gdf

Arrestata la coppia delle banconote false

Ecco come riconoscere i falsi

Guardia di Finanza: due arresti per spendita di denaro falso
Ricevi gratis le news
5

La Guardia di Finanza di Parma ha arrestato due persone con l’accusa di spendita di banconote false. Una coppia "rodata" nel campo: A.M. di 32 anni e A.E. di 34 anni, entrambi residenti in città e con numerosi precedenti specifici. Questa volta avevano guadagnato 75 euro in contanti e una borsa di generi alimentari del valore di 25 euro. Ma il commerciante del centro, sospettando di aver ricevuto una banconota falsa da 100 euro, ha allertato la Guardia di Finanza al numero 117. 

La pattuglia della Compagnia di Parma, intervenuta subito nei pressi di via Farini, dopo aver riscontrato l’effettiva contraffazione della banconota, è riuscita ad individuare e bloccare i due responsabili, peraltro sorpresi ancora in possesso del “resto” di 75 Euro, ricevuto a fronte del pagamento.

I finanzieri di via Torelli hanno arrestato l'uomo e la donna, entrambi italiani e  posti agli arresti domiciliari, a disposizione della Procura della Repubblica di Parma. La banconota falsa da 100 Euro è stata sequestrata.

Il fenomeno  della spendita di banconote false ha assunto proporzioni sempre maggiori - spiegano dalla Guardia di Finanza - "tanto che per i cittadini il rischio di entrare in possesso di valuta falsa è tutt’altro che trascurabile".
La banconota da 20 Euro risulta attualmente la più contraffatta, seguita da quello da 50 Euro: i falsi di questi due tagli costituiscono complessivamente il 78 per cento del totale.

Come riconoscere le banconote false
Per riconoscere immediatamente la genuinità delle banconote Euro, la Guardia di Finanza consiglia, in primo luogo, di verificare i molteplici elementi di sicurezza di cui le stesse sono dotate, confrontandole con altre di pari valore e sicuramente autentiche.
La stampa calcografica (particolare tipo di stampa a rilievo) è presente in diverse aree delle banconote genuine ed è facilmente percepibile al tatto grazie al suo caratteristico effetto di rilievo.
Tenendo la banconota controluce è possibile vedere il registro recto-verso, la filigrana ed il filo di sicurezza microscritto.
Sul fronte della banconota di piccolo taglio è presente una striscia olografica. Muovendo la banconota è possibile osservare alternativamente il simbolo dell'euro (€) in colori brillanti o il valore nominale (5, 10, 20). Sul retro (verso) della banconota è presente una striscia iridescente. Muovendo il biglietto, la striscia brilla per effetto della luce.
Sul fronte della banconota di taglio da 50 e 100 Euro è presente una placchetta olografica. Muovendo la banconota è possibile osservare alternativamente le cifre indicanti il valore nominale (50 o 100), il motivo architettonico riprodotto sul biglietto o il simbolo dell'euro (€). Sul retro (verso) della banconota è stato utilizzato un inchiostro otticamente variabile per le cifre indicanti il valore nominale.


In caso di dubbi sulla legittimità di una banconota di cui si è venuti in possesso, è comunque opportuno - per evitare di incorrere in responsabilità anche di natura penale - sottoporla all’esame degli addetti agli sportelli delle banche, degli uffici postali o delle filiali della Banca d’Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimiliano

    19 Aprile @ 18.46

    Bah, arresto che un azzecagarbugli qualsiasi riuscirà a ribaltare. Manca l'elemento fondamentale del reato, ossia che quella banconota falsa sia stata veramente spacciata dalla coppia. Faccio un esempio pratico :" entro dal mio tabaccaio, acquisto un pacchetto di sigarette che pago con i miei bei 50 euro. Il paltino mi da il pacchetto e 45 euro di resto. Esco, mi accendo la mia sigaretta e due militari della guardia di finanza mi accusano, sulla base DELLA TESTIMONIANZA DEL TABACCAIO, che ho rifilato 50 euro fasulli. " Dove sta la prova??? Per me il cinquantino fasullo glielo ha rifilato qualcun altro. Come fa il negoziante A PROVARE DELL'AVVENUTA SPENDITA DI DENARO FALSO DA PARTE MIA? Non può, neppure per testimoni. Può averlo speso quello prima di me. Ha il negoziante un verificatore di falsi? Se si, come mai, prima di dare il resto non ha controllato???? Occhio, con la legge non si scherza. La situazione potrebbe ribaltarsi.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    19 Aprile @ 12.27

    E' TROPPO COMPLICATO ! Nessuno di noi , salvo , forse , i cassieri delle Banche , riesce a controllare tutti quei dettagli , più o meno astrusi. Certo , è necessario che siano complicati , perché , altrimenti , sarebbero facili da contraffare.

    Rispondi

  • Alberto

    19 Aprile @ 10.42

    Alcuni anni fa mi è stata riilata una banconota da 10.000 lire , prelevata da uno sportello bancomat. Sono riuscito a "spenderla" con uno stratagemma , per non doverci rimettere l'importo in caso di una mia denuncia alla guardia di finanza. Quindi , se gli istituti di credito non sono in grado di controllare le banconote che inseriscono nei bancomat , l'utente ha il diritto di difendersi come ritiene opportuno.

    Rispondi

    • gherlan

      19 Aprile @ 17.21

      non ho capito bene: il fatto è avvenuto prima del 2002 e la banconota era falsa? e come hai fatto a capirlo? oppure è avvenuto dopo il 2011 e la banconota era buona ma solo fuori corso?

      Rispondi

    • salamandra

      19 Aprile @ 14.48

      Non solo fa schifo il gesto che ha fatto ma addirittura neanche si vergogna a venirlo a scrivere qui pubblicamente...

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

1commento

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

2commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

1commento

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: «placcato» dal barista

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

1commento

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

2commenti

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

enti locali

Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna firmano il patto per l'Autonomia

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

Parma-Venezia

Scozzarella: "Meritavamo qualcosa di più, ma ripartiamo da questa prestazione" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day