rugby

Zebre a rischio, Parma perde anche la palla ovale?

Zebre a rischio, Parma perde anche la palla ovale?
Ricevi gratis le news
4

Con la squadra di calcio a forte rischio per le vicende societarie, Parma rischia di perdere anche il rugby, con la franchigia federale, le Zebre, che partecipano al campionato 'celtico" Pro12, che potrebbero lasciare Parma dalla prossima stagione.
Lo ha annunciato il consiglio federale della Fir, che si è riunito proprio a Parma. Il presidente Alfredo Gavazzi ha ribadito il desiderio di voler mantenere la sede delle Zebre a Parma, ma ha anche ricordato la necessità (come peraltro era già previsto sin dal momento della fondazione delle Zebre) di trovare dei soggetti privati intenzionati a rilevare dalla federazione il 100% del capitale sociale delle Zebre a partire dal prossimo luglio.
La deadline, in questo caso, è quella del 14 marzo, data del prossimo consiglio federale che si svolgerà a Roma: se entro quella data dal territorio parmigiano non arriveranno segnali in questo senso, la Fir farà un bando pubblico per l’assegnazione della licenza di partecipazione al Pro12. E Parma, così, potrebbe ritrovarsi in un colpo solo priva sia della palla rotonda sia di quella ovale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lucanoge

    21 Febbraio @ 19.37

    Le squadre della città hanno avuto tutte un passato glorioso. Calcio (quattro coppe europee e quattro nazionali), baseball (10 scudetti e 13 coppe campioni), pallavolo maschile (campionati, eurolega e coppe europee varie), basket femminile (un campionato e qualche coppa europea), rugby (prima due squadre in serie A italiana e ora le zebre), football americano (diversi scudetti consecutivi) ma ora in un modo o nell'altro sono quasi tutte in crisi. Non si potrebbe fare una "polisportiva" e vendere il pacchetto completo. Magari ha più appeal.. In fondo pur essendo una realtà di provincia in passato siamo stati eccellenti in tutto e vantiamo palmares di un certo livello..

    Rispondi

    • Filippo

      22 Febbraio @ 09.53

      Si riparte dalle serie minori, si lavora sui settori giovanili con l'aiuto di qualche imprenditore locale finché l'economia non riparte sul serio e si cerca di non rifare il passo più lungo della gamba, come successo in passato: non è una tragedia... Però, a onor del vero, tutti gli sport "minori" hanno cominciato ad andare in crisi quando il calcio è arrivato in serie A, e ha drenato gran parte delle risorse e degli interessi: la situazione calcistica odierna forse avrà almeno risvolti positivi sulle altre discipline.

      Rispondi

  • DAVIDE

    21 Febbraio @ 18.08

    E VAI !!! Parma sparisce dalla serie A, il Fidenza calcio sta per retrocedere, il Lavezzini basket è in fondo alla classifica, le Zebre stanno per lasciare Parma, l'aeroporto sta per chiudere, il sindaco dice "spalatevi la neve da soli", i pusher pulluleggiano per la città ............. Io direi di inserire all'entrata della città un bel cartello: "Parma: chiuso per ... decesso !"

    Rispondi

  • Gio

    21 Febbraio @ 17.51

    Giorgio R.

    L'ITALIA EX ....E SCRIVO EX REPUBBLICA DEMOCRATICA FONDATA SUL LAVORO ! MISERIA PROFONDA MISERIA. ADESSO ARRIVERA' ALTRE CENTINAIA DI MIGLIAIA DI PERSONE CON IL VANTAGGIO DI QUALCHE ITALIANO che prende sodi da Bruxelles ma le TASSE AUMENTERANNO SEMPRE DI PIU' COME I TICKET OSPEDALIERI le scuole ecc. Cosa c'entra ? Le persone che sbarcano poi le abbiamo sul territorio la maggior parte e la malavita ne approfitta per assoldarli e rendere il territorio INVIVIBILE e distrutto da case costruite dalla 'ndrangheta perchè la legge dice di costruire case per chi è senza così avanti venite venite. COSA C'ENTRA ANCORA QUESTO ? SIAMO UN PAESE MARTORIATO DALLE TASSE E DALLE RAPINE (OGNI DUE MINUTI in Italia UN RAPINA IN APPARTAMENTO solo per parlare di privato) le aziende scappano ....COSA C'ENTRA ? .......I SOLDI DEGLI ONESTI SONO FINITI ...NON CI SONO PIU' SOLDI E NON CI SONO PIU' AZIENDE CHE POSSANO SPONSORIZZARE LO SPORT A CERTI LIVELLI E ANCHE MENO. VOGLIAMO GLI SBARCHI ? VOGLIAMO SOSTENERE CIO' CHE NON E' SOSTENIBILE ? ALLORA BEVIAMO QUESTO E MOLTO ALTRO A VENIRE.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene record, perché e come è succeso

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è succeso

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perchè Parma non capì il suo talento?

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS