22°

Onde gravitazionali

Scoperta del secolo: due i parmigiani nel team

Un parmigiano nel team della scoperta del secolo

Le stelle di neutroni che sono una sorgente di onde gravitazionali

Ricevi gratis le news
3
 

Sono due i ricercatori dell’Università di Parma sulle onde gravitazionali di Einstein: tra gli artefici della scoperta, ci sono infatti Vallisneri e Zanolin dottori di ricerca all’Università di Parma.

Il gruppo di ricerca del Dipartimento di Fisica dell’Ateneo di Parma composto dal prof. Roberto De Pietri, docente di Fisica della gravitazione dal prof. Sebastiano Bernuzzi, ricercatore (programma “Rita-Levi Montalcini”), dalla dott.ssa Alessandra Feo, già assegnista di ricerca e da Francesco Maione, dottorando di Fisica da tempo si occupa da tempo di ricerche sulle onde gravitazionali e sulla modellizzazione delle sorgenti astrofisiche; in particolare del segnale emesso dal Merger di sistemi binari di stelle di Neutroni.
Numerose sono le iniziative che hanno visto l’argomento scientifico, ora alla ribalta dell’attenzione internazionale, tra queste: la presentazione di diversi seminari tra cui “Il Suono dell’Universo: Le Onde Gravitazionali” (http://www.fis.unipr.it/gravity/HomePages/TalksDePietri/2014_NotteDeiRicercatori.pdf) presentato a tutto il pubblico parmense nell’ambito della “Notte dei Ricercatori 2014”.

Questa straordinaria realtà, che è stata per la prima volta rivelata negli osservatori di LIGO (Laser Interferometer Gravitational-Wave Observatory) ad Hamford e Livingston, ha visto tra gli autori della scoperta (prevista cent’anni fa da Albert Einstein) il dott. Michele Vallisneri e il prof. Michele Zanolin, entrambi laureati e dottorati presso l’Università degli studi di Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mtpuppy

    14 Febbraio @ 17.58

    Nessuno dei due ricercatori - Vallisneri e Zanolin - risulta essere in forze all'Università di Parma. Il primo è in California, il secondo in Arizona. Difficile vedere quindi un collegamento tra i due ricercatori e l'univ. di Parma.

    Rispondi

  • Marco

    12 Febbraio @ 22.44

    Tendo solitamente a non commentare gli articoli, ma in occasione dell'ennesimo sfoggio di provincialismo penso che questa volta farò eccezione. Come al solito ci si ricorda di queste persone solo quando "fa comodo" e il denominatore comune é sempre quello: Italiani nel campo delle scienze o delle arti, ma anche dello sport e altro, nati e cresciuti da noi ma che poi per qualche motivo (i soliti in realtà...) lavorano altrove. Il fatto che siano nati o cresciuti da in Italia non é nulla di cui andare fieri, men che meno di cui vantarsi, soprattutto a comando come si tende a fare di solito. La cosa invece di cui sicuramente vergognarsi é che queste persone lavorino altrove e che la terra che li ha fatti nascere e crescere non riesca a metterli in condizione di lavorare dignitosamente. Qualcuno se ne va, molti altri scendono a compromessi e restano a lavorare in condizioni indegne, tutti sono egualmente scontenti e frustrati della situazione. Sarebbe bello che si rispolverasse la lista degli italiani meritevoli (sia all'estero che in Italia) in occasione di qualche concorso pubblico o in occasione di qualche nomina importante, quando invece guarda caso "fará comodo" dimenticarsi di loro, perché ci sará sempre l'amico, il parente o il protetto di turno di qualcuno. Attendo con ansia quel momento, ma per ora c'é poco da stare allegri, cara Gazzetta. Tutto questo é in realtá molto triste.

    Rispondi

  • Cucco

    12 Febbraio @ 14.11

    Hai visto Michele? Diamo a Cesare quello che è di Cesare e a Pizzarotti quello che si merita. Giustamente tu dirai che doveva impedire che sgonfiassero la gomma al benzinaio ma avrà pure il merito di avere fatto studiare questo ragazzo. O no?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

44commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro