squadra mobile

In manette la banda che setacciava la periferia

VOLANTI
Ricevi gratis le news
18

Due "stakanov" dei furti arrestati e due complici denunciati: è il bilancio dell'operazione della Squadra Mobile che ha messo ko una banda che aveva base a Collecchio e che operava soprattutto nella periferia della città. A tradirli, i sopralluoghi effettuati a Baganzola. Sequestrati refurtiva proveniente da altri furti in appartamento e diversi attrezzi da scasso. (In Italia da pochi giorni, subito dediti ai furti - Video)

Rainieri (Lega): "Complimenti agli agenti"

“Complimenti agli uomini delle forze dell’ordine che nonostante le difficoltà che incontrano giorno dopo giorno nello svolgere il loro lavoro con dotazioni al minimo della decenza, sono riusciti a mettere ‘al fresco’ due instancabili del furto che negli ultimi tempi avevano terrorizzato la provincia”.
Fabio Rainieri, vicepresidente del consiglio regionale dell’Emilia Romagna interviene così a seguito del fermo di una vera e propria banda specializzata in furti. “Due arrestati e due loro complici denunciati – continua Rainieri – è il bilancio di questa importante operazione che ha messo ancora in luce le qualità degli uomini delle Squadra Mobile. Grazie al lavoro d’intelligence, infatti, gli agenti sono riusciti a risalire ai quattro, traditi da sospetti sopralluoghi effettuati a Baganzola. Se Collecchio tira un sospiro di sollievo – aggiunge Rainieri -, lo stesso non può però dirsi per tutto il resto della provincia. A questo punto, augurandomi che le forze dell’ordine riescano ancora a tamponare le mancanze del ministro Alfano e del sindaco Pizzarotti, spero anche che la politica si dia una sveglia. Gli agenti delle forze dell’ordine ce la stanno mettendo tutta, ma fermare ladri e rapinatori con automobili che non vanno e con dotazioni di sicurezza che nel migliore dei casi sono obsolete, è davvero difficile. Per questo – conclude – continueremo a fare tutto quanto nelle nostre possibilità perché si intervenga al più presto per garantire la sicurezza degli agenti e nel contempo quella della nostra gente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • patti

    02 Febbraio @ 22.58

    Appendiamoli come Mussolini!!!

    Rispondi

  • fausto

    02 Febbraio @ 22.14

    Queste sarebbero a mio avviso notizie da mettere in prima pagina e bene in evidenza!!! sono convinto che ai parmigiani interessino molto di più della visita a Parma (virtuale) di Mister B o di Cambi che va all'isola dei famosi. Penso che sia la migliore notizia apparsa sulla Gazzetta da molto tempo! Perchè non la mettiamo come notizia principale della Gazzetta on line per tutto il giorno di domani? Quali altre notizie possono darci più entusiasmo e speranza di questa? pensare che le guardie fanno il loro mestiere e che i ladri non la fanno franca!!! la gente perbene si sente rinfrancata e i malandrini (speriamo) si sentono un pò più preoccupati! Speriamo che sia anche un impegno della Gazzetta monitorare dove finiscono questi soggetti (i ladri intendo) e pungolare chi di dovere se non vengono sufficientemente 'tenuti sotto osservazione'. Intanto grazie alle 'Guardie' e speriamo che sia solo il primo di una lunga serie di successi.

    Rispondi

  • jeffroy

    02 Febbraio @ 20.31

    non so se odio più loro o il sistema che li ha importati e li protegge in nome del buonismo di stato

    Rispondi

  • Carlo

    02 Febbraio @ 19.07

    su richiesta di alcuni lettori informo la Gazzettadiparma che la nazionalità degli arrestati è Albanese, come già indicato da diverse testate locali

    Rispondi

    • filippo

      02 Febbraio @ 22.51

      ho perso 10 caffè scommessi con un amico, avevo puntato sugli svizzeri, visto che gli albanesi ci pagano le pensioni e sono integrati ( come dice sempre il Partito ai suoi elettori)

      Rispondi

  • Carlo

    02 Febbraio @ 19.05

    su richiesta dei lettori informo la Gazzettadiparma che la nazionalità degli arrestati è Albanese, come scritto nelle altre testate locali

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

Orietta Berti in una foto d'archivio

Par condicio

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Intervista

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era

PGN

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

'NDRANGHETA

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

1commento

POSTALLUVIONE

Ponte della Navetta, appalto all'impresa Buia

1commento

Lutto

L'ultimo viaggio di Cavatorta

Colorno

Rubata l'auto a servizio di un malato di Sla

Avis

Izzi: «Pochi disposti a tenere gli stili di vita sani necessari per donare»

ODONTOIATRI

Falsi dentisti, c'è l'app per stanarli

NOCETO

Addio a Mario Reverberi, colonna del volontariato

Appello

Il sindaco di Collecchio: «Cerchiamo padroni per 15 cani»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

2commenti

OSPEDALE

Day hospital oncologico al Cattani: lavori verso la conclusione. Ecco come sarà: foto

Intervento da 1,3 milioni di euro. Parcheggi riservati ai pazienti in cura

FATTO DEL GIORNO

Giovanni Reverberi, parmigiano prigioniero a Dachau: la sua storia in un libro toccante Video

La nipote di Reverberi, Natalia Conti, è fra coloro che tengono viva la memoria di quanto accadde in quegli anni

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

15commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

8commenti

TG PARMA

Le elezioni 2018 costeranno 584mila euro al Comune di Parma Video

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

2commenti

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

afghanistan

Attaccata la sede di Save The Children: almeno 11 feriti

PIACENZA

Tenta di gettarsi dal ponte, i carabinieri lo salvano

1commento

SPORT

Tuffi

Tania Cagnotto è diventata mamma

operazione

Arrestato per riciclaggio il presidente Foggia Calcio

SOCIETA'

GUSTO

Carbonara: ecco la vera ricetta romana  Video

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

MOTORI

novita'

Honda Civic, finalmente il diesel. Il 1.6 spiegato in tre mosse

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video