23°

32°

MOTOMONDIALE

Marquez, Rossi e il calcio: le due versioni a confronto

Il video della caduta

Marquez, Rossi e il calcio
Ricevi gratis le news
4

La polemica infuria. E il popolo di appassionati del Moto Gp si divide anche sui social. "Antisportivo", è l'accusa a Valentino, "Finzione", dicono gli accusatori di Marquez. Ecco invece le due versioni dei diretti interessati. Intanto i giudici hanno deciso che Rossi partirà ultimo da Valencia, il gp decisivo per il motomondiale.

Guarda il video della caduta.

MARQUEZ "SONO CADUTO PER IL CALCIO DI ROSSI"
La versione di Marc Marquez è diametralmente opposta a quella di Valentino Rossi sull'episodio avvenuto al sesto giro del Gran Premio della Malesia. "All’inizio ho fatto un po' di fatica - spiega lo spagnolo della Repsol Honda - ci siamo sorpassati con Valentino e il mio obiettivo era solo quello di passarlo. Alla curva 14 mi ha sorpassato, mi ha guardato e quando mi ha visto li vicino mi ha dato un calcio e sono andato a terra. Si è visto bene dalle immagini, nel calcio questo è un cartellino rosso e lì si lascia il campo, invece qui sono uscito io, mentre lui ha girato fino alla fine arrivando terzo. Un colpo di nervosimo ci può stare, ma ci stiamo giocando la vita. Io a Valencia voglio vincere per me stesso, voglio fare la mia gara per concludere al meglio la stagione e avere maggiori motivazioni per il prossimo campionato".

ROSSI "NON HO DATO UN CALCIO A MARQUEZ"
"Purtroppo non volevo arrivare a qusta fase, mi sarei voluto solo giocare il campionato con Jorge, ma Marquez ha dimostrato che quello che ho detto giovedì in conferenza era vero". Così Valentino Rossi entra nel dettaglio di quanto accaduto sulla pista di Sepang. "Speravo che smascherandolo e facendolo ragionare si fosse comportato in maniera diversa e invece oggi ha fatto anche peggio di Phillip Island - continua Rossi a Sky -. Nel contatto non volevo farlo cadere, non era mia intenzione, volevo portarlo fuori traiettoria, soprattutto perchè mi ha portato allo svenimento e cercavo di fuggire, mi stava facendo un attacco scorretto. Quando sono andato largo ci siamo toccati ma non è assolutamente vero che gli ho dato un calcio, anche perchè la motogp non cade con un calcio. Ha cercato di curvare mi ha toccato con il manubrio la gamba, se guardate le immagini dall’elicottero si vede che quando mi scivola il piede dalla pedana lui era già caduto. Io volevo solo dirgli basta. La sanzione? Il mio non è stato un fallo di reazione, volevo mandarlo fuori traiettoria, bisogna guardarle bene le immagini".
"Marquez - continua Rossi - si è messo in testa che voleva decidere lui chi vince il mondiale. Le abbiamo viste poche volte queste cose nella storia dello sport e credo che abbia fatto una bruttissima figura. In Australia era stato un pò più tranquillo. Con questa sanzione ha vinto Marquez, non penso che sia giusta, soprattutto perchè non volevo farlo cadere. Volevo fargli capire, ma non ha capito".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • aldo

    26 Ottobre @ 08.07

    Inguardabile V.Rossi! Una macchia indelebile sulla carriera.

    Rispondi

  • Andrea

    25 Ottobre @ 22.39

    La volontà di Marquez di voler ostacolare Rossi per me è palese, forse perché preferiva che vincesse uno spagnolo come lui, forse perché è amico di Lorenzo, forse perché l'anno prossimo correrà con la Yamaha o forse perché è solo un deficiente, comunque sia vorrei che Rossi corresse a Valencia, anche se avrebbe tutto il diritto di mandare tutti a quel paese.

    Rispondi

  • antonio

    25 Ottobre @ 14.57

    Se non voleva che cercasse di passarlo doveva chiedere di fare una gare con solo due moto

    Rispondi

  • Fede

    25 Ottobre @ 14.30

    Marquez scorretto fallito Grande Vale

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

spagna

Barcellona, la polizia: "Cellula smantellata". La Catalogna smentisce

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti