologna, "Scrivi un film per Ambra Angiolini"

cinema

Gara a Bologna: "Scrivi un film per Ambra Angiolini" Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

1commento

nuovo allenatore?

D'Aversa in tribuna al Tardini. Annuncio in serata?

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

12commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

8commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

4commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

tg parma

Referendum costituzionale: domani urne aperte dalle 7 alle 23 Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

cesenatico

Insegnante mortifica e minaccia un alunno, denunciata dai carabinieri

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

sesso

E' italiano il primo strumento che misura l'intensità dell'orgasmo

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

1commento