17°

30°

carabinieri

Spaccio nella Bassa: in manette banda italo-albanese

Cocaina

Cocaina

8

Si chiama "Operazione Grande Fiume", è stata eseguita dalla Compagnia Carabinieri di Fidenza e ha portato all'arresto di 9 componenti di una banda italo-albanese per spaccio di stupefacenti.

Nelle prime ore della mattina i Carabinieri hanno eseguito le 9 ordinanze cautelari emesse - su richiesta della Procura della Repubblica di Parma, che ha coordinato le indagini - dal Gip di Parma:  il gruppo è  ritenuto responsabile di spaccio di cocaina nella provincia di Parma. In manette, otto albanesi e un italiano. Si tratta di H. O., 34enne albanese; H. M., 33enne albanese; H. Y., 57enne albanese; C. W., 35enne italiano; K. A., 41enne albanese; K. E. 35enne albanese; R. D., 25enne albanese; G.U. 33enne albanese; N. A. 42enne albanese.

Ma già durante le indagini erano stati arrestati tre spacciatori, due italiani e un albanese: D.A. A., 36enne italiano;  H. E., 30enne albanese; S. G., 26enne italiano.


Le indagini sono cominciate nei primi mesi del 2014 e secondo quanto è emerso, la banda ha spacciato cocaina e hashish a decine e decine di tossicodipendenti della Bassa, fra Busseto e Polesine e Zibello. Durante le indagini sono stati sequestrati 300 g di cocaina e 700 di hashish, oltre a un piccolo quantitativo di sostanza da taglio e materiale per il confezionamento delle dosi.

L’attività d’indagine, eseguita dalla Stazione di Polesine Zibello in collaborazione con la Stazione di Busseto ed il Nucleo Operativo della Compagnia di Fidenza, è iniziata dopo aver ricevuto una serie di notizie che facevano pensare all’esistenza di un’attività strutturata e costante di spaccio nel comune di Polesine Parmense da parte di alcuni cittadini di origine albanese, aprenti tra loro, che vi risiedevano.

Il militari di Zibello hanno quindi iniziato un’attività di osservazione sui sospettati, già noti, che spesso venivano visti in prossimità di esercizi pubblici frequentati da assuntori di droga. Questi incontri, a volte, avvenivano in luoghi più "neutri": nei pressi dei palazzi municipali di Polesine e di Zibello, all’epoca non ancora arrivati alla fusione.

Le indagini hanno permesso di accertare che l’intera famiglia di cittadini albanesi riusciva ad approvvigionarsi di discreti quantitativi di cocaina da diversi canali, avvalendosi anche della collaborazione di altre persone, italiane e straniere, che svolgevano il ruolo di autisti. Era sempre "formato famiglia" e a domicilio la  “lavorazione” della droga  per poi spacciarla al minuto all’interno e nei pressi dei locali pubblici del paese o anche a domicilio.

Le indagini, terminate nel febbraio 2015, hanno consentito anche di individuare l’attività di spaccio portata avanti da due fratelli, anch’essi di origine albanese, residenti nel Comune di Busseto dediti allo spaccio al minuto tra Busseto e Fidenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • jan solo

    16 Marzo @ 19.12

    mi raccomando!! non metteteli in galera!!! sono quelli che ci pagano le ns pensioni!!!!!! almeno è quello che afferma il PD, ma io non ci credo!!

    Rispondi

  • filippo

    16 Marzo @ 13.40

    di italiani ce ne sono ben pochi.....mi pare

    Rispondi

    • Giovanni Ferrari

      16 Marzo @ 20.35

      gli italiani solitamente agiscono ad un livello più alto, rischiano meno e guadagnano di più. tipo le mafie, hai presente? o vogliamo far finta che è tutta colpa di 4 mareka?

      Rispondi

  • Berta

    16 Marzo @ 13.27

    Anche circa due anni fa c'è stata una retata in città per traffico di droga (si parlava di centinaia di chili tra eroina pura e cocainada spacciare in tutta Italia se non ricordo male) di una banda italo-albanese. Non se n'è saputo più niente, credo. Il parmigiano coinvolto che gli aveva fornito la base da quel che so in galera non c'è neanche andato...

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

2commenti

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

CALCIO

Parma-Piacenza, contrattura per Lucarelli. Venduti più di 6mila biglietti

Problemi tecnici: posticipata la chiusura della prevendita per il settore Ospiti

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

38commenti

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Medesano

Incidente e incendio in zona Carnevala: code per un'ora verso Ramiola

corecom

"Campagna elettorale scorretta": esposto di Ghiretti contro Pizzarotti

6commenti

incendio

Via Farini, fiamme su un balcone: allarme rientrato Foto

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia». La replica: "Bufala colossale"

1commento

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Napoli

Accoltella un compagno in classe per "provare la lama"

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

2commenti

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

3commenti

SPORT

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare