19°

29°

Basket

Italia, sconfitta indolore: l'europeo entra nel vivo domenica

Italia, sconfitta indolore: l'europeo entra nel vivo domenica
Ricevi gratis le news
0

L’Italia tira il fiato e contro una Serbia seria candidata al titolo incassa la seconda sconfitta di questi Europei. A meno di impresa islandese con la Turchia sarà terzo posto nel girone B e quasi certamente ottavo contro Israele. Ma si torna a giocare domenica e ci sarà il tempo per recuperare le energie necessarie. Con la qualificazione in tasca e provata dalla doppia battaglia con Spagna e Germania, la Nazionale di Simone Pianigiani si permette di tenere a riposo Belinelli contro i vicecampioni del mondo guidati da Sasha Djordjevic, cerca di giocarsela senza spremere troppo Gallinari (14 punti) e Bargnani (17 punti), si gode un ottimo Gentile (top scorer azzurro con 19 punti) ma il gap è troppo ampio, specie poi se Teodosic (26 punti e 8 assist) decide di fare quello che vuole e Bjelica fa una partita da quasi doppia doppia (19 punti e 8 rimbalzi). Poco male, il vero Europeo comincia domenica. Senza Datome e Belinelli, l’Italia parte male: i primi tre attacchi affidati a Bargnani non trovano la retina, Teodosic prende invece subito in mano la Serbia e gli azzurri sono sotto 8-0 dopo due minuti e mezzo. Ci pensa Gallinari con una tripla a sbloccare la squadra di Pianigiani, poi cominciano a entrare anche i tiri del Mago anche se la Serbia non rallenta e con Erceg e Raduljica tiene gli azzurri a distanza prima che Teodosic salga in cattedra: otto punti di fila per la stella del Cska e 25-12 all’8'. E non è un caso se l’Italia rialzi la testa quando Djordjevic richiama in panchina il suo leader, parziale di 7-0 e 25-19 alla prima pausa. Debutta Della Valle, una tripla di Melli ci riporta a un possesso di distacco e nel complesso Nazionale più sul pezzo. L’antisportivo fischiato a Gallinari su Bjelica consente ai vicecampioni del mondo di riscappare sul +8 (35-27 al 14'), il lungo dei Denver Nuggets prova a suonare la carica ma la Serbia gira palla in modo veloce ed efficace ed è micidiale nello sfruttare i vuoti che si vengono a creare sotto il canestro azzurro. I tiratori di Pianigiani sembrano avere le polveri bagnate rispetto alle ultime due uscite, Teodosic e Bjelica no e se a questo si aggiunge qualche errore di troppo in attacco di Hackett è facile intuire che tira una brutta aria nonostante gli sforzi di un generoso Gentile. All’intervallo lungo, comunque, Italia ancora in partita (48-40) grazie all’asse Nba Bargnani-Gallinari. Inizio di terzo quarto equilibrato anche se ogni volta che gli azzurri provano ad avvicinarsi la Serbia accelera, che sia trovando la soluzione dalla distanza (Markovic) o sotto canestro (gioco da tre punti per Kuzmic). E con un Teodosic in giornata di grazia a dirigere l’orchestra, per l'Italia è -13 al 25' (63-50). Pianigiani predica pazienza in attacco ma la manovra resta lenta e prevedibile, la difesa di Djordjevic ha gioco facile e si tocca anche il +17 per i vicecampioni del mondo che mettono così una seria ipoteca su vittoria e primo posto a punteggio pieno a 10' dalla fine (74-59). In effetti l’intensità crolla nell’ultimo quarto e Djordjevic si concede il lusso di togliere Teodosic, per il quale arrivano i giusti applausi della Mercedes-Benz Arena di Berlino: finisce 101-82, ora un po' di riposo prima di partire alla volta di Lille.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

1commento

SPORT

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

SOCIETA'

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

SOS ANIMALI

Ritrovati a Bargone due cuccioli abbandonati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti