-2°

mobilità

Bici pubbliche: le emettitrici di biglietti e altre novità

Nell'ex temporary station deposito, piccola officina e punto noleggio

Bici pubbliche: le emettitrici di biglietti e altre novità
Ricevi gratis le news
15

Le emettitrici di biglietti giornalieri, il ritordino delle tariffe per il bike sharing, il nuovo hub bnella ex temporary station. Ecco in dettaglio tutte le novità che riguardano le biciclette pubbliche e contenute in una delibera della giunta a tema mobilità.

Presto - come spiega una nota del Comune -  entrerà in funzione il nuovo “hub” della bicicletta in stazione, nei locali precedentemente occupati dalla ex temporary station, dove troveranno posto un deposito più grande, in grado di ospitare anche le motociclette, una piccola officina meccanica per i ciclisti, un punto di noleggio biciclette e altre strutture destinate a favorire la mobilità sostenibile, in un punto strategico di interscambio con il treno.
"Ma nel frattempo arrivano altre novità, volte ad estendere l'utilizzo della bicicletta condivisa anche agli utilizzatori occasionali, sia parmigiani che turisti, grazie all'introduzione di due nuovi servizi che verranno attivati nel giro di poche settimane: sette punti dotati di emettitrice automatica di biglietti e una “app” per l'acquisto di biglietti giornalieri.
In questa prospettiva, la Giunta municipale ha approvato un piano per il riordino delle tariffe relative ai servizi ciclistici, accogliendo le proposte del gestore Infomobility: bike sharing, deposito velostazione e Parma punto bici.
Vediamo le principali novità in materia. Il biglietto giornaliero per il deposito passerà da 1,30 a 1,50 euro (l'ultimo adeguamento risale al 2002) mentre restano invariate le tariffe per gli abbonamenti del deposito (15 euro il mensile, 160 euro l'annuale) e soprattutto viene aggiunta la possibilità di depositare scooter e moto a prezzi decisamente convenienti: ticket giornaliero da 2,50 euro fino a 125 c.c., 3,50 euro per quelli di cilindrata superiore, mentre l'abbonamento mensile costa rispettivamente 28 e 35 euro e quello annuale 300 e 380 euro.
Per il “Punto Bici” (noleggio biciclette da negozio attualmente in viale Toschi, presto in stazione) il tariffario prevede per il noleggio di una bicicletta da restituire nello stesso punto, 5 euro per due ore, 8 euro per 5 ore e 15 euro per l'intera giornata. L’ultimo adeguamento delle tariffe del Punto Bici risale all’anno 2003.
Le novità più importanti riguardano il bike sharing, attualmente disponibile in 21 postazioni con un totale di 218 colonnine, che verranno presto incrementate. Il servizio è in espansione con un notevole aumento degli spostamenti effettuati dagli utenti: da 14.000 circa spostamenti annui del 2012 a più di 27.000 spostamenti annui nel 2015. E il servizio sarà sempre più flessibile: nelle prossime settimane entreranno in funzione 7 emettitrici di biglietti giornalieri (acquistabili con carta di credito o bancomat) presso le postazioni di Ponte di Mezzo, Municipio, viale Toschi, Barilla center, Ospedale, Stazione e Campus universitario, al costo di 5 euro al giorno. Sarà presto disponibile anche un'app che consentirà di attivare biglietti per un giorno o per due giorni, con orari di sevizio limitati, prelevando e restituendo le biciclette in tutte le postazioni, con tariffe rispettivamente di 5 e 9 euro. Infine, rimangono invariate le tariffe di utilizzo e la tariffa dell’abbonamento annuale per i clienti abituali: abbonamento annuale a 25 euro (inclusa una ricarica da 5 euro) che consente di utilizzare liberamente le biciclette comunali condivise gratuitamente per la prima mezz'ora di ogni giorno, a 0.80 euro per ogni mezz'ora successiva fino alle terza ora e a 2 euro l'ora per le ore successive.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • RENZ

    26 Febbraio @ 12.05

    R E N Z

    A leggere le regole del bike sharing viene il mal di testa, E' una cosa utile solo per chi vende tutto l'ambaradan ( e per i comuni che lo comprano con i soldi nostri) capisco il CAR sharing, ma il bike sharing mi sembra puro business. Infatti, con tutto il gran parlare e scrivere che se ne fa... di queste "shared Bike" si vedono solo agganciate ai loro orribili colonnoni, ma con gente sopra che PEDALA... in giro non se ne vede MAI.

    Rispondi

    • federicot

      26 Febbraio @ 17.16

      federicot

      infatti quando vado in "gita" in un'altra città vorrei poterci andare col treno e trovare le bici a noleggio alla stazione , anche per mia figlia. Solo che questo non accade praticamente mai.

      Rispondi

    • lorenz

      26 Febbraio @ 15.40

      lorenzg64@yahoo.it

      ...anche perchè guarda che prezzi...15 euro per noleggiare una bici per una giornata! e 160 euro di deposito all'anno: la maggior parte delle bici normali costa meno di quella cifra..

      Rispondi

    • lorenz

      26 Febbraio @ 15.40

      lorenzg64@yahoo.it

      ...anche perchè guarda che prezzi...15 euro per noleggiare una bici per una giornata! e 160 euro di deposito all'anno: la maggior parte delle bici normali costa meno di quella cifra..

      Rispondi

      • RENZ

        26 Febbraio @ 17.17

        R E N Z

        Sono matti da legare, 15 euro per girare con quei tramaglioni di bici pesanti... con quel prezzo vai e vieni in taxi dalla stazione fino a tutta la fascia semi-centrale

        Rispondi

    • silviococconi

      26 Febbraio @ 14.56

      Allora non giri mai !? ...

      Rispondi

  • RENZ

    26 Febbraio @ 11.58

    R E N Z

    FINALMENTE il deposito per gli scooter ! Una cosa utile, una volta tanto.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

9commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

nuoto

Europei, tris d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

SOCIETA'

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5