-2°

il caso m5s

Pizzarotti: "Così rispondo a Grillo"

"Quello sul Regio è l'unico avviso di garanzia che ho"

DIRETTA TWITTER
Ricevi gratis le news
7

Sala stampa gremita già mezz'ora prima e tv nazionali presenti: è il giorno di Federico Pizzarotti. Che renderà pubbliche le controdeduzioni inviate a Grillo dopo la sospensione dal Movimento 5 Stelle. Il sindaco di Parma è accusato dai vertici del M5s di aver tenuto nascosto un avviso di garanzia (relativo alla vicenda delle nomine al Teatro Regio) per lungo tempo, e fino a quando la vicenda non è diventata pubblica con una esclusiva della Gazzetta di Parma.

Il primo cittadino è intervenuto solo in parte sulla "difesa" inviata a Beppe Grillo ("La trovate on line", ha esordito), spiegando come  abbia sempre collaborato con la magistratura "per concludere nel più breve tempo possibile la vicenda giudiziaria" ma anche "il silenzio serve a tutelare le altre persone coinvolte nell'inchiesta". Pizzarotti ha parlato prevalentemente delle "regole" all'interno del Movimento e dei rapporti. Sul primo fronte ha parlato di "sospensione illegittima" non solo perchè nello statuto del Movimento non si parla di "procedure della sospensione, ma di requisiti", ma anche perchè il regolamento "non è mai stato pubblicato, non è valido". Sui rapporti "Lavorare on line non serve più. E' servito a noi per uscire dall'anonimato, ma ora serve migliorare i rapporti tra le persone". Ha altre informazioni di garanzia a suo carico? "No, ho solo quella sul Regio", ha risposto Pizzarotti (Guarda il servizio del Tg Parma sulla conferenza stampa: "Parma, da Stalingrado all'Inquisizione).

Alcuni stralci della conferenza stampa

"Non ho mai violato il regolamento del Movimento: lì non si parla di sospensioni ed anche le controdeduzioni richieste non sono previste. - spiega Pizzarotti -. Se ho taciuto sull'avviso di garanzia era per tutelare altre persone coinvolte. Innanzitutto abbiamo deciso di interloquire con la magistratura, l’avviso di garanzia era un atto dovuto". "Siamo gli unici ad aver pubblicato l’avviso di garanzia. Nogarin ha pubblicato altri documenti. Non c'è un metro simile: il Movimento ha usato metodi diversi con persone diverse. Servono regole univoche, chiare e applicabili per tutti", ha continuato.

«Se verrà revocata la mia sospensione io sarò felicissimo di rimanere a far parte a pieno titolo del M5s», ha scritto il sindaco M5s allo 'staff' del M5s, in un documento in cui pone tuttavia delle condizioni. «Chiedo che finalmente certe richieste, che non sono solo mie ma di tantissimi attivisti ed eletti, vengano ascoltate».

"Tante volte abbiamo cercato il confronto con i vertici, col direttorio e col responsabile dei Comuni", ha continuato Pizzarotti in conferenza stampa. "Da Stalingrado siamo passati all'inquisizione nei miei confronti", accusa Pizzarotti. "Indagato non è condannato, ma questo non passa. E il rischio è che perdiamo tutti se questo primato della purezza a tutti i costi non viene rivalutato: quando si amministra è diverso".

"A parte il modo in cui sono stati eletti, ad oggi non ci sono regole certe sul Direttorio" -  ha affermato il sindaco di Parma - "Chi e come si rendiconta l’operato del Direttorio? Chi si ricorda che Sibilia aveva la responsabilità di un lavoro sulle università italiane? E quali sono i risultati?"

Ecco la cronaca in diretta dal Municipio.


Broadcast live streaming video on Ustream

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • simo

    23 Maggio @ 22.15

    Io sto con Pizzarotti. Ma se prima di attaccarlo tutti quanti, da destra a sinistra, pensassero a quanto i loro partiti han combinato a Parma negli anni passati per ridurre la città così (anche se obiettivamente qualcosa di buono è stato fatto), dovrebbero tutti tacere, nessuno di loro si dovrebbe permettere di criticare chi governa ora la città perché il fondo è stato toccato negli anni passati, non certo ora con l' attuale sindaco. Per non parlare poi di certe associazioni che attaccano Pizzarotti per partito preso....la delusione più totale, una tristezza unica!!!!!

    Rispondi

    • Daniela

      24 Maggio @ 13.01

      L'attuale sindaco ha tenuto la conferenza stampa nella sala stampa del municipio, che è sede dell'amministrazione comunale non della sede locale del M5S. Poteva, per essere coerente con i principi di onestà etc. etc. andare in una sala riunioni di un hotel a Parma e pagarsela di tasca sua, non usare quello che è bene pubblico!

      Rispondi

  • Michele

    23 Maggio @ 21.49

    mandra_sala@libero.it

    Quindi ha dato del bugiardo a Grillo, ha detto che è illegittima la sospensione ma che è legittimo NASCONDERE per tre mesi una indagine. Dice che se Grillo ritira la sospensione resta nel M5S. Ma il problema.... è che NESSUNO lo vuole. Sicuramente ritireranno la sospensione... per trasformarla in ESPULSIONE.

    Rispondi

  • Filippo

    23 Maggio @ 18.59

    Ho letto le cinque pagine di controdeduzioni e bisogna riconoscere una cosa: a parte le solite balle su debito ridotto e raccolta differenziata (sconosciute a chi abita fuori Parma), rispetto al grillino medio, Pizzarotti fa la figura del gigante e salirà ancora nei consensi del popolo pentastellato. Considerato il mancato rispetto del programma, e le mistificazioni per negarlo, la cosa è preoccupante.

    Rispondi

  • Remo

    23 Maggio @ 18.24

    Pizzarotti, con tutti i suoi difetti(in primis l'ingenuità in politica), è una persona onesta, che se ne freghi del movimento 5 stelle e, per il tempo che gli rimane come sindaco, che pensi ad adoperarsi per il bene di Parma e dei parmigiani...

    Rispondi

  • Fede

    23 Maggio @ 17.20

    A CASA!!!!!!! NON SIETE NEANCHE PIU' DEI 5 STELLE....... A CASA

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

TV PARMA

Parma calcio, stasera a Bar Sport parla la società: in studio Malmesi

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

1commento

Iren

Parma-Venezia al Tardini, esposizione contenitori rifiuti sabato entro le 9: le vie coinvolte

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

1commento

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa