Onde gravitazionali

Scoperta del secolo: due i parmigiani nel team

Un parmigiano nel team della scoperta del secolo

Le stelle di neutroni che sono una sorgente di onde gravitazionali

Ricevi gratis le news
3
 

Sono due i ricercatori dell’Università di Parma sulle onde gravitazionali di Einstein: tra gli artefici della scoperta, ci sono infatti Vallisneri e Zanolin dottori di ricerca all’Università di Parma.

Il gruppo di ricerca del Dipartimento di Fisica dell’Ateneo di Parma composto dal prof. Roberto De Pietri, docente di Fisica della gravitazione dal prof. Sebastiano Bernuzzi, ricercatore (programma “Rita-Levi Montalcini”), dalla dott.ssa Alessandra Feo, già assegnista di ricerca e da Francesco Maione, dottorando di Fisica da tempo si occupa da tempo di ricerche sulle onde gravitazionali e sulla modellizzazione delle sorgenti astrofisiche; in particolare del segnale emesso dal Merger di sistemi binari di stelle di Neutroni.
Numerose sono le iniziative che hanno visto l’argomento scientifico, ora alla ribalta dell’attenzione internazionale, tra queste: la presentazione di diversi seminari tra cui “Il Suono dell’Universo: Le Onde Gravitazionali” (http://www.fis.unipr.it/gravity/HomePages/TalksDePietri/2014_NotteDeiRicercatori.pdf) presentato a tutto il pubblico parmense nell’ambito della “Notte dei Ricercatori 2014”.

Questa straordinaria realtà, che è stata per la prima volta rivelata negli osservatori di LIGO (Laser Interferometer Gravitational-Wave Observatory) ad Hamford e Livingston, ha visto tra gli autori della scoperta (prevista cent’anni fa da Albert Einstein) il dott. Michele Vallisneri e il prof. Michele Zanolin, entrambi laureati e dottorati presso l’Università degli studi di Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mtpuppy

    14 Febbraio @ 17.58

    Nessuno dei due ricercatori - Vallisneri e Zanolin - risulta essere in forze all'Università di Parma. Il primo è in California, il secondo in Arizona. Difficile vedere quindi un collegamento tra i due ricercatori e l'univ. di Parma.

    Rispondi

  • Marco

    12 Febbraio @ 22.44

    Tendo solitamente a non commentare gli articoli, ma in occasione dell'ennesimo sfoggio di provincialismo penso che questa volta farò eccezione. Come al solito ci si ricorda di queste persone solo quando "fa comodo" e il denominatore comune é sempre quello: Italiani nel campo delle scienze o delle arti, ma anche dello sport e altro, nati e cresciuti da noi ma che poi per qualche motivo (i soliti in realtà...) lavorano altrove. Il fatto che siano nati o cresciuti da in Italia non é nulla di cui andare fieri, men che meno di cui vantarsi, soprattutto a comando come si tende a fare di solito. La cosa invece di cui sicuramente vergognarsi é che queste persone lavorino altrove e che la terra che li ha fatti nascere e crescere non riesca a metterli in condizione di lavorare dignitosamente. Qualcuno se ne va, molti altri scendono a compromessi e restano a lavorare in condizioni indegne, tutti sono egualmente scontenti e frustrati della situazione. Sarebbe bello che si rispolverasse la lista degli italiani meritevoli (sia all'estero che in Italia) in occasione di qualche concorso pubblico o in occasione di qualche nomina importante, quando invece guarda caso "fará comodo" dimenticarsi di loro, perché ci sará sempre l'amico, il parente o il protetto di turno di qualcuno. Attendo con ansia quel momento, ma per ora c'é poco da stare allegri, cara Gazzetta. Tutto questo é in realtá molto triste.

    Rispondi

  • Cucco

    12 Febbraio @ 14.11

    Hai visto Michele? Diamo a Cesare quello che è di Cesare e a Pizzarotti quello che si merita. Giustamente tu dirai che doveva impedire che sgonfiassero la gomma al benzinaio ma avrà pure il merito di avere fatto studiare questo ragazzo. O no?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

10commenti

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

nel pomeriggio

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

anteprima gazzetta

Inchiesta sulle nomine al Maggiore, il punto della situazione Video

ragazzola

Più controlli sul ponte Verdi, ma c'è chi chiede l'intervento della magistratura Video

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

gazzareporter

Piazzale Buonarroti, un salotto o una discarica?

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

INTERVISTA

Il prefetto: "Migranti, a Parma numeri destinati a calare" Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani tra i candidati supplenti. Capofila in Toscana 2 un giovane universitario della Scuola europea di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

orrore a BANGKOK

Italiano ucciso e bruciato in Thailandia, caccia alla ex e all'amante

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video