15°

allarme bomba

Efsa: quel pacco poteva esplodere

Pizzarotti: "Chiesi al Viminale un nucleo antiterrorismo"

Allarme bomba all'Efsa
2

Non si sarebbe trattato di un falso allarme ma di un busta in grado o di esplodere o di provocare una fiammata. Secondo i primi riscontri degli inquirenti, la busta recapitata questa mattina nella sede Efsa di Parma sarebbe stata in grado di provocare danni nel caso fosse stato aperto.
Attorno alle 13 gli artificieri l’hanno fatta brillare nel piazzale antistante gli uffici Efsa ed ora i resti sono nelle mani della polizia scientifica per i rilievi.
A mettere in allarme gli addetti dell’Efsa incaricati dello smistamento della posta sarebbe stato il destinatario della busta che, a quanto risulta, non sarebbe un dipendente dell’Autority Alimentare Europea della sede di Parma. Da qui le prime verifiche e poi l’allarme alle forze di polizia e agli artificieri.

Porto e detenzione di materiale esplodente, con l’aggravante di aver agito con finalità di terrorismo. E’ il titolo di reato ipotizzato nel fascicolo aperto sulla busta esplosiva recapita all’Efsa. Gli atti sono sul tavolo del procuratore aggiunto di Bologna, Valter Giovannini, responsabile del gruppo 'terrorismò che ha competenza distrettuale. Le indagini sono affidate alla Digos di Parma.

La lettera-bomba  era indirizzata ad un collaboratore esterno dell’ente europeo ed è stata intercettata all’interno del post office della struttura durante la normale procedura di verifica della corrispondenza. Pacchi e buste sono infatti controllati con metal detector e raggi x e nel plico sospetto erano subito apparsi evidenti ai controlli alcuni fili ed una batteria. L'involucro aveva, secondo indiscrezioni, anche un discreto quantitativo di materiale pirico ed era quindi in grado di esplodere.

«Durante l’incontro al Viminale con il viceministro Filippo Bubbico (il 31 marzo scorso, ndr) avevamo esplicitamente richiesto unità operative antiterrorismo, come già ce ne sono a Modena e a Bologna. Ora ribadiamo con ancora più forza e ancora più determinazione di essere ascoltati dal ministero, che non può fare finta di nulla. Episodi di questo genere sono troppo gravi per rimanere inascoltati». Lo dice il sindaco Federico Pizzarotti commentando, dalla Cina in visita istituzionale, la notizia del plico bomba alla sede dell’Autorità Alimentare. «Intendo esprimere tutta la mia vicinanza all’Efsa - aggiunge Pizzarotti - e ai suoi dipendenti per il drammatico episodio accaduto. Il fatto è grave e per questo nutro preoccupazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • cristiana

    07 Giugno @ 17.01

    mia nipote lavora lì. e la paura è tanta ovviamente

    Rispondi

  • Giuseppe

    07 Giugno @ 13.14

    Lo dico quando non si sa ancora nulla di preciso: tranquilli...........l L'isis ( o come si chiama) neanche sa che esiste una piccola città chiamata Parma........

    Rispondi

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

3commenti

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

1commento

Sicurezza

Blitz nelle cattedrali del degrado

2commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis?

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

CCV

Ventuno progetti per Parma

1commento

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

calcio

Cerri, che gioia il gol in A

1commento

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

3commenti

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

12commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

modena

Mail "trappola" che annuncia donazione: truffata la Croce Rossa di Carpi

san polo d'enza

Magnete sul contatore per risparmiare: commerciante denunciato per furto

1commento

SOCIETA'

LA BACHECA

44 offerte per chi cerca lavoro

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti