12°

l'annuncio

Eridania ferma la campagna dello zucchero

Bietole, il governonon eroga i fondie Eridania non paga
2

(ANSA) - Eridania Sapem ha sospeso la campagna bieticolo saccarifera per le semine 2016 per i terreni che fanno riferimento al bacino dello zuccherificio di San Quirico. E’ la decisione presa dopo la riunione con le associazioni, durante le quali sono state analizzate le offerte di coltivazione.
«A causa della scarsità delle offerte ricevute - dice la Eridania - la superficie coltivabile è risultata addirittura inferiore a quella già insufficiente dell’anno precedente. Anche la campagna 2015 si è chiusa con risultati insoddisfacenti per il basso prezzo di mercato dello zucchero e la scarsa superficie effettivamente seminata, pari a circa il 50% dei 13.000 ettari originariamente previsti».
Eridania Sadam dice però che conserverà l’apparato tecnico-impiantistico e organizzativo necessario alla trasformazione dello zucchero, per consentire un’eventuale ripresa dell’attività nel prossimo anno.
«L'ampia disponibilità di zucchero in rimanenza - dice l'azienda - assicura comunque il regolare approvvigionamento al mercato attraverso la controllata Eridania Italia». (ANSA).

Romanini: "Un grande dispiacere"

“Da un grande dispiacere la notizia che non si sono create le condizioni x realizzare la campagna 2016 dello zucchero”. Così Giuseppe Romanini, deputato di Parma in Commissione Agricoltura della Camera, esprime grande rammarico e preoccupazione per quanto sta accadendo.
“Le difficoltà da affrontare si conoscevano tutte – spiega – dal prezzo dello zucchero alle condizioni oggettive di un comparto sempre più fragile. E’ anche con questa consapevolezza che ho seguito passo passo le vicende del settore per il quale questo nostro territorio è particolarmente esposto. L’anno scorso si è riusciti a garantire con il tavolo al Ministero dell’Agricoltura una campagna ridotta. Era l’obiettivo anche di quest’anno, tanto che nella legge di Stabilità si è ricominciato a erogare parte dei finanziamenti dovuti, 5 milioni di euro in due anni. Un segnale positivo rafforzato dall’impegno del Ministero che ha confermato i 17 mln di euro di aiuti accoppiati al settore”.
“Purtroppo le conseguenze della scelta fatta nel 2006, ha portato progressivamente alla chiusura di gran parte degli impianti italiani, se poi aggiungiamo la prossima fine del regime delle quote e la concorrenza da parte delle imprese nord europee che hanno migliori condizioni di reddittività, il quadro diventa ancor più critico. Personalmente – continua - resto dell’idea che quello che si decise allora sia stato un errore strategico per l’agroalimentare italiano, e penso anche che il Consigliere Rainieri dovrebbe ricordarsi che allora al Governo c’era proprio il suo partito con ministro dell’Agricoltura Alemanno e presidente del Consiglio Berlusconi. Le interrogazioni vanno sempre ma forse valeva la pena ponderare allora le decisioni”.
“Considero positivamente – conclude - la dichiarazione dell’azienda di garantire il mantenimento del sito produttivo per una possibile ripresa il prossimo anno, vista la variabilità delle condizioni del mercato che potrebbero portare a cambiamenti del prezzo dello zucchero. Certo saremo di pungolo all’azienda perché quel sito rappresenta un valore per la Bassa e tutto il territorio parmense. Sappiamo che ci sono progetti di riconversione in corso di elaborazione, ci confronteremo su questo, ma auspico che essi siano fondati sul rapporto con l’agricoltura, così come è sempre stato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Oberto

    22 Gennaio @ 21.50

    Caro deputato Romanini lo stato italiano, tramite i vari governi che si sono susseguiti ga promesso contributi ( quantificandoli pure) già dalla campagna bieticola 2011, mai visto una lira, mentre puntualmente ho visto l'addebito a mio carico delle tasse sullo zucchero. Dispiaciuto ? ............ non mi esprimo che è meglio.

    Rispondi

  • Remo

    22 Gennaio @ 16.04

    è arrivato anche lo zucchero "cinese"? :-(

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen Give Teen A Guitar Lesson On Stage

australia

15enne suona sul palco con Springsteen, con tanto di lezione Video

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Le baby gang fanno paura. Negozianti sotto assedio

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

7commenti

lega pro

Piovani: "Il Parma? Un po' Fortana, un po' Malvasia" Video

Questa sera Bar Sport su Tv Parma (Ore 20.30)

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

8commenti

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

autobus

Via Farini, da domani modifica temporanea del percorso del 15

parma calcio

Trasferta di Salò: ecco la prevendita dei biglietti

Boys e Coordinamento organizzano i pullman (tutte le info)

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Gazzareporter

Parma e Torrechiara: scatti invernali

Foto della lettrice Simona

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

berceto

La bandiera dei Lakota sventola in municipio

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

3commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

arte

Mega furto in un Museo a Parigi, 8 anni di carcere a "Spider-Man"

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

presidente samb

Fedeli: "Parma più simpatico, proveremo a fermare il Venezia"

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv