22°

34°

ricorso bocciato

Movida: niente alcolici dopo le 23 in via D'Azeglio

Movida, niente alcolici dopo le 23 in via D'Azeglio
10
 

Niente alcolici dopo le 23 in quattro bar della movida dell'oltretorrente. Il Tar boccia il ricorso dei titolari dei bar di via d'Azeglio che si trovano di fronte all'ospedale Vecchio. Mama e Surfer's Den si sono visti rispedire al mittente il loro ricorso contro la decisione del Comune che aveva imposto il divieto di somministrazione-vendita di bevande alcoliche dalle ore 23 alle ore 6 del mattino a partire dal 23 marzo.

I giudici del Tar partono dal fatto «che il provvedimento impugnato è stato adottato su richiesta avanzata dalla Questura di Parma sul presupposto di una accertata effettiva condizione di pericolo per la circolazione stradale, sia per gli avventori dei locali che per i cittadini in transito». Un altro aspetto che ha convinto il tribunale amministrativo a bocciare la richiesta dei titolari dei bar è la situazione di pericolo «derivante dallo stazionamento di numerosi avventori sulla sede stradale nella parte antistante ai locali».

Un po' di storia -  PARMA XL - LA MOVIDA CHE DIVIDE:  Leggi lo speciale

Leggi tutte le Top News: 24 ore PARMA - ITALIA/MONDO - SPORT

24 ORE PARMA - Top news città e provincia

24 ORE ITALIA-MONDO - Tutte le flash news 

24 ORE SPORT - Top news

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuseppe

    07 Aprile @ 17.39

    Giustissimo! Anzi, sacrosanto! E state pur certi che nessun giudice abrogherà mai un provvedimento del Questore per SUPERIORI ragioni di sicurezza e ordine pubblico: vogliamo scommettere? Fatevene una ragione e distribuite più cappuccini e brioches appena sfornate al mattino presto! Si guadagna benissimo anche così, credetemi.

    Rispondi

  • mikmiktnt

    07 Aprile @ 15.56

    Io non sono un fan della movida, anzi... ma trovo l'ordinanza ingiusta ed insulsa. Gli avventori, dopo le ventitre, si riforniranno dagli altri locali di via d'azeglio, spostando il problema semplicemente da un'altra parte. Non si risolverà niente... come sempre....

    Rispondi

  • Filippo

    07 Aprile @ 14.20

    filippo.cabassa.1970@gmail.com

    Quando manda l'educazione è necessaria la repressione

    Rispondi

  • supermanz

    07 Aprile @ 13.59

    ennesimo grande risultato per casa e la giunta pizzarotti! giustamente perchè premiare i lavoratori che si rompono la schiena per portare a casa la pagnotta quando li puoi far fallire e finire in mezzo a una strada dopo tanti sforzi? continuiamo così allora

    Rispondi

  • io

    07 Aprile @ 13.43

    Per bastet: quando passa l'ambulanza in emergenza (ben visibile grazie ai lampeggianti blu ed eventualmente la sirena) la folla si allarga parecchio tempo prima e la lascia passare tranquillamente, come è SEMPRE successo e con meno perdita di tempo di quando, facendo lo slalom tra autobus macchine e motorini, accade durante il giorno. Se poi volete il silenzio totale, gli spacciatori e gli sfaccendati che hanno già colonizato tutte le vie attigue dell'oltretorrente si stanno già sfregando le mani; ancora un po' di divieti e anche via d'azeglio filamente sarà silenziosissima, al massimo sentirete qualche urla da accoltellamento o il rumore di qualche bottiglia infranta in testa....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La scimmia nuda balla (nell'acqua)

Mondo

La scimmia nuda balla (nell'acqua) Video

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Caldo e siccità, è allarme rosso anche nel Parmense

emergenza

Caldo e siccità, è allarme rosso anche nel Parmense Video - La mappa 

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Ramiseto

Ciclista muore dopo una caduta nel Reggiano

Pil

Cgia: cresce il divario Nord-Sud. Nel Meridione, uno su due a rischio povertà

2commenti

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

FORMULA 1

A Baku la Mercedes torna super. Le Ferrari inseguono

motori

Moto, Olanda: Zarco in pole, quarto Valentino Rossi

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...