14°

paradigna

Arbitro minacciato. La replica degli organizzatori

Terre Matildiche: "Episodio censurabile. Ma noi subito intervenuti"

Arbitro minacciato e assediato dai genitori del Paradigna
Ricevi gratis le news
3

Un'altra brutta pagina di sport. E soprattutto una brutta pagina di educazione. Perché a insultare, minacciare e poi assediare davanti alla porta dello spogliatoio l'arbitro sono stati i genitori dei giovanissimi giocatori. I genitori al seguito del Paradigna, impegnato nella Coppa dei campioncini a Quattro Castella. La sfida - come racconta la Gazzetta di Reggio - era quella tra i padroni di casa delle Terre Matildiche e il Paradigna Parma. Il fischietto, quello di Giovanni Brugaletta, 23 anni, "reo" di aver fatto allontanare dalla panchina un dirigente della squadra parmigiana che lo aveva pesantemente insultato. Con crescendo nel secondo tempo, quando il clima si è surriscaldato ulteriormente e l'arbitro ha deciso due rigori a favore delle Terre Matildiche e l'espulsione di un giocatore parmigiano. 

Secondo il racconto dello stesso 23enne, i genitori dagli spalti lo avrebbero minacciato più volte, insultato, incitato - e sembra incredibile - i figli a fare altrettanto e poi assediato l'arbitro davanti alla porta dello spogliatoio. Rendendo necessaria la richiesta di intervento dei carabinieri. 

Ed ora arriva la replica della dirigenza di Terre Matildiche, la società organizzatrice del Torneo:

"Senza voler sminuire la gravità di certi comportamenti che soprattutto in presenza di bambini di 13 anni in campo e altri anche più piccoli in tribuna sono da condannare vorremmo per correttezza che l'episodio rientrasse nella dimensione reale che ha avuto. Sono volate parole oltremodo pesanti e siamo convinti che l'arbitro abbia veramente avuto paura ma se a fine partita si fosse affacciato dallo spogliatoio (prima di chiamare i Carabinieri) avrebbe visto che noi dirigenti delle Terre Matildiche, che siamo sempre presenti in numero considerevole all'ingresso del campo proprio per evitare che possano nascere problemi di cui infatti nel corso dei 32 anni di storia della Coppa dei Campioncini non abbiamo ricordo, stavamo tranquillamente parlando con allenatore e dirigenti del Paradigna i quali si sono anche trattenuti successivamente con i loro ragazzi a mangiare presso la nostra distesa.
Ribadiamo assolutamente il concetto che quanto è avvenuto è da censurare, che speriamo non si ripetano certi episodi e che i nostri sforzi e quelli delle altre società come crediamo sia il Paradigna nell'educare i ragazzi siano a volte vanificati proprio dai genitori i quali dovrebbero imparare che criticare un arbitro, anche quando questo sbaglia come è umano che accada, insegna a giustificare sempre la sconfitta e mai ad accettarla e utilizzarla per migliorarsi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Clipper

    18 Maggio @ 14.01

    Oltre ad una bella sanzione, sospensione per tutta la famiglia da ogni manifestazione sportiva per i prossimi 5 anni (dispiace per i figli, ma così capiranno meglio che genitori hanno).

    Rispondi

  • MauB

    18 Maggio @ 11.33

    "Bisogna togliere agli arbitri la facoltà di decidere il risultato delle partite". Peccato in campo ci fossero BAMBINI e non PORFESSIONISTI; peccato si perda una grande occasione per EDUCARE i giovanissimi al "rispetto delle regole", peccato che (come accade sempre più spesso ultimamente) i genitori si comportino peggio dei bambini ma SOPRATTUTTO peccato che esistano ancora osservatori esterni che si ostinano a non capire la differenza tra una partita di calcio di serie A e una in cui giocano dei BAMBINI in cui, a volte, non c'è nemmeno un "arbitro" ma le gare vengono dirette, a rotazione, da un genitore. Peccato.

    Rispondi

  • Bastet

    18 Maggio @ 11.12

    ma visto che si sa chi sono......5000 € di multa a nucleo famigliare! gente di merda...con figli ,ovviamente,tali e quali!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Striscia torna a Parma,  i musulmani:  "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

1commento

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

gazzareporter

Via Doberdò, dove la segnaletica stradale viene ignorata: pericolo e poca disciplina Gallery

5commenti

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

2commenti

MEDICINA

Uno spray imita lo smog e porta i farmaci al cuore: scoperta (anche) parmigiana

5 STELLE

Parlamentarie: la rabbia degli esclusi di Parma Video

3commenti

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

Acquisito il 52% di power2Retail

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

milano

Torna casa il "caracat" sequestrato dai carabinieri

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova