22°

controlli

Birre e vino fuori orario: 3 multe da 300 euro

Sanzionati locali in via D'Azeglio e Ghiaia

Birre e vino fuori orario: 3 multe da 300 euro

Movida di via d'Azeglio (foto generica d'archivio)

Ricevi gratis le news
14

Nell’ambito dell’attività di controllo e monitoraggio delle attività in via Massimo D’Azeglio, la polizia municipale nella notte tra venerdì e sabato ha constatato che due attività artigianali sulla via, verso le 23, effettuavano la vendita di bevande alcoliche (birra), sia per asporto che per il consumo.

Alle due attività artigianali - prosegue il comunicato del Comune  - è stata contestata la violazione al Regolamento sulla convivenza , che vieta la vendita per asporto di bevande alcoliche in qualsiasi contenitore dalle 22 alle 6, per l’importo di 300 euro. Uno dei due esercizi, poi, ha omesso di rispettare il provvedimento che gli vieta la vendita di bevande alcoliche dalle ore 23 alle ore 6, tale violazione prevede la sospensione dell’attività di vendita fino ad un massimo di 20 giorni. Per questo, è stata inviata opportuna comunicazione al Servizio competente per il proseguo di competenza. Dal monitoraggio di piazza Ghiaia è stato accertato che la titolare di una salumeria, alle ore 22.20 circa, effettuava la vendita per asporto di alcolici oltre le 22.00, a 2 ragazzi di anni 18. La gerente, attraverso le fessure della saracinesca, ha consegnato agli stessi 3 bottiglie di vino. Gli agenti hanno proceduto all’identificazione degli acquirenti con l’assunzione delle informazioni in merito alle modalità di vendita, dalle quali è emerso che, come già precedentemente accertato due venerdì fa nel caso di vendita di alcolici nei confronti di minori, la titolare pur chiudendo la serranda dell’attività, si trovava all’interno dei locali in attesa di potenziali avventori, a cui passa le bottiglie attraverso i buchi della saracinesca. Alla gerente è stata contestata la violazione del regolamento sulla convivenza, che vieta la vendita per asporto di bevande alcoliche in qualsiasi contenitore dalle 22.00 alle 06.00 per l’importo di 300 euro.

Leggi tutte le Top News: 24 ore PARMA - ITALIA/MONDO - SPORT

24 ORE PARMA - Top news città e provincia

24 ORE ITALIA-MONDO - Tutte le flash news 

24 ORE SPORT - Top news

Video Mondo: ecco i filmati più interessanti e curiosi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la camola

    24 Aprile @ 20.06

    Ma vengano a controllare chi esce dalle feste del PD e dal parco S. Rocco a S.Ilartio d'Enza !!!!!!!!!

    Rispondi

  • Glauco

    24 Aprile @ 19.06

    Quindi la polizia municipale è in turno " notturno" in via D'azeglio x sanzionare " quei pericolosi criminali" che vendono un bicchiere di birra alle 23,01!!!! Bravi, complimenti, una bella risposta alla criminalità.......Ma allora potrebbero passare anche in via Trento a dare là multe agli spaccini che girano con le biciclette senza fanali....non è una norma del codice della strada...o questo non fa parte delle loro competenze...? È un mese che lo scrivo a Pizzarotti, su FB nella pagina "Parma che cambia" ma nessuno si è ancora degnato di darmi una risposta

    Rispondi

    • giuseppe

      24 Aprile @ 22.49

      Sig. Glauco, la MALA-MOVIDA di Via D'Azeglio causa gravi problemi di sicurezza e ordine pubblico: le pare poco? Senza contare la ormai pluriennale lesione dei diritti fondamentali dei residenti a causa del perenne frastuono. Provi ad informarsi! Se, poi, ai baristi farebbe comodo far finta di nulla...

      Rispondi

  • Michele

    24 Aprile @ 18.20

    mandra_sala@libero.it

    @Massimiliano, sicuramente qualCosa era già in vigore (ma se non funziona lo si deve cambiare ... cribbio...). Ma se cerchi un po.... troverai diverse nuove ordinanze pizzayoline che limitano su zone orari stagioni tipi di bevande. ... etc. etc. Una foresta nella foresta. Anziché SEMPLIFICARE si è aggiunto Caos al Caos.... e qua si potrebbe dire anche .... Casa.

    Rispondi

  • Massimiliano

    24 Aprile @ 15.26

    @Michele, scusi, premettendo che io sono contro questo sindaco e accoliti, che il famoso M5S per me non è altro che un carrozzone carnevalesco, vorrei farle rilevare che questo regolamento era in vigore anche prima dell'era pizzarottesca........

    Rispondi

  • Angelo

    24 Aprile @ 14.59

    In Strada D'Azeglio ci sono diversi artigiani la cui attività principale è spacciare alcool e incassare €. A loro le leggi e i regolamenti di civile convivenza non interessano.L'unico modo per coinvolgerli nel rispetto della Legge è quello di continuare a fare verifiche notturne e contestare le irregolarità a suon di € e chiusura temporanea dei locali.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

4commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

Calcio

Per il Parma un altro ko

2commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

8commenti

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

dopo Parma-Empoli

Lucarelli: "Tante ingenuità, ma puniti oltre misura" Video

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

4commenti

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

39commenti

IL VIDEOCOMMENTO

Grossi: "Castigati da Caputo, inseguito a lungo dal Parma"

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

MESSICO

Terremoto devastante di 7.1. Molti morti. Le prime immagini Video

boretto

Si schianta al limite del coma etilico, denunciato. E rischia multa fino a 10mila euro

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...