15°

28°

oggi

Basket e tennis: forza azzurri

Ieri gli azzurri vincono dall’overtime 89-82. Oggi match con la Serbia
Ricevi gratis le news
0

Dopo aver battuto ieri la Germania (leggi l'articolo dell'impresa azzurra di ieri) oggi l'Italia del basket scende in campo (alle 14.30) contro la Serbia. Match che vale solo per il primato in classifica del girone e la sfidante del turno successivo. 

Us Open (storica doppietta italiana leggi) saranno la numero 1 e la numero 2 del tennis mondiale, Serena Williams e Simona Halep, le avversarie rispettivamente di Roberta Vinci e Flavia Pennetta, le prime azzurre ad approdare insieme alle semifinali di uno stesso torneo Slam, nella fattispecie gli Us Open. Nella notte italiana, le due pugliesi scenderanno in campo - prima Roberta poi Flavia - con un compito improbo e senza il favore del pronostico. Ma, comunque vada, sono già nella storia.
E’ stata intanto definita anche la seconda semifinale maschile, dopo quella che opporrà il serbo Novak Djokovic e il croato Marin Cilic, campione in carica. Sarà un derby svizzero tra Roger Federer e Stanislas Wawrinka, affermatisi con facilità rispettivamente sul francese Richard Gasquet (6-3 6-3 6-1) e sul sudafricano Kevin Anderson (6-4 6-4 6-0).
La romena Halep è giunta al penultimo atto del quarto e ultimo torneo Slam della stagione battendo per 6-3 4-6 6-4 la bielorussa Victoria Azarenka, ex numero 1 ora 20/a, finalista a Flushing Meadows nel 2012 e 2013. Il match tra la 23enne Simona e la 26enne Vika è stato interrotto per circa un’ora e mezzo nel terzo set a causa della pioggia, che per la prima volta ha disturbato, nella decima giornata, gli Us Open 2015.
In precedenza l’Arthur Ashe Stadium - l’impianto principale, con 23mila posti, che dall’anno prossimo sarà dotato di tetto retrattile - era stato teatro della straordinaria impresa della Pennetta, n. 26 del ranking, affermatasi per 4-6 6-4 6-2 sulla n. 4, la ceca Petra Kvitova. «E' un’emozione indescrivibile vincere in uno stadio del genere davanti a tanto pubblico», ha commentato la 33enne brindisina. «Dopo aver perso il primo set non pensavo di poter vincere, ho continuato a lottare su ogni punto, non mi sono mai arresa», ha sottolineato. «Soprattutto nel terzo set sapevo di essere al limite, così come lo era lei. Avevamo entrambe l’acqua alla gola. Ho continuato a fare quello che con il mio coach avevamo stabilito prima della partita. Cercavo di fare molta attenzione al suo servizio mancino da sinistra e di resistere alle sue prime due, tre bordate per poi muoverla», ha aggiunto. E ci è riuscita.
Alla seconda semifinale a New York dopo il 2013 (senza contare i quarti nel 2008, 2009, 2011 e 2014), Flavia dice della prossima avversaria: «E' una giocatrice molto diversa dalla Kvitova e dalla Azarenka, tira meno forte ma ha più mano. Magari non tira fucilate che ti lasciano ferma, ma ti sposta di più». Il bilancio dei precedenti è 3-1 per l’azzurra, che però ha perso l’ultimo match, in marzo a Indian Wells.
La Vinci, n. 43, alla prima semifinale agli Us Open (miglior risultato precedente i quarti del 2012 e 2013), affronta invece un’avversaria che in quattro match non le ha concesso neanche un set, e che punta al settimo titolo a Flushing Meadows, e di conseguenza al Grande Slam. «Dovrò mettere il casco», ha scherzato la 32enne tarantina.
Per l’Italia, l’unica, relativa delusione, peraltro prevedibile, della decima giornata è stata la sconfitta nelle semifinali del doppio della Pennetta e di Sara Errani, battute per 6-4 6-1 dalla coppia numero 1 del mondo, la svizzera Martina Hingis e l’indiana Sania Mirza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

4commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

8commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

1commento

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

17commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

francia

Auto contro due fermate dell'autobus a Marsiglia, un morto. "Pista psichiatrica"

dai video

Barcellona, ci sono le immagini del terrorista in fuga dopo strage

1commento

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti