-3°

lettera e risposta

Un lettore: "Domenica ecologica?". Folli: "In effetti..."

Da un lettore: Domenica ecologica?

(foto d'archivio)

Ricevi gratis le news
20

E' un lettore, un cittadino deluso, a scrivere una lettera "aperta" al Comune di Parma. 
"Se non erro, oggi dovrebbe essere una delle domeniche ecologiche, con blocco del traffico. - scrive Paolo - Ebbene, dal mio personale, limitato, soggettivo, umile punto di osservazione (via Sidoli, una delle più trafficate della città di Parma), vedo transitare un numero di auto addirittura superiore a quello di altri giorni alla stessa ora". "O sono tutte auto esentate dalle limitazioni? - si chiede - Ho percorso un breve tragitto a piedi, mi sono avvicinato ad alcuni varchi: nessun controllo, né ai varchi, né lungo le strade.
E’ la solita presa in giro: si emana un provvedimento e nessuno controlla, fidandosi dell’obbedienza e del senso civico della cittadinanza. Ma siamo a Parma, non in Danimarca! Parma: la città dell’apparenza! E i cittadini rispettosi ricevono il danno e la beffa: non possono usare l’auto per spostarsi (visite a parenti, commissioni, …) e non beneficiano di un’aria più pulita, perché la maggioranza non rispetta le limitazioni, anche a causa dell’assenza totale di controlli. Se la Regione assegna finanziamenti ai Comuni che emanano norme di limitazione al traffico, NON li conceda a Parma, perché qui il rispetto è solo sulla carta. E nessuno controlla.
Profondamente deluso, vi saluto
Paolo".

E dopo poco è arrivata la risposta dell'assessore Gabriele Folli: "Grazie per aver condiviso con noi il suo punto di vista sul tema. Occorre però precisare alcune differenze rispetto a quanto avveniva negli anni precedenti con l'accordo sulla qualità dell'aria il quale prevedeva l'estensione dei limiti nelle domeniche ecologiche rispetto alle possibilità di circolazione durante la settimana. Ora con l'adozione del piano dell'aria (PAIR 2020) sono stati introdotti dei provvedimenti strutturali, a mio avviso più efficaci, che hanno esteso la limitazione della circolazione dal lunedì al venerdì ai veicoli Euro 3 diesel ed Euro 1 benzina all'interno dei centri abitati. Per Parma il provvedimento è attuato all'interno delle tangenziali di Parma e in termini di impatto sul traffico ed emissioni significa 12.000 veicoli in meno rispetto al passato (su circa 130.000 immatricolati nel comune di Parma ora sono circa 28.000 i veicoli che non possono circolare all'interno delle tangenziali dal lunedì al venerdì).
Altra differenza rispetto al passato è che, rispetto all'Accordo sulla Qualità dell'Aria che richiedeva adesione volontaria del Comune, oggi il PAIR 2020 è una legge regionale e deve essere applicato in maniera uniforme da tutti i comuni sopra i 50.000 abitanti.
Sono d'accordo con lei che così come è concepita ora la domenica ecologica ha perso di significato perchè sostanzialmente si ripropongono gli stessi limiti che sono fissati dal lunedì al venerdì e su questo abbiamo già avuto modo di discuterne con l'assessore regionale Paola Gazzolo condividendo sostanzialmente il suo punto di vista. A breve l'assemblea regionale dovrà deliberare il testo definitivo della legge e quella sarà sicuramente l'occasione per rivedere il funzionamento della domenica ecologica così come le modalità di attuazione dei meccanismi emergenziali e i finanziamenti che la regione e il governo metteranno in campo per sostenere trasporto pubblico e le altre modalità di spostamento alternative all'auto privata."

Ma Paolo non demorde: "La ringrazio per la cortese risposta e per le informazioni. Tuttavia, la mia rimostranza riguarda la totale assenza dei controlli, che non scoraggia i cittadini dall’usare l’auto. Se un automobilista sapesse che la probabilità di essere sanzionato è alta, probabilmente userebbe i piedi, la bicicletta o i mezzi pubblici."
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    08 Febbraio @ 14.29

    ....O forse + che stare attento alle limitazioni ,spostandosi a piedi,andrebbe davanti ad un giudice di pace. ma stiamo scherzando,vero? non è colpa mia se mi sono ritrovata a vivere in centro! ciascuno di noi,fa come può! già è assurdo che mi vengano a dire quando produrre il rudo ....(aspetto che multino anche donne in età fertile,a causa di un ciclo non rispettoso dei giorni di raccolta immondizia!) ....ma che qualcuno vada ad arrogarsi il diritto di decidere,per dei bambini (io ne ho uno che a breve farà 7 anni) a quali compleanni andare (e se andare ,a questo punto!) mi sembra davvero troppo! Non si può chiedere a chi vive in un posto,di vivere la propria vita in base a limitazioni,leggi e decreti! ...il 25 ed il 28 ,abbiamo i compleanni di due amichetti!Mio figlio,ovvio che ci tenga da morire!(uno poi è uno dei suoi migliori amichetti) ....che dire.....speriamo non ci siano menate! ma mio figlio parteciperà!

    Rispondi

  • la rivolta di atlante

    08 Febbraio @ 03.51

    la rivolta di atlante

    FORSE NELLA ISTERIA DA MULTA NON VI SIETE ACCORTI CHE È PIOVUTO TUTTO IL GIORNO E CHE LE AUTO SONO MEZZI CHIUSI E SICURI DA INTEMPERIE, BORSEGGI E BRUTTI INCONTRI. NONCHÉ TRASPORTANO COMODAMENTE PERSONE ANZIANE A PRANZO DAI PARENTI. LA LOGICA NON È UN REATO È LEGITTIMA.

    Rispondi

    • xxl

      08 Febbraio @ 12.23

      nilus75

      Bravo! Ma qualche ecotalebano ancora non l'ha capito e passa le domeniche a scrivere letterine a babbo natale!

      Rispondi

  • ANONIMUS

    07 Febbraio @ 21.25

    Comprate le "AFRICA 1" si usano senza bollo senza assicurazione si possono guidare senza patente e sono esenti da multe..

    Rispondi

  • bubu08

    07 Febbraio @ 19.14

    Ma l assessore crede veramente alle parile ecai numeri che ha scritto?!?!gira mai per parma?!?!dtrade piene di catorci che non potrebbero circolare e che nessuno ferma,x non so sa qual motivo!!! Le solite belle parole vuote di una giunta che non ha altro x difendersi

    Rispondi

  • Giocondo

    07 Febbraio @ 18.12

    E chi lavora a Parma e abita fuori la tangenziale, tipo a Botteghino? chiama il taxi? i mezzi pubblici passano ogni 30/40 minuti, la domenica ovviamente non passano....e chi lavora di domenica ovviamente chiama un taxi se ha una Euro 3 , e non può permettersi di cambiare auto? vero? O magari come dice il tuttologo Michele, chiudiamo l'inceneritore, cosi tutti i milioni di euro che costerebbe ( perchè costerebbe oltre 100mln chiuderlo) li mette Lui. O meglio ancora, li chieda a Vignali....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Furgone rubato

felino

Ladri sbadati beccati dalla polizia grazie al gps Video

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

Enel e energia ellettrica: una task force per fronteggiare i disagi (leggi)

7commenti

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

Serie B: 27a giornata

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

APPENNINO

Frana sulla strada fra Varsi e Ponte Lamberti: operai al lavoro Video

VIABILITA'

Buche in A1: problemi anche nel tratto parmense dell'autostrada

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

GAZZAREPORTER

Caprioli vicino a ponte Caprazucca Foto

Foto di Federica Romanazzi

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

9commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

2commenti

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: "placcato" dal barista

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro 

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

ATLETICA

Fidenza rinnova il centro sportivo Ballotta: ecco come sarà Video

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Uccide il suo datore di lavoro dopo una lite per 100 euro

ORVIETO

E' morto Folco Quilici: il grande documentarista aveva 87 anni

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

MODA

Borsalino, la finanza sequestra il marchio: si può vendere Foto: star di Hollywood

Irruzione

Lo streaker più famoso colpisce (ancora) alle Olimpiadi Gallery

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day