-2°

IL PERSONAGGIO

Il «Ghiro», uno sportivo straordinario

Il «Ghiro», uno sportivo straordinario
Ricevi gratis le news
0

«Loro ci mettono le gambe ed io il cuore», dice lui, il «Ghiro». Questo è solo l’inizio di una storia in cui i personaggi si chiamano per nome, perché è una storia semplice. Marzia e Pietro sorridono, Ghira muove la sua coda talmente forte che quasi prende il volo. Corre spinto dai suoi zii Marzia e Pietro, dalla fedele cagnolina Ghira, e dai suo amici. Scrive storie per bambini. Vive la sua vita come qualsiasi persona di quarant’anni.

Questo è Alessandro Ghirarduzzi, ma anche molto altro, perché nonostante alcuni anni fa un incidente lo abbia portato in una situazione che «mi costringe dal dipendere in ogni gesto dagli altri, questo non mi scoraggia, perché l’incidente non mi ha tolto la voglia di vita che ho. Marzia, mia zia, dice spesso una cosa a cui io sono molto legato: io sono disabile, non sono ammalato, quindi devo fare tutto quello che fanno i ragazzi della mia età». A quanto pare infatti di cose il Ghiro ne fa a decine, basti pensare alle corse podistiche a cui ha partecipato «la Cariparma è stata una emozione molto grande per me, ma anche essere stato a Colorno, al Campus, o alla Corsa per Tommy, e a molte altre a Parma. Siamo stati anche a Firenze, Lucca, anche se il mio sogno oggi sarebbe la maratona di Milano. Servirà però ancora pazienza, perché una maratona è lunga da correre per chi mi spinge, la carrozzina dovrà essere sicuramente migliorata, ma con il tempo sono sicuro che ci arriveremo». «Penso di essere prima di tutto – racconta - una persona semplice, a cui piace fare tante cose. Ad esempio adoro la montagna, li non penso a niente, e mi rilasso. Vado anche nei posti dove prima andavo con le mie gambe, anche nei sentieri sterrati: ovviamente la fatica è maggiore, ma piano piano si riesce a fare tutto. La più grande soddisfazione penso sia stata quella di salire sulla vetta del monte Caio grazie a degli amici: dominavo tutto dall’alto, mi sentivo un re. D’inverno poi vado a sciare a Folgaria. Con il mio maestro Luca mi diverto tantissimo: la velocità e i salti sono molto emozionanti. Stare in mezzo alla gente poi, non potrei mai farne a meno: concerti, cene con gli amici, cinema, sono cose che riempiono la mia quotidianità». «Giornate piene – spiega – che divido tra le attività alla Casa Azzurra di Corcagnano, che è un centro diurno per persone vittime di traumi simili al mio, la logopedista Susanna, gli esercizi con Carlotta e Vania che sono le mie fisioterapiste. Poi c’è il mio cane Ghira da portare a spasso tutti i pomeriggi, perché a lei le corse della domenica non bastano».

Tra le tante passioni c’è quella di raccontare storie «lo faccio grazie anche a Maddalena, un’educatrice della Casa Azzurra, e Susanna, che mi aiutano a scrivere. Il primo libro l’ha disegnato mia sorella Manuela, il secondo i bambini di una scuola dell’infanzia, e il terzo che ho appena concluso la mia amica Rosita. Sono storie per i bambini, ma penso siano adatte davvero a tutti. Io ho iniziato pensando a mia nipote Chiara, e da li ho sentito l’esigenza di tornare a vivere raccontando storie. Dentro le storie ci sono io, e quello che sta alla base di tutto è il fatto che i bambini mi capiscono di più degli adulti, loro mi accettano come sono, mentre gli adulti mi guardano con compassione e questo mi provoca fastidio perché intuisco che pensano che io non capisca quello che c’è nei loro occhi». Proprio oggi, a partire dalle 16 Casa Azzurra, in piazza del Municipio a Corcagnano, Alessandro Ghirarduzzi presenterà il suo ultimo libro di storie per bambini. Non esiste un motivo per mancare. Se foste interessati alle sua storia, o ai suoi libri, cercatelo su Facebook.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

nuoto

Europei, tris d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

SOCIETA'

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5